Angelo Piscitelli
Angelo Piscitelli

Giovinazzo C5: il rinnovo di Piscitelli fino al 2021 è una formalità

Il laterale continuerà ad indossare la maglia biancoverde: «Non ho avuto dubbi nel dire di sì»

Il rinnovo si è rivelato praticamente una formalità: Angelo Piscitelli ha incontrato il direttore sportivo Gianni Lasorsa per porre la firma sull'accordo che legherà il laterale giovinazzese classe '87 al club di via Sanseverino per un altro anno, almeno sino al 2021.

Negli incontri interlocutori molto frequenti che ci sono stati tra le parti non è stato difficile trovare un'intesa di massima per premiare il giocatore, che ha dimostrato fedeltà al sodalizio retto da Antonio Carlucci rifiutando offerte di ingaggi più alti. «Anche quest'estate - spiega il giocatore - sono arrivate telefonate e richieste d'incontri da parte di altre società, che ringrazio per la stima, ma il rinnovo con la squadra della mia città, anche stavolta, si è rivelato praticamente una pura formalità: ci siamo incontrati, abbiamo chiacchierato, ho ascoltato con attenzione il progetto e non ho avuto dubbi nel dire di sì al Giovinazzo C5».

Non avrebbe mai accettato l'idea di andare via, soprattutto dopo la mancata rincorsa al primo posto a causa della sospensione del campionato di serie B. «In primis vorrei rivolgere i miei complimenti al Futsal Capurso che ha compiuto un vero e proprio miracolo sportivo. Senza il Coronavirus - ha detto ancora - sarebbe stata una fase finale da vivere tutta d'un fiato, sino all'ultimo secondo. Chissà come sarebbe finita: è vero, il sogno è svanito, ma sono rimasto piacevolmente colpito dall'entusiasmo che si respirava in città».

Il giocatore, dunque, non ha pensato neppure per un attimo di sfilarsi la maglia biancoverde «anche perché - rivela Piscitelli - la prossima stagione sarà particolare: giocherò senza aver accanto un campione fraterno come Raffaele Depalma, ma cercherò di regalare emozioni ai tifosi e alla città per continuare a scrivere, tutti insieme, pagine di storia di questa società».

Anche il diesse Lasorsa ha colto l'occasione per commentare la firma sull'accordo: «Si è guadagnato questo rinnovo e ora vogliamo che la prossima stagione sportiva - ha detto - coincida con l'inizio di una nuova epoca di successi per il Giovinazzo C5».
  • Giovinazzo Calcio a 5
  • Angelo Piscitelli
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off I biancoverdi di Bernardo, reduci dai successi con Capurso e Regalbuto, saranno di scena a Martina Franca. Si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto I padroni di casa, avanti 4-0, dominano per larga parte il match. Doppietta di Silon Junior, biancoverdi a -3 dai play-off
Defender Giovinazzo C5, con il Regalbuto una sfida delicata Defender Giovinazzo C5, con il Regalbuto una sfida delicata Palumbo, autore di un gol a Capurso: «Vogliamo rifarci del pesante passivo subito nella gara di andata»
Che bel Giovinazzo a Capurso: triplette di Roselli e Silon, finisce 6-7 Che bel Giovinazzo a Capurso: triplette di Roselli e Silon, finisce 6-7 Gara spettacolare e ricca di reti: il brasiliano impatta 4-4, poi allunga sino al 4-7. I padroni di casa accorciano nel finale
Il Defender Giovinazzo C5 in cerca di riscatto nel derby di Capurso Il Defender Giovinazzo C5 in cerca di riscatto nel derby di Capurso I biancoverdi di Bernardo, reduci dallo stop casalingo contro la Roma, puntano a riprendere quota nel domicilio del Bulldog
Il Defender Giovinazzo sconfitto con onore, la Roma vince 1-4 Il Defender Giovinazzo sconfitto con onore, la Roma vince 1-4 Ospiti avanti 0-3, poi la rete di Marolla. Biancoverdi pericolosissimi (due pali colpiti da Silon) nonostante l’espulsione di Montelli
Defender Giovinazzo C5, si ricomincia in casa con la Roma C5 Defender Giovinazzo C5, si ricomincia in casa con la Roma C5 Rafinha: «È un momento magico, ma dobbiamo pensare ad ottenere una salvezza tranquilla». Non ci sarà Palumbo, squalificato
Il Defender Giovinazzo C5 cala il poker, Canosa travolto in casa 1-4 Il Defender Giovinazzo C5 cala il poker, Canosa travolto in casa 1-4 I biancoverdi espugnano Ruvo di Puglia e Bernardo fa i complimenti ai suoi: «I ragazzi stanno dando tutto»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.