Stallone e Depalma con Camporeale
Stallone e Depalma con Camporeale
Cronaca

Polizia Locale, il Comandante Camporeale ai saluti

Domattina cerimonia informale nel Comando di via Cappuccini. Poi quella ufficiale a Palazzo di Città

Dal 2002 era stato nominato dirigente della Polizia Locale ed aveva attraversato amministrazioni di diverso colore politico.

Mimmo Camporeale, comandante del Corpo di via Cappuccini lascia per raggiunti limiti di età. Sono questi gli ultimi giorni in servizio per un uomo mite, col sorriso spesso sulle labbra che nascondeva la sua timidezza. Aveva avuto incarichi comunali sin dagli anni '90, prima di vincere il concorso e di divenire dirigente della Polizia Municipale (all'epoca si chiamava così).

Con qualche intervallo, l'ha diretta fino a questo 2019 che si concluderà come la sua carriera.

Domani, 18 dicembre, Camporeale farà gli auguri di Natale a tutti i suoi uomini e le sue donne e saluterà anche le istituzioni e la stampa con una cerimonia informale e sobria che si terrà alle ore 10.00 nel Comando.

Il 23 dicembre prossimo, sembra ormai certo, Mimmo Camporeale sarà poi salutato dalla massime assise cittadina.

«Non so perché - ha detto col candore di un ragazzino -, ma si sta facendo dura per me salutare la gente di Giovinazzo, perché in queste settimane, appresa la notizia, mi stanno tributando saluti affettuosi e sembrano più tristi di me che vado via. Lo prendo come un segno di riconoscenza per il lavoro che abbiamo svolto, tutti assieme con il mio Corpo di Polizia Locale, in questi lunghi anni di attività al servizio della città. Abbiamo certamente commesso errori, ma ci siamo sempre prodigati affinché i giovinazzesi potessero vivere in una città in cui le regole fossero rispettate. Speriamo - ha concluso - di esserci riusciti almeno in minima parte».

Alla cerimonia saranno presenti il sindaco Tommaso Depalma, l'assessore alla Polizia Locale, Salvatore Stallone, e il presidente del Consiglio comunale, Alfonso Arbore.
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Mimmo Camporeale
Altri contenuti a tema
Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa
Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Il procuratore di Bari: «Le denunce sono tante. Chiederemo una condanna ad una pena pecuniaria»
Coronavirus, continua la linea dura. Sono 1.901 le persone denunciate Coronavirus, continua la linea dura. Sono 1.901 le persone denunciate I dati della Prefettura di Bari: controllate 31.441 persone, ci sono anche 17 denunce per false attestazioni
Coronavirus, stretta sui controlli a Giovinazzo: altri 10 denunciati Coronavirus, stretta sui controlli a Giovinazzo: altri 10 denunciati Crescono i numeri delle verifiche: sono oltre 50 le persone fermate quotidianamente dalla Polizia Locale
Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Depalma: «Chi deturpa le nostre campagne è un criminale». Presto nuove e sofisticate telecamere nell'agro
Evangelista Marzano è il nuovo comandante della Polizia Locale Evangelista Marzano è il nuovo comandante della Polizia Locale Ufficializzata la nomina del sindaco Depalma. Sostituisce il maggiore Camporeale, l'incarico avrà la durata di 1 anno
Il Comandante Camporeale salutato dal Consiglio comunale Il Comandante Camporeale salutato dal Consiglio comunale Nell'assise di ieri sera premiato anche uno straordinario pedagogo come il Preside Martinelli ed i presepisti dell'Aiap. Donati alla ricerca sulla SLA i gettoni di presenza dei Consiglieri
Il Consiglio comunale saluta Mimmo Camporeale e dona fondi per la lotta alla sclerosi laterale amiotrofica Il Consiglio comunale saluta Mimmo Camporeale e dona fondi per la lotta alla sclerosi laterale amiotrofica Questo pomeriggio l'assise conferirà un riconoscimento anche al preside Francesco Martinelli e si occuperà di sostegno al settore olivicolo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.