Il Giovinazzo C5 a Isernia
Il Giovinazzo C5 a Isernia

Il Giovinazzo C5 è un fantasma, sconfitta senza appello

La formazione di Paolo Bavaro capitombola 9-3 sul campo dell’Isernia

È ufficialmente calato il buio pesto sul Giovinazzo C5 nel girone E di serie B. Sul rettangolo di gioco di Miranda, nell'ottavo turno del torneo, la formazione del tecnico Paolo Bavaro è stata pesantemente battuta per 9-3 dall'Isernia C5.

Risultato giusto in quanto ha vinto la squadra meglio messa in campo. Nella sconfitta dei biancoverdi, in Molise senza i portieri De Liso e Depalo e l'infortunato Marzella (secondogenito), c'è davvero poco da salvare. I pugliesi hanno giocato a tratti: decisamente troppo poco. L'Isernia C5 ha complessivamente invece dimostrato di essere un collettivo molto compatto con un paio di individualità interessanti, quali Melise (protagonista indiscusso, lo scorso anno, in A2 con la maglia dell'Aesernia) e Laurenza. Una squadra certo non trascendentale, ma una squadra. Partono bene i padroni di casa che si portano sul 3-0, poi Marzella (Giosafat) accorcia le distanze, mentre Palermo finisce anzitempo sotto la doccia per somma di ammonizioni. Dal 3-1 al 6-1 il passo è breve, mentre Depalma timbra ancora una volta il cartellino. Poco dopo l'Isernia gonfia ancora la rete di Di Capua e dilaga sino a giungere ad un passo dalla doppia cifra. Depalma sigla la sua personale doppietta e sale a quota 9 reti in campionato (a pari merito con Galinales del Manfredonia ed alle spalle dell'ex azzurro Rotondo del Rutigliano e di Melfi del Campobasso). A Miranda finisce 9-3, risultato che fa felici i padroni di casa. Per il club di Antonio Carlucci (al secondo stop consecutivo, il quarto dall'inizio della regular season) è giunta l'ora di fare un esame di coscienza. Subito. Ed a pesare come macigni, stavolta, sono i numeri: secondo peggior attacco (solo 21 realizzazioni all'attivo col pivot Palermo ancora a secco) ed una delle più perforate retroguardie del raggruppamento (33 reti subìte, ben 15 nelle ultime due gare consecutive con Futsal Bisceglie e Isernia).

E come se non bastasse tutto ciò torna a riempirsi pure l'infermeria: De Liso, Barione e Binetti sono usciti malconci dall'impianto molisano. E per il Giovinazzo C5 continua a piovere sul bagnato.
Risultati 6^ Giornata

Alma Salerno - CSG Putignano 5-3
Barletta C5 - Virtus Rutigliano 4-5
Manfredonia C5 - Futsal Barletta 2-6
Isernia C5 - Giovinazzo C5 9-3
Modugno C5 - Futsal Bisceglie 3-5
Campobasso C5 - Venafro C5 0-3
Ha riposato: Azzurri Conversano

Classifica

Futsal Bisceglie 19
Virtus Rutigliano 18
Barletta C5 16
Venafro C5 15
Manfredonia C5 13
Isernia C5 12
Futsal Barletta 12
Campobasso C5 11
Giovinazzo C5 7
Azzurri Conversano 6
Alma Salerno 4
CSG Putignano 3
Modugno C5 3
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Il Defender Giovinazzo non molla mai: strappa il pari al 40' Il Defender Giovinazzo non molla mai: strappa il pari al 40' I biancoverdi di Faele impattano 5-5 sul campo del Sala Consilina: di Ferreira Praciano il gol allo scadere
Defender Giovinazzo C5, trasferta temibile: c'è il Sala Consilina Defender Giovinazzo C5, trasferta temibile: c'è il Sala Consilina Non sarà facile per la squadra di Faele portar via punti preziosi dal domicilio di una delle pretendenti alla vittoria finale
Defender Giovinazzo C5, debutto da urlo: 4-0 al Catanzaro Defender Giovinazzo C5, debutto da urlo: 4-0 al Catanzaro Esordio con il sorriso per Faele: doppietta di Silon Junior, in rete anche Mongelli e Menini
Defender Giovinazzo C5, il debutto casalingo è con il Catanzaro Defender Giovinazzo C5, il debutto casalingo è con il Catanzaro Carlucci: «Tifosi, abbonatevi». Faele: «Siamo pronti». Non ci sarà Binetti, si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: a Monopoli finisce 1-6 Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: a Monopoli finisce 1-6 Doppiette di Piscitelli e Silon Junior nel primo impegno ufficiale dei biancoverdi di Faele. Qualificazione in tasca
Defender Giovinazzo C5, primo impegno ufficiale a Monopoli Defender Giovinazzo C5, primo impegno ufficiale a Monopoli Biancoverdi impegnati sabato pomeriggio in Coppa Divisione. Start alle ore 16.00
Faele analizza il girone e il calendario del Giovinazzo C5 Faele analizza il girone e il calendario del Giovinazzo C5 Il 17 settembre in programma l'esordio in Coppa Divisione. Sette giorni più tardi l'inizio del campionato di serie A2
Giovinazzo C5, su il sipario: partita la preparazione Giovinazzo C5, su il sipario: partita la preparazione Biancoverdi al lavoro sotto le direttive del responsabile tecnico Faele e del preparatore atletico de Anna
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.