Antonio Ragno
Antonio Ragno
Basket

Inizio in salita per la Fidens, sconfitta anche a Corato

Alla squadra di Ragno non riesce la rimonta sulla Nuova Virtus. Finisce 65-58

Continua come peggio non avrebbe potuto il torneo della Fidens Giovinazzo 1970, al secondo ko consecutivo, sconfitta sul campo della Nuova Virtus Corato. Ai biancoverdi, infatti, sotto 49-37 al 30' e giunti sino a -1 non riesce la tanto attesa rimonta. E così finisce 65-58.

Il primo quarto degli ospiti (nel weekend s'è giocato il terzo turno nel girone B del campionato di Prima Divisione) è tutt'altro che positivo e permette ai padroni di casa di maturare un notevole vantaggio (14-8) e di consolidarlo sino al riposo lungo: 33-26. È il terzo quarto, però, a indirizzare il match nelle mani della Nuova Virtus: la squadra di Corato, infatti, trova 12 punti di vantaggio (49-37 il parziale al 30') che virtualmente sembrano chiudere la sfida.

Ma nell'ultimo quarto di gara la squadra del tecnico Antonio Ragno piazza un contro-parziale di 16-21 e riapre la gara, arrivando anche sul -1. Un po' per lo sforzo compiuto per rientrare ed un po' per i meriti dei locali, la formazione di casa rimette le mani sul match e nei minuti conclusivi, con una serie di tiri liberi a proprio favore, chiude la gara sul 65-58 a proprio favore e mette in ghiaccio i primi due punti stagionali.

La squadra del presidente Franco Piscitelli, dal canto suo, richiederà ancora del tempo per potersi esprimere al meglio. Il prossimo banco di prova, ancora in quel di Corato, ma stavolta contro il Basket, è in programma domenica 6 gennaio con palla a due fissata alle ore 20.30.
Risultati 3^ Giornata

Nuova Virtus Corato - Fidens Giovinazzo 1970 65-58
Asso Don Bosco Santeramo - Raptors Bisceglie 65-36
Cavaliers Trani - Junior Pallacanestro Molfetta 64-51
Basket Corato - A.G.S. Toritto 45-56
Basket Bitritto - Fiore di Puglia Ruvo n.p.

Classifica

Basket Bitritto 4
Fiore di Puglia Ruvo 4
Asso Don Bosco Santeramo 4
Cavaliers Trani 4
A.G.S. Toritto 4
Raptors Bisceglie 2
Fidens Giovinazzo 1970 0
Basket Corato 0
Nuova Virtus Corato 0
Junior Pallacanestro Molfetta 0
  • Fidens Giovinazzo 1970
Altri contenuti a tema
La Fidens a Molfetta cede nell'ultimo quarto e perde 67-60 La Fidens a Molfetta cede nell'ultimo quarto e perde 67-60 I biancoverdi di Ragno, avanti 47-51 a 10' dal termine, chiudono la Prima Divisione con una sconfitta
Non basta la vittoria col Toritto, svanisce il sogno play-off della Fidens Non basta la vittoria col Toritto, svanisce il sogno play-off della Fidens I biancoverdi di Ragno condannati dall'aritmetica: non accedono al torneo di fine stagione
Fidens sconfitta dalla Fiore di Puglia 96-55, addio play-off Fidens sconfitta dalla Fiore di Puglia 96-55, addio play-off A Ruvo di Puglia la squadra di Ragno perde ancora: quarto posto a -4 a due giornate dal termine
Fidens ko a Santeramo, play-off sempre più a rischio Fidens ko a Santeramo, play-off sempre più a rischio I giovinazzesi di coach Ragno perdono 61-54: la strada per la post-season è in netta salita
Fidens, riscatto con i Raptors Bisceglie. Successo per 66-41 Fidens, riscatto con i Raptors Bisceglie. Successo per 66-41 I biancoverdi di Ragno cancellano le ultime tre prove opache e tornano in corsa per i play-off
Fidens, continua il momento no: sconfitta anche a Trani Fidens, continua il momento no: sconfitta anche a Trani I biancoverdi di Ragno cedono 62-51 in una sfida in cui sono sempre stati costretti ad inseguire
La Fidens rimonta ma non basta, vince la Virtus Corato La Fidens rimonta ma non basta, vince la Virtus Corato La squadra di coach Ragno perde 54-72. Fatali alcune amnesie, pesano i troppi errori in attacco
Bitritto troppo forte, Fidens Giovinazzo sconfitta 53-40 Bitritto troppo forte, Fidens Giovinazzo sconfitta 53-40 Battuta d'arresto per la squadra di coach Ragno. Paura per Sallustio: esce per infortunio
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.