Pulizia meccanizzata delle strade
Pulizia meccanizzata delle strade
Attualità

Pulizia delle strade, nuovo impulso al servizio meccanizzato

Saranno impiegate spazzatrici ad acqua. Il progetto pilota parte dalla 167 e dalla zona stazione. E c'è l'idea di ridurre l'impatto acustico della raccolta vetro e di perseguire in sede penale chi abbandona rifiuti

Il fronte della pulizia delle strade è uno dei più caldi nel rapporto tra cittadini ed istituzioni. Tante le richieste, così come periodici sono gli interventi comunali in materia.

La novità degli ultimi giorni è rappresentata dalla volontà dell'Amministrazione comunale di far partire un progetto pilota per la pulizia meccanizzata delle arterie nel rione Immacolata, zona 167, e nei pressi della stazione ferroviaria. Saranno impiegate spazzatrici ad acqua e da Palazzo di Città fanno sapere che si provvederà «ad apporre il divieto di sosta, a fasce orarie o a sensi alternati, sulle strade interessate».

Va specificato che il servizio non sarà in alcun modo sostitutivo di quello canonico di spazzamento giornaliero espletato dall'operatore designato per il servizio di igiene urbana e che questa fase sperimentale dovrebbe servire solo all'individuazione di eventuali criticità, al fine di ottimizzare il servizio prima dell'estensione a tutta la città.

Ma le novità non dovrebbero esaurirsi con questo provvedimento. Il Comune infatti sta pensando di far passare la raccolta del vetro ogni 15 giorni per le sole utenze domestiche, in maniera da ridurre quell'impatto acustico di primissimo mattino, tanto denunciato dai giovinazzesi soprattutto nei mesi estivi, e da spostare risorse per il recupero del rifiuto abbandonato troppo frequentemente nell'agro. In questo modo, secondo gli amministratori, sarebbero ridotti a zero i costi dell'intera operazione.

Giro di vite infine per gli sporcaccioni, poiché l'Amministrazione ha comunicato di volerli perseguire anche in sede penale, senza fare sconto alcuno. Ed intanto è terminato il censimento di coloro i quali non risultano aver mai conferito alcun rifiuto pur essendo inseriti negli appositi elenchi: anche per loro si prevedono tempi duri, poiché saranno presto chiamati a dare spiegazioni sul mancato conferimento, così come risulta dai chip apposti sui kit loro consegnati.

«A nulla valgono gli sforzi finalizzati ad aumentare la qualità della pulizia cittadina - ha detto il Sindaco Tommaso Depalma - se poi pochi, ma rumorosi sporcaccioni, si impegnano a depositare rifiuti ovunque oppure a non rispettare le ordinanze che impongono la pulizia degli spazi privati e la loro tutela igienica».





  • Assessorato Decoro Urbano
  • Pulizia strade Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Decoro Urbano: le precisazioni dell'Assessore Depalo in una lettera aperta Decoro Urbano: le precisazioni dell'Assessore Depalo in una lettera aperta Dopo le polemiche dei giorni scorsi su Parco Scianatico e villetta di viale Moro
Pulizia meccanizzata delle strade, si parte dalla zona 167 Pulizia meccanizzata delle strade, si parte dalla zona 167 Il Sindaco: «Al via il primo test da estendere a tutta la città». Ma è importante non lasciare le auto in sosta
Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Il Sindaco fa il punto della situazione sui Lavori Pubblici Rinforzata la struttura della Casa di Riposo; quasi terminati i nuovi bagni in Villa Comunale
Al via la raccolta di rifiuti nell'intero agro giovinazzese Al via la raccolta di rifiuti nell'intero agro giovinazzese Saranno poi stoccati in discariche ad almeno 100 km di distanza
Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Dopo un nostro report l'intervento del Comune di Giovinazzo
2 Piantumati 41 nuovi alberi a Giovinazzo Piantumati 41 nuovi alberi a Giovinazzo L'Assessore Depalo: «Un segnale di attenzione al decoro urbano»
Gli abeti natalizi ripiantati altrove Gli abeti natalizi ripiantati altrove Quello grande in Villa Comunale, gli altri nella villetta di via Devenuto sede degli Angeli della Vita
Il 4 gennaio nuova disinfezione delle scuole Il 4 gennaio nuova disinfezione delle scuole L'operazione sarà condotta in ogni istituto di competenza del Comune
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.