Il cimitero comunale. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Il cimitero comunale. Foto Gianluca Battista
Attualità

Cimitero, l'Amministrazione comunale risponde a cittadini e PD

La replica integrale di Palazzo di Città dopo un nostro articolo

In seguito ad un nostro articolo, apparso nelle giornata di giovedì 8 novembre (clicca qui), l'Amministrazione comunale ha inteso rispondere non solo ad alcuni cittadini, ma anche ad una nota del Partito Democratico, di cui alcuni passaggi erano stati inseriti nel nostro scritto, sulla questione cimitero comunale. Questo è quanto pervenutoci in redazione come replica e che vi riproponiamo integralmente così come richiestoci. Di seguito troverete l'intera gallery fotografica con gli interventi effettuati nella necropoli.

Una foto inviata agli organi di stampa e decontestualizzata può essere fuorviante. Pertanto merita una replica dettagliata.

Posto che esistono organi di controllo che gestiscono i servizi cimiteriali, tra cui la pulizia, ed è cosa diversa rispetto al dato tecnico. Posto che esiste l'obbligo di segnalazione al personale in servizio al cimitero e che tale personale deve puntualmente riportare agli uffici in forma scritta tutto ciò che concerne la situazione manutentiva delle aree cimiteriali, vi è un dato che fa da contraltare rispetto ad una asettica foto che non rappresenta ciò che quotidianamente si fa per cercare di dare il massimo del decoro alla necropoli.

Evidentemente si ignora che molte delle situazioni rappresentate sono connesse anche a responsabilità private e alla manutenzione delle lapidi che vengono poste a dimora dai concessionari o dai proprietari dei loculi. Il Comune interviene con l'apposizione delle sole cornici (ma tutto ciò era da noi stato riportato ampiamente nell'articolo, ndr), più un elemento ornamentale che di tenuta, mentre la vera a propria installazione delle lapidi è a carico dei privati.

Per quanto riguarda il guano dei volatili, si specifica che nessun addetto può utilizzare prodotti aggressivi o corrosivi per ripulire quanto rilasciato dai colombi onde evitare il danneggiamento dei marmi delle lapidi e il rischio di esporre il Comune ad azioni risarcitorie. Inoltre si trascura il fatto che pappagalli e colombi sono protetti anche dalle norme a tutela.

In ultimo si evidenzia che tutto ciò che è stato fatto per sistemare le aree cimiteriali è stato vanificato dalle piogge copiose e dai venti di burrasca che si sono abbattuti proprio durante il ponte di Ognissanti.

Infine, si ricorda che l'Amministrazione comunale ha provveduto a rendere più efficienti, attraverso l'installazione di circa 1500 lampade a led, i corpi illuminanti obsoleti abbattendo in prospettiva anche i costi energetici delle zone oggi tutte illuminate. In più sono state ripristinate le linee ed i cavi deteriorati dal tempo, si sta provvedendo alla sostituzione di tutte le scale a servizio del cimitero e sono stati completati gli interventi manutentivi del verde.
8 fotoGli interventi al cimitero comunale
adc b d f bec a d c f c JPGc e a f a c d a JPGb fd c c f ade JPGa aaa bcf a dc a b cc JPGb bee d ac ce a d cf dc JPGa a a d f c c d f JPGd f e d c a ba JPGfaf c ef d b f f a c JPG
  • Comune di Giovinazzo
  • Cimitero comunale
Altri contenuti a tema
Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Ieri la sigla a Bari. Depalma: «Importante per stanare i furbetti, vera piaga italiana»
Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Costi, iniziative da porre in essere, in cosa consistono i servizi
Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Servirà alla “ideazione e realizzazione di un sistema d’identità della Città”
Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Dopo le polemiche, le precisazioni del Sindaco
La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE Ieri ennesimo sopralluogo. Le condizioni peggiorano e Comune e Città Metropolitana cercano un'intesa
Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Depalma parlerà anche di discarica e contrasto alla xylella
IVE, Depalma a confronto con Città Metropolitana e Regione Puglia IVE, Depalma a confronto con Città Metropolitana e Regione Puglia Vi sarebbe un interessamento da parte dell'Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa
Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Ripristinata la luce perpetua nel terzo blocco del cimitero comunale Dopo un nostro report l'intervento del Comune di Giovinazzo
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.