Rifiuti sulla Terlizzi-Giovinazzo
Rifiuti sulla Terlizzi-Giovinazzo
Attualità

Rifiuti abbandonati su provinciali e statali, asse Depalma-Vitto per tavolo urgente

Il presidente ANCI Puglia ed il sindaco di Giovinazzo hanno inoltrato una richiesta che coinvolga vari enti

Su proposta del sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, il presidente dell'ANCI Puglia, Domenico Vitto, ha inoltrato una richiesta urgente al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per costituire e attivare quanto prima un tavolo operativo per il contrasto all'abbandono dei rifiuti sulle strade provinciali e sulle statali.

Un tavolo che coinvolga Regione, Anas, Anci, Upi , Città Metropolitana di Bari e forze dell'ordine al fine di salvaguardare gli agri pugliesi da una vera e propria emergenza ambientale alla quale si aggiunge un disastro economico con gravissime ripercussioni turistiche su tutto il territorio regionale.

«Sono contento di aver constatato come sempre la grande disponibilità di Anci Puglia, e del suo presidente Vitto, a portare all'attenzione degli Enti sovraordinati i problemi reali dei territori - è quanto dichiara il sindaco Depalma -. Problemi che in questo caso, per essere risolti, hanno bisogno di un intervento coordinato e composito di tutti gli Enti responsabili. È del tutto evidente che non possono essere le amministrazioni comunali a farsi carico di un problema così grande e peraltro localizzato in territori che non appartengono alle competenza dei Comuni».
  • Rifiuti Giovinazzo
  • ANCI Puglia
Altri contenuti a tema
Rifiuti nell'agro, Depalma chiede sinergia tra sindaci e Città Metropolitana Rifiuti nell'agro, Depalma chiede sinergia tra sindaci e Città Metropolitana Il primo cittadino di Giovinazzo ha incontrato anche il presidente pugliese, Domenico Vitto
La Nostra Città Giovinazzo: «Vogliamo un paese pulito e bello» La Nostra Città Giovinazzo: «Vogliamo un paese pulito e bello» Una nota dopo le nostre pubblicazioni sull'emergenza rifiuti nell'agro e sulle provinciali
Abbandono rifiuti: «Fenomeno in aumento sulla Giovinazzo-Bitonto» Abbandono rifiuti: «Fenomeno in aumento sulla Giovinazzo-Bitonto» L'allarme delle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale: «Discariche abusive ovunque, è ora di intervenire»
Ogni maledetta sera. Piazza San Salvatore ridotta ad immondezzaio Ogni maledetta sera. Piazza San Salvatore ridotta ad immondezzaio Ancora una volta inciviltà, incuria e scarsi controlli favoriscono degenerazioni
Strada Giovinazzo-Terlizzi: è emergenza ambientale Strada Giovinazzo-Terlizzi: è emergenza ambientale Tutta l'arteria disseminata di rifiuti da anni. Si chiede l'intervento della Città Metropolitana
Fototrappole per scovare gli incivili: 130 multe in 4 mesi Fototrappole per scovare gli incivili: 130 multe in 4 mesi 15 i dispositivi della Polizia Provinciale: gli sporcaccioni immortalati sono stati identificati
Rifiuti, giro di vite della Polizia Locale: multe sino a 300 euro Rifiuti, giro di vite della Polizia Locale: multe sino a 300 euro 8 le attività commerciali controllate: elevati 3 verbali. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni
Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Un lunedì sera di ordinario menefreghismo
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.