Dissuasori in via Daconto (Foto Gianluca Battista)
Dissuasori in via Daconto (Foto Gianluca Battista)
Attualità

Dissuasori di velocità in diverse zone di Giovinazzo

L'Assessore Stallone: «Fondamentale ripristinare le condizioni di sicurezza stradale»

Nuovi dissuasori di velocità sono comparsi in tre differenti zone della città al fine di evitare incidenti anche gravi. Sono stati posizionati sia sui due lungomari, due a Levante e tre a Ponente, sia dopo il cavalcaferrovia di via Daconto, spesso scambiata per un rettilineo dell'autodromo di Monza. Un altro è presente in via Tenente Devenuto.

La decisione è stata presa dall'Assessorato alla Polizia Locale guidato da Salvatore Stallone ed i dissuasori sono costati 12.000 euro complessivi interamente provenienti dalle casse comunali.

Stallone ha voluto ribadire che si è trattato di un atto dovuto e «di fondamentale importanza per ripristinare le condizioni minime di sicurezza stradale, in tratti in cui ci sono anche attraversamenti pedonali ed in cui qualcuno era solito non rispettare i limiti imposti dal Codice della Strada. Non è stato raro - ha spiegato -, in un recente passato, il verificarsi di sinistri per fortuna di media entità. Con questa operazione - ha chiosato - intendiamo assicurare maggiore serenità ad automobilisti e pedoni».
  • Salvatore Stallone
  • Assessorato Polizia Locale
  • dissuasori velocità Giovinazzo
Altri contenuti a tema
L'Amministrazione incontra ristoratori e commercianti L'Amministrazione incontra ristoratori e commercianti Giovedì 4 ottobre primo passo per un piano strategico per la promozione turistica
Dehors, il PD bacchetta Stallone e si schiera con l'Arac Dehors, il PD bacchetta Stallone e si schiera con l'Arac Dalla Segreteria cittadina: «Molte attività non hanno mai ricevuto autorizzazioni richieste»
Street-control, drone, fototrappole e pattuglie miste. La nuova Polizia Locale Street-control, drone, fototrappole e pattuglie miste. La nuova Polizia Locale Entra nel vivo l'intesa tra i sindaci di Terlizzi, Molfetta e Giovinazzo verso un corpo unico
Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza Ieri vertice tra i sindaci Tommaso Minervini, Tommaso Depalma e Ninni Gemmato
1 L'Arac replica a Stallone: «Le bugie non hanno futuro» L'Arac replica a Stallone: «Le bugie non hanno futuro» L'associazione sente il dovere di raccontare «i fatti relativi alle occupazioni di suolo pubblico e a tutto ciò che vi ruota attorno»
Controlli e dehors, Stallone snocciola i numeri: «Effettuati 45 sopralluoghi» Controlli e dehors, Stallone snocciola i numeri: «Effettuati 45 sopralluoghi» L'assessore replica all'Arac: 16 i verbali per assenza di autorizzazione, 5 quelli per difformità da quanto autorizzato
2 Dehors, Stallone: «Quest'anno situazione sotto controllo» Dehors, Stallone: «Quest'anno situazione sotto controllo» L'Assessore alla Polizia Locale e Attività produttive fa il punto della situazione
Controlli agli ingressi di Giovinazzo: attivo il nuovo sistema di videosorveglianza Controlli agli ingressi di Giovinazzo: attivo il nuovo sistema di videosorveglianza Palazzo di Città fa sapere che presto ci sarà l'interconnessione con le cinque telecamere Ocr
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.