Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Cuore e carattere, questo Giovinazzo C5 non muore mai: 3-5 a Cassano

In svantaggio, come contro la Futura, i biancoverdi reagiscono ancora alla grande. Tripletta di Ferreira Praciano

Per battere questo Giovinazzo C5 ci vuole ben altro. Il 3-5 del PalaAngelillo è frutto di una rimonta entusiasmante, condita dalla tripletta di Ferreira Praciano, dalla prima gioia di Fermino e dal gol di Alves. Perché i biancoverdi sono un po' come quei film di Bud Spencer, se gli dai uno schiaffo poi te ne rendono di più.

L'effetto rimonta lo avevano già sperimentato Pirossigeno Cosenza (da 3-1 a 3-3) e Polisportiva Futura (da 2-3 a 5-3) nelle ultime due gare di campionato. Quella sul rettangolo di gioco dell'Atletico Cassano è un'altra storia, ma conferma, oltre al carattere e il cuore dei boys del presidente Antonio Carlucci, anche lo straordinario momento di forma del proprio portiere Di Capua, insuperabile come pochi.

Senza Mongeli, Piscitelli e Restaino, lo starting five degli ospiti scelto dai responsabili tecnici Darci Foletto e Francesco Faele porta Di Capua fra i pali con Binetti, Menini, Ferreira Praciano e Saponara. Recchia, dall'altra parte, s'affida a Di Benedetto, Boutraba, Barbosa, Garcia e l'ex Alemao.

Bastano pochi minuti per estrarre le essenze di una sfida bellissima: Menini e Ferreira Praciano spaventano in area Di Benedetto da un fronte, Raid chiama Di Capua, in uscita bassa, al primo miracolo del pomeriggio dall'altro. L'intensità dei primi venti minuti di gioco è straordinaria. Garcia, su fallo laterale, apre per Boutraba rompendo l'equilibrio della gara: sinistro sul palo più lontano e 1-0.

Il raddoppio arriva appena due minuti dopo, da un altro mancino, stavolta scoccato da Lestingi, da fuori area: 2-0. Ma il Giovinazzo è vivo: la conclusione rasoterra, tutt'altro che irresistibile, di Ferreira Praciano beffa Di Benedetto - forse tradito da una impercettibile deviazione - sul palo di propria competenza (2-1).

A dare uno scossone al match ci pensa Alves, sugli sviluppi di un corner di Ferreira Praciano: il brasiliano, in area, gira in rete il pallone del meritato 2-2, il suo 13esimo gol stagionale. Di Capua ferma un po' tutti (e Lestingi in particolare), ma non può nulla su Boutraba che in area dopo un'azione insistita dei pellicani, fa 3-2: tocco di giustezza nell'angolo più lontano e padroni di casa avanti all'intervallo.

Al rientro Saponara e subito dopo Zago arrivano ad un passo dal pari (conclusioni parate da Di Benedetto), ma la fiammata biancoverde, sugli sviluppi di un corner di Binetti, porta la firma di Ferreira Praciano: destro sotto l'incrocio dei pali, Di Benedetto non può nulla e parità ristabilita, 3-3.

Quella di Fermino, invece, alla sua prima gioia con la maglia del Giovinazzo C5 dopo l'esperienza di suo padre Edmar, fa malissimo e vale il 3-4 ospite: il suo gioco di gambe lascia sul posto - nell'ordine - Garcia, D'Ambrosio e Lestingi. La palla s'incastona sotto l'incrocio dei pali, Di Benedetto resta immobile. Applausi, solo applausi.

Chiusa la rimonta, la squadra biancoverde non molla, ma Alves alza troppo la mira, e rischia davvero tanto su un tiro ravvicinato di Rella murato dal solito Di Capua che, si ripete, poco dopo, ancora su Rella e poi su Boutraba. A chiudere i conti, sull'altro fronte, ci pensa Ferreira Praciano (3-5, tripletta per lui), ma nonostante la stanchezza, la squadra di casa resta in gioco fino alla fine, con Boutraba quinto di movimento.

Ci provano, sino all'ultima sirena, Boutraba, Lestingi e Barbosa, ma Di Capua le para tutte. Sono gli ultimi sussulti, finisce 3-5: sesta vittoria stagionale, seconda di fila. Alla distanza viene sempre fuori lui, il Giovinazzo, sempre a -1 dalla vetta.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale

Risultati 10^ Giornata

Atletico Cassano - Giovinazzo C5 3-5
Orsa Bernalda - Bovalino 1-8
Bulldog Capurso - Città di Melilli 2-3
Gear Siaz Piazza Armerina - Aquile Molfetta 5-3
Pirossigeno Città di Cosenza - Arcobaleno Ispica 2-1
Polisportiva Futura - Sicurlube Regalbuto 1-1

Classifica

Pirossigeno Città di Cosenza 22
Città di Melilli 21
Giovinazzo C5 21
Sicurlube Regalbuto 15
Gear Siaz Piazza Armerina 12
Bovalino 11
Bulldog Capurso 11
​Atletico Cassano 11
Aquile Molfetta 10
Catanzaro 8
Polisportiva Futura 8
Orsa Bernalda 8
Arcobaleno Ispica 3

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Giovinazzo C5, addio a testa alta. Il Regalbuto passa ai supplementari Gli ospiti firmato il colpo grosso all’overtime, finisce 3-5. Biancoverdi eliminati. Espulsi Fermino e Roselli
Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Giovinazzo C5, ai play-off ancora il Regalbuto. Piscitelli: «Non vogliamo fermarci» Si gioca questa sera alle ore 19.00 al PalaPansini. Il capitano ci crede: «Abbiamo bisogno del pubblico»
Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off Il Giovinazzo C5 chiude il campionato vincendo. Adesso i play-off I biancoverdi superano 6-3 il Regalbuto e chiudono a quota 53 punti. Mercoledì si torna al PalaPansini
Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season Giovinazzo C5, ancora il Regalbuto per l'ultima della regular season I biancoverdi di Foletto e Faele sono in corsa per la conquista della seconda posizione con il Pirossigeno Cosenza
Giovinazzo C5, poker in casa del Catanzaro. Doppietta di Bellaver Giovinazzo C5, poker in casa del Catanzaro. Doppietta di Bellaver I biancoverdi di Foletto e Faele dominano 0-4. A bersaglio anche Alves (poi espulso) e Menini
Giovinazzo C5, trasferta a Catanzaro dopo la sosta pasquale Giovinazzo C5, trasferta a Catanzaro dopo la sosta pasquale Biancoverdi a caccia del successo per consolidare la seconda posizione in classifica
Il Giovinazzo C5 si fa rimontare, ma poi vince 3-2: la decide Saponara Il Giovinazzo C5 si fa rimontare, ma poi vince 3-2: la decide Saponara Biancoverdi in vantaggio con Zago e Bellaver, poi la rimonta dell’Atletico. Il gol della vittoria al 18’
Giovinazzo C5, riecco il campionato: è derby con l'Atletico Cassano Giovinazzo C5, riecco il campionato: è derby con l'Atletico Cassano Nessuno squalificato, recuperati tutti gli acciaccati: Foletto e Faele avranno solo l’imbarazzo della scelta
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.