Lucas Tadeu Gualtieri Conçalves. <span>Foto Stefano Ciccolella</span>
Lucas Tadeu Gualtieri Conçalves. Foto Stefano Ciccolella

Il Giovinazzo attende il Capurso, Lucão: «Una delle gare più difficili»

Il pivot è consapevole della forza dei prossimi avversari. Assenti González Alonso e Mongelli

«Mi aspetto una gara molto dura, il Futsal Capurso è una grande squadra. Ha grandi giocatori, è una delle partite più difficili da affrontare».

Lo ha detto Lucas Tadeu Gualtieri Conçalves, alias Lucão, alla vigilia della partita casalinga, in programma oggi pomeriggio alle ore 16.00 al PalaPansini, naturalmente a porte chiuse, contro il Futsal Capurso. I biancoverdi del tecnico Miki Grassi, reduci da due successi di fila (in trasferta, sul campo dell'Atletico Cassano, e in casa, con il CS Gisinti Pistoia, nda), sono alla ricerca del tris di vittorie.

«Abbiamo fatto molte cose buone e dobbiamo continuare a farle - prosegue il pivot biancoverde, già 4 volte a segno in serie A2 -. Dobbiamo scendere in campo con una voglia importante di fare bene: continueremo con la stessa mentalità delle ultime due partite, ma dovremo fare i conti con le difficoltà che si presentano giocando a distanza di quattro giorni e soprattutto con le assenze di González Alonso e Mongelli», entrambi fermati per un turno dal giudice sportivo dopo i cartellini rossi della vigilia dell'Epifania.

Tuttavia, «la nostra è una squadra preparata e concentrata, giocheremo forte e faremo del nostro meglio. Sarà una partita importantissima» sostiene Gualtieri Conçalves, 3 gol nelle ultime 2 partite del girone C. «Sono molto contento di aver segnato 3 gol - prosegue -, mi sento bene e voglio aiutare questa squadra. In questa città, nonostante il difficile momento che noi tutti siamo vivendo, mi trovo molto bene».

Il Giovinazzo, intanto, reduce da due vittorie consecutive è salito sino al quinto posto, ma il pivot brasiliano preferisce volare basso: «L'obiettivo, come sempre, è quello di fare bene. Il nostro duro lavoro sta iniziando a pagare, bisogna andare avanti nel 2021 con grandi motivazioni, nonostante le difficoltà».

«Per questo - conclude - dobbiamo restare sempre concentrati sul nostro lavoro, per cercare di trarre il massimo dallo stesso. Occhio al Futsal Capurso, però, bisognerà stare davvero attenti: sarà una delle partite più difficili del campionato».
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5, ancona un rinvio: salta la gara di Campobasso Giovinazzo C5, ancona un rinvio: salta la gara di Campobasso I biancoverdi torneranno in campo sabato prossimo, a Pistoia, nella trasferta più lunga dell'A2
Giovinazzo C5: rinviata la gara casalinga contro la Tombesi Ortona Giovinazzo C5: rinviata la gara casalinga contro la Tombesi Ortona I biancoverdi torneranno in campo sabato prossimo, a Campobasso, contro il CLN Cus Molise
Il Giovinazzo non si ferma più: 5-3 al Capurso, tris di vittorie Il Giovinazzo non si ferma più: 5-3 al Capurso, tris di vittorie Piscitelli, Gualtieri Conçalves e Ferreira Praciano ribaltano l’iniziale 0-2. Espulsi Scardigno e Alves
Giovinazzo C5, c’è la prima vittoria del 2021 nella calza: 5-4 al Pistoia Giovinazzo C5, c’è la prima vittoria del 2021 nella calza: 5-4 al Pistoia Secondo successo di fila per la truppa di Grassi. Unico neo, le espulsioni di Mongelli e González Alonso
Grassi: «Giovinazzo, occhio al Pistoia, la classifica non deve trarre in inganno» Grassi: «Giovinazzo, occhio al Pistoia, la classifica non deve trarre in inganno» Biancoverdi di scena al PalaPansini nel recupero del terzo turno di A2: si gioca alle ore 15.00
Lucão fa il regalo di Natale al Giovinazzo. Che colpaccio a Cassano Lucão fa il regalo di Natale al Giovinazzo. Che colpaccio a Cassano Avanti di due gol, i biancoverdi di Grassi si fanno raggiungere prima di trovare il 2-3 finale
Giovinazzo, Mongelli: «Cassano squadra ostica, ma sensazioni positive» Giovinazzo, Mongelli: «Cassano squadra ostica, ma sensazioni positive» Il laterale presenta la sfida sul campo dell’Atletico dei tanti ex: «Non vediamo l’ora di giocare»
Giovinazzo C5, pari e rimpianti. Con la Vis Gubbio finisce 6-6 Giovinazzo C5, pari e rimpianti. Con la Vis Gubbio finisce 6-6 I biancoverdi di Grassi, a cui non basta la tripletta di Mongelli, vengono acciuffati a fil di sirena
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.