Beccato da foto trappola un ‘lanciatore’ di sacchetti di rifiuti
Beccato da foto trappola un ‘lanciatore’ di sacchetti di rifiuti
Cronaca

Lanciatore di sacchetti d'immondizia immortalato in un video

Linea dura del Comune di Giovinazzo contro il trasgressore

Il video che vi proponiamo farà presto il giro della rete. Un "incauto" lanciatore d'immondizia è stato immortalato da una telecamera, installata dal Comune di Giovinazzo in una zona di accesso alla città, mentre aveva deciso di liberarsi di un sacchetto di rifiuti dal finestrino dell'auto.

«Il video, però - precisano da Palazzo di Città -, non consente di poter leggere la targa. Ma i dati in possesso degli agenti della Polizia Locale potrebbero permettere di risalire al vandalo». Ed è quella la speranza di tutti i cittadini perbene che hanno portato la raccolta differenziata a toccare il 70% con costanza.

"Colpirne uno per educarne cento", direbbe qualcuno. E noi, che da anni ci battiamo per il rispetto delle regole con i nostri report, speriamo che questo video aiuti nelle ricerche, punendo con una severissima ammenda il furbetto sporcaccione. Siamo convintissimi che in questi casi si debbano colpire le tasche del soggetto protagonista del deplorevole gesto, unica maniera per "educarlo" al rispetto delle regole. In un'altra occasione, se ne ricorderà.

«Continua senza sosta la nostra lotta all'abbandono selvaggio dei rifiuti nelle zone periferiche della città - dichiara il sindaco Tommaso Depalma -. Non è possibile che possano esistere incivili di tale portata come non è plausibile che, per colpa di barbari come quello immortalato, paghino i cittadini onesti che invece, quotidianamente, contribuiscono a rendere pulita la nostra città e le nostre campagne. Per quanto mi riguarda - conclude il primo cittadino -, ai trasgressori delle regole non faremo mai sconti, anzi, inaspriremo sempre più le sanzioni nei loro confronti».
  • Rifiuti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Concluso il progetto lettura-teatrale "Guerra ai rifiuti" Concluso il progetto lettura-teatrale "Guerra ai rifiuti" Realizzato dall'I.C. "Bavaro-Marconi": ha permesso agli alunni l'acquisizione di comportamenti corretti in materia di differenziata
Anche via Dickinson ha il suo sporcaccione Anche via Dickinson ha il suo sporcaccione Buste di indifferenziato abbandonate spesso appese ad un cestino portarifiuti
Al via la raccolta di rifiuti nell'intero agro giovinazzese Al via la raccolta di rifiuti nell'intero agro giovinazzese Saranno poi stoccati in discariche ad almeno 100 km di distanza
Lo fanno spesso, ma chi vigila? Lo fanno spesso, ma chi vigila? Indumenti buttati per terra vicino agli appositi bidoni. I cittadini si ribellano
Ancora sacchetti di rifiuti abbandonati sotto il cavalcaferrovia Ancora sacchetti di rifiuti abbandonati sotto il cavalcaferrovia La denuncia di una lettrice indignata dall'ennesimo episodio di inciviltà
Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Depalma: «Senza proclami cerchiamo di fare tutto il possibile per salvaguardare la città dagli incivili»
Mobilio e rifiuti abbandonati: che scempio sulla provinciale 107 Mobilio e rifiuti abbandonati: che scempio sulla provinciale 107 La denuncia di un lettore: «Sono lì da giorni»
Lo sporcaccione di piazza Garibaldi colpisce ancora? Lo sporcaccione di piazza Garibaldi colpisce ancora? Nuova busta dell'indifferenziato lasciata in bella vista domenica sera
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.