La Pietà. <span>Foto Gianluca Battista</span>
La Pietà. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

Trecento anni di processione dei Misteri: il percorso di stasera

Uscita delle immagini sacre alle ore 19.30 dalla Concattedrale

Sarà il momento più alto del Triduo Pasquale quello che Giovinazzo si appresta a vivere in questo Venerdì Santo.

Questa mattina, sin dalle ore 9.00, le immagini sacre, che parteciperanno alla processione dei Misteri, saranno portate nella Concattedrale di Santa Maria Assunta, dove ci saranno momenti di preghiera e riflessione sulla Passione e Morte di Cristo.

In serata il clou delle celebrazioni, a metà strada tra fede e pietà popolare, sentitissime in Puglia. Alle 19.30 le effigi saranno portate in piazza Duomo da dove si dipanerà il percorso. Si tratta di una serata molto importante non solo da un punto di vista prettamente religioso, poiché ricorrono i 300 anni dalla prima processione giovinazzese.

Il corteo, accompagnato dal clero locale, dall'Associazione dei complessi bandistici della "Città di Giovinazzo" e della Bassa Musica "Armonia Molfettese" percorrerà via San Giacomo, piazza Benedettine, via Spirito Santo per poi giungere in piazza Costantinopoli e completare il suggestivo primo tratto nel borgo antico transitando in piazza San Felice.

Le statue giungeranno poi in piazza Vittorio Emanuele II prima di immettersi su via Agostino Gioia e così la processione percorrerà via Sasso, via Marconi e poi passerà per piazza Sant'Agostino, via Balilla e via Marziani. Terza parte che inizierà in via Cappuccini, con sosta al Calvario e porterà le effigi nuovamente in piazza Vittorio Emanuele II dal lato che costeggia Palazzo di Città.

Rientro, previsto tra le 22.30 e le 23.00, da piazza Umberto I, con chiusura in piazza Costantinopoli.

  • Venerdì Santo Giovinazzo
  • Processione Misteri
  • Passione 2019
Altri contenuti a tema
La mostra "Ave Mater Dolorosa" prolungata fino al 25 aprile La mostra "Ave Mater Dolorosa" prolungata fino al 25 aprile La decisione degli organizzatori dopo il grande afflusso di visitatori di queste settimane
Tanta partecipazione per la Processione dei Misteri (FOTO) Tanta partecipazione per la Processione dei Misteri (FOTO) Ieri sera il rito più importante della Settimana Santa
Le FOTO degli Altari della Reposizione Le FOTO degli Altari della Reposizione Ieri sera migliaia di persone nelle chiese giovinazzesi per i riti del Giovedì Santo
Stasera la Missa in Coena Domini e gli Altari della Reposizione Stasera la Missa in Coena Domini e gli Altari della Reposizione Giovedì Santo carico di spiritualità per Giovinazzo
Il programma della processione dei Misteri Il programma della processione dei Misteri Venerdì sera l'uscita delle immagini sacre alle 19.30
Partecipazione e commozione per il rito della "Madonna sotto l'organo" (FOTO) Partecipazione e commozione per il rito della "Madonna sotto l'organo" (FOTO) Ieri la celebrazione in Concattedrale. Don Andrea Azzollini: «La Settimana Santa periodo "scomodo"»
In Concattedrale il toccante rito della "Madonna sotto l'organo" In Concattedrale il toccante rito della "Madonna sotto l'organo" Alle ore 18.00 iniziano i riti della Settimana Santa a Giovinazzo
Stasera la Via Crucis cittadina alla presenza di Mons. Cornacchia Stasera la Via Crucis cittadina alla presenza di Mons. Cornacchia Ad organizzarla l'Azione Cattolica con i ragazzi del Liceo "Spinelli" e dell'IPSIA "Banti"
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.