Netium Run 2022. <span>Foto Marzia Morva</span>
Netium Run 2022. Foto Marzia Morva
Atletica leggera

Successo per la Netium Run 2022: a Giovinazzo 800 i partecipanti (FOTO)

La quarta edizione ha sfidato un meteo incerto ed ha fatto il pieno di consensi

La quarta edizione della Netium Run, svoltasi nella mattinata di domenica 13 novembre a Giovinazzo, ha sfidato un meteo incerto ed alla manifestazione sportiva non competitiva, aperta a tutti, corridori e camminatori, si sono iscritte circa 800 persone giunte anche dalle città limitrofe, a dispetto di una comunicazione non all'altezza.

Una quarta edizione che ha confermato l'idea secondo cui lo sport sia elemento aggregante e veicolo di inclusione sociale, favorendo quindi benessere psico-fisico condividendo musica, divertimento, la camminata e/o la corsa associate a due possibilità di percorso e lo stare insieme all'aria aperta. Dopo l'attività del risveglio muscolare è iniziata la gara con l'entusiasmo di tutti nella gremita e centralissima piazza Vittorio Emanuele II. Nuova e interessante la presenza del "Villaggio del gusto", che è stato curato dagli alunni della classe terza dell'Istituto Alberghiero di Molfetta, guidati dal docente Franco Fiorella, il quale ha sottolineato la positiva collaborazione nata con loro su richiesta della Netium. E così i ragazzi e le ragazze hanno realizzato un pocket lunch colmo di bontà gastronomiche per gli atleti.

L'iniziativa ha acceso ancor di più i riflettori sul tema sempre centrale dell'inclusione. «Noi pensiamo a trecentosessanta gradi all'inclusione dei nostri ragazzi con disabilità che, infatti, vengono formati, seguiti e instradati in ambito lavorativo oltre che resi partecipi in manifestazioni sportive sia competitive che non», ha affermato Nicola Scivetti, istruttore della Netium, nonché tra i responsabili dell'associazione Gargano 2000 onlus che collabora con la sodalizio giovinazzese dall'anno 2006.

A questa edizione hanno partecipato circa cinquanta ragazzi e ragazze con differenti disabilità e hanno collaborato alcune tra le associazioni che operano nel campo. Oltre alla Gargano 2000 Onlus Giovinazzo, l'Anatroccolo di Bitonto, l'Anpis, Associazione Nazionale per l'Inclusione Sociale-Puglia, la Fisdir, Federazione Italiana sport paralimpici degli intellettivo/relazionali –Puglia, l'Unitalsi della sezione di Bitonto e la cooperativa Anthropos sia di Giovinazzo che di Bitonto.

IL PENSIERO DEL PATRON MARCOTRIGIANO
Lo staff tutto della Netium, coordinato da Filippo Ballabene, ha seguito con attenzione tutto lo svolgersi della manifestazione: «È un dato positivo quello dell' apertura alla cittadinanza per trascorrere una giornata insieme - ha affermato soddisfatto Beppe Marcotrigiano, patron dell'iniziativa e titolare della Netium -. Ci siamo dedicati all' aspetto del gusto, ho constatato che ha riscosso successo; abbiamo posto attenzione all' inclusione sociale perché lo sport è elemento di aggregazione molto importante. Elementi da migliorare li affronteremo, come accade in ogni edizione, oggi il problema del meteo ci ha dato non poca preoccupazione ma sono soddisfatto per il positivo risultato della nostra iniziativa. Colgo l'occasione per ringraziare tutto lo staff, l'amministrazione comunale e tutti i partecipanti per aver supportato la nostra Netium Run, dando così appuntamento al prossimo anno con data presumibile intorno agli inizi del mese di novembre».

IL COMMENTO DEGLI AMMINISTRATORI
L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Michele Sollecito, ha partecipato divertita. «La capacità di stare insieme è elemento da evidenziare - ha affermato il primo cittadino - È stata davvero una bella occasione d'incontro, che ha permesso anche di promuovere la nostra città, facendola conoscere a chi è venuto da fuori, regalando una mattinata di relax ai partecipanti. È stato, possiamo dirlo, un guardare con occhi diversi la nostra città».
Nelle parole dell'Assessore allo Sport, Enza Serrone, e dell'Assessore al Turismo, Cristina Piscitelli, è evidente la soddisfazione per la riuscita della Netium Run «che ha donato luce nuova all'immagine della città, sia dal punto di vista della partecipazione sportiva sia dal punto di vista turistico. Una giornata che ha ribadito come lo sport sia veicolo di promozione, ma anche di grande contatto tra le persone che possono interagire e promuovere valori profondi».
8 fotoNetium Run 2022Marzia Morva
Netium RunNetium RunNetium RunNetium RunNetium RunNetium RunNetium RunNetium Run
  • Netium Run
Altri contenuti a tema
Tutti in strada: successo pieno per la Netium Run Tutti in strada: successo pieno per la Netium Run Terza edizione da record. E sul palco Pinuccio fa il mattatore
Netium Run, il 1° novembre la gara a Giovinazzo con un ospite d'eccezione Netium Run, il 1° novembre la gara a Giovinazzo con un ospite d'eccezione Tutte le informazioni per iscriversi e partecipare alla manifestazione podistica
In 850 per la seconda edizione della Netium Run. LE FOTO della grande festa a Giovinazzo In 850 per la seconda edizione della Netium Run. LE FOTO della grande festa a Giovinazzo Oltre 400 le donne per dire no alla violenza di genere
Oggi c'è la seconda edizione della Netium Run Oggi c'è la seconda edizione della Netium Run Partenza alle 10.00 da piazza Vittorio Emanuele II
Presentata l'edizione 2019 della Netium Run Presentata l'edizione 2019 della Netium Run Ieri sera conferenza stampa a Palazzo di Città a tinte rosa
Netium Run, la conferenza stampa di presentazione oggi a Palazzo di Città Netium Run, la conferenza stampa di presentazione oggi a Palazzo di Città La rassegna podistica sarà presentata in Aula Pignatelli
Grande partecipazione alla prima Netium Run Grande partecipazione alla prima Netium Run Festa per tutti nella domenica dedicata al podismo
È in arrivo la Netium Run È in arrivo la Netium Run La prima gara di #running della città di Giovinazzo
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.