Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Il Defender Giovinazzo C5 non si ferma più, battuto anche il Regalbuto

La squadra di Faele, al quarto successo di fila, continua a vincere grazie alla doppietta di Silon e ad altre quattro reti

È un Defender Giovinazzo C5 da favola. I ragazzi del presidente Carlucci abbattono il Sicurlube Regalbuto e conquistano la quarta vittoria di fila.

È 6-4 il risultato del PalaPansini, frutto di sei reti con cinque marcatori diversi e di una ripresa in cui i biancoverdi, con un avvio di gran personalità, hanno saputo colpire per cinque volte in soli dieci minuti. Il tecnico Faele, senza Binetti, riabbraccia Di Capua e Piscitelli, in campo sin dall'inizio con Menini, Ferreira Praciano e Silon Junior, mentre Bernardo risponde con Fichera, Campagna, Vitale, Wallace e Zanchetta.

In cronaca passa poco dal fischio d'inizio e dopo una fiammata di Silon è Ferreira Praciano che, al 4', in azione concitata in area trova lo spiraglio giusto per portare in vantaggio i suoi: 1-0. Ci pensa Bingyoba a ristabilire la parità, solo un minuto dopo, girandosi in area con il suo fisico imponente e piazzando il cuoio sotto la traversa della porta avversaria per il momentaneo 1-1.

Reazione immediata dei padroni di casa che colpiscono il palo con Roselli, ma che devono soccombere quando ancora Bingyoba attira su di sé tutta la difesa biancoverde e confeziona un assist a Martines che a porta vuota firma il vantaggio ospite al 12': 1-2. Non sono fortunati Piscitelli e Roselli che vedono le loro conclusioni spegnersi ancora sui pali della porta di Fichera e che sono l'epilogo della prima frazione di gara.

Ripresa sicuramente più emozionante inaugurata dal mani in area di rigore di Wallace, su tiro di Menini, con il conseguente penalty che Silon non fallisce per il 2-2 al 2'. Sulle ali dell'entusiasmo è immediato il vantaggio della squadra di casa con Menini bravo su azione d'angolo a indirizzare la palla nell'angolo giusto per il 3-2 al 3'.

È poi un ispirato Ferreira Praciano a costruire un delizioso assist per un pimpante Roselli che irrompe centralmente con un tiro di punta per il 4-2 all'8'. E allora anche Marzella vuole partecipare alla giornata di grazia e con un fendente velenoso scagliato subito dopo la metà campo porta il risultato sul 5-2 al 10', mentre due minuti dopo lo score cambia nuovamente sul 6-2 quando Silon, ben assistito da Ferreira Praciano, mostra le sue qualità con un pallonetto delizioso su Fichera in uscita.

Con 6 minuti ancora da giocare i siciliani rischiano la carta del power play con Campagna e dimezzano le distanze con un gran tiro di Bingyoba al 14'. Sul 6-3 spingono sull'acceleratore gli ospiti che mettono alle strette la difesa di casa e segnano la quarta rete con Campagna al 16', sfortunato a cogliere il palo sull'azione immediatamente successiva a una manciata di secondi dal termine.

Si spengono proprio quel legno le ultime speranze degli ospiti di capovolgere il risultato. Finisce dunque con il risultato di 6-4, con i giovinazzesi che mantengono il passo di Benevento e Canosa, superano l'Itria e salgono in quinta fila, ora a pari punti con il Manfredonia.

Risultati 12^ Giornata

Polisportiva Futura - Vitulano Drugstore Manfredonia 4-2
Gear Siaz Piazza Armerina - TeamWear Benevento 6-10
Aquile Molfetta - Bovalino 4-3
Itria - Canosa 0-2
Pirossigeno Cosenza - Cormar Reggio Calabria 4-1
Defender Giovinazzo C5 - Sicurlube Regalbuto 6-4
Sporting Sala Consilina - Futsal Canicattì 5-3

Classifica

Sporting Sala Consilina 32
Pirossigeno Cosenza 26
Sicurlube Regalbuto 24
Vitulano Drugstore Manfredonia 20
Defender Giovinazzo 20
Itria 19
Benevento 18
Canosa 18
Polisportiva Futura 17
Cormar Reggio Calabria 14
Aquile Molfetta 13
Bulldog Capurso 10
Futsal Canicattì 5
Gear Siaz Piazza Armerina 2
Bovalino 0

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Il Defender Giovinazzo C5 esce a testa altissima dalla Coppa Italia Il Defender Giovinazzo C5 esce a testa altissima dalla Coppa Italia I biancoverdi, nonostante una grande prestazione, subiscono il 6-0 della Sampdoria Futsal
Defender Giovinazzo, mercoledì di Coppa con la Sampdoria Futsal Defender Giovinazzo, mercoledì di Coppa con la Sampdoria Futsal I biancoverdi di Rafinha saranno di scena a Campo Ligure contro la vice capolista del girone A di serie A2. Ex di turno, Saponara
Il Defender Giovinazzo fa 3 punti d’oro a Martina: biancoverdi vittoriosi 2-3 Il Defender Giovinazzo fa 3 punti d’oro a Martina: biancoverdi vittoriosi 2-3 I giovinazzesi espugnano il campo dell’Itria: doppietta di Binetti, gol di Piscitelli. Espulso Ferreira Praciano
Defender Giovinazzo C5, il match con l'Itria in un momento delicato Defender Giovinazzo C5, il match con l'Itria in un momento delicato L’analisi di capitan Piscitelli: «Periodo avverso, fra le dimissioni di Faele e i risultati non brillanti»
Defender Giovinazzo C5, Faele ha rassegnato le dimissioni Defender Giovinazzo C5, Faele ha rassegnato le dimissioni L'ormai ex responsabile tecnico biancoverde ha deciso di sua volontà di lasciare l'incarico
Il Defender Giovinazzo C5 rimonta la Futura: è 3-3. Pari tra pali e traverse Il Defender Giovinazzo C5 rimonta la Futura: è 3-3. Pari tra pali e traverse Reggini avanti di due gol, poi le reti di Silon Junior e Ferreira Praciano. Addirittura cinque i legni colpiti dai biancoverdi
Defender Giovinazzo C5, con la Futura in cerca di un pronto riscatto Defender Giovinazzo C5, con la Futura in cerca di un pronto riscatto I biancoverdi di mister Faele di nuovo al PalaPansini contro i calabresi dell’ex Morgade. Si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 s’inchina alla capolista Sala Consilina: finisce 2-5 Il Defender Giovinazzo C5 s’inchina alla capolista Sala Consilina: finisce 2-5 I campani consolidano la vetta. La gara, dopo il gol di Ferreira Praciano, si chiude con un infruttuoso forcing finale
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.