Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Defender Giovinazzo, cresce l'attesa: la carica dei tifosi nella gara col Modena

L'analisi del tecnico Rafinha a poche ore del match di ritorno: «Ci aspetta una partita molto combattuta ed equilibrata». Ingresso gratuito

L'attesa sta finendo per il Defender Giovinazzo C5 dopo il pareggio in rimonta strappato sul campo degli emiliani del Modena Cavezzo Futsal. Una gara delicata, quella di ritorno, con in palio il pass per la prossima serie A2 Elite.

Una qualificazione ancora in gioco, perché il 3-3 maturato sabato scorso ha lasciato praticamente intatte le chances per entrambe le formazioni. Ed i biancoverdi, infatti, proprio per questo motivo non devono dare nulla per scontato.

Certo il fattore campo potrebbe rappresentare una spinta in più per i padroni di casa - in città, complice anche l'ingresso gratuito - l'attesa cresce di ora in ora -, ma la gara di andata deve essere da monito per quanto mostrato dagli uomini di mister Checa con accelerazioni e cambi di ritmo di Arieta e Barbieri su tutti che hanno messo in difficoltà la retroguardia della formazione del presidente Carlucci.

Ne è consapevole il responsabile tecnico Rafinha secondo cui «ci aspetta una partita molto combattuta ed equilibrata. Dopo gara 1 conosciamo meglio i nostri avversari, sono una squadra ben allenata con delle buone individualità e capaci di imprimere un ritmo molto elevato. Nel match di andata - ha detto l'allenatore - ci hanno messo in difficoltà, ma noi siamo fiduciosi anche per l'aiuto che i nostri tifosi, ne sono sicuro, non ci faranno mancare».

Anche capitan Piscitelli si è allineato al pensiero del suo responsabile tecnico: «Ci aspettano i 40 minuti più importanti della nostra stagione sportiva che - ha ammesso l'atleta biancoverde - non è stata facile, ma sabato abbiamo la possibilità di raggiungere il nostro obiettivo, ovvero la possibilità di portare Giovinazzo, la società e i suoi splendidi tifosi nella prossima serie A2 Elite».

Non ci resta che aspettare oggi alle ore 16.00 per sapere chi, sul parquet del PalaPansini, avrà avuto la meglio: il club, intanto, anche per incentivare l'afflusso dei propri sostenitori ha optato per l'ingresso completamente gratuito.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.