Il peschereccio sanzionato dalla Guardia Costiera
Il peschereccio sanzionato dalla Guardia Costiera
Cronaca

Pesca a strascico in un'area vietata, sanzionato un peschereccio

Sorpreso a pescare a 0,6 miglia nautiche dal porto: per il comandante è scattata una multa da 2mila euro

La Guardia Costiera di Molfetta ha sanzionato un peschereccio che effettuava la pesca a strascico sul basso fondale, a poche centinaia di metri dalla costa di Giovinazzo, in zona vietata dalla normativa nazionale e comunitaria.

Nell'occasione, l'equipaggio del battello GC312, nel corso di un pattugliamento, ha intercettato un peschereccio autorizzato all'uso di reti trainate intento a svolgere attività di pesca a strascico a circa 0,6 miglia nautiche (circa 1.100 metri) dal porto di Giovinazzo, su un fondale di 28 metri, zona di mare che per le sue caratteristiche è vietata dal regolamento UE 1967/2006 (regolamento della pesca del Mediterraneo) a tutela delle risorse ittiche e dell'ambiente.

Al comandante del peschereccio, a cui è stato intimato di salpare l'attrezzo da pesca e far rientro nel porto di Santo Spirito, una volta raggiunto all'ormeggio dalle pattuglie provenienti dalle Capitanerie di Porto di Bari e Molfetta, è stata elevata una sanzione di 2.000 euro per pesca in zona vietata, con sequestro della rete e assegnazione di 6 punti al comandante stesso e alla licenza di pesca, quali sanzioni accessorie per la tipologia di illecito contestato.
  • Capitaneria di Porto di Molfetta
  • Guardia Costiera Molfetta
Altri contenuti a tema
Ormeggi, Depalma: «Da spostare solo barche sui pontili mobili» Ormeggi, Depalma: «Da spostare solo barche sui pontili mobili» Dopo un colloquio con l'Ammiraglio Leone
A Giovinazzo ancora interdetto alla balneazione un tratto della costa di Ponente A Giovinazzo ancora interdetto alla balneazione un tratto della costa di Ponente Le disposizioni contenute in un'apposita ordinanza della Capitaneria di Porto di Molfetta
Banchetto abusivo, sequestrati 200 ricci: sanzioni sino a 10mila euro Banchetto abusivo, sequestrati 200 ricci: sanzioni sino a 10mila euro Operazione congiunta di Carabinieri, Capitaneria di Porto e Polizia Locale: il prodotto ittico è stato rigettato in mare
Pesce spada, merluzzi e gamberi senza provenienza: sequestro e multa Pesce spada, merluzzi e gamberi senza provenienza: sequestro e multa I militari della Guardia Costiera hanno ispezionato un punto vendita: sequestrati 72 chili, sanzione da 1.500 euro
Armando Piacentino è il nuovo comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta Armando Piacentino è il nuovo comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta Il capitano di fregata sostituisce il parigrado Michele Burlando. È stato già comandante in seconda a Chioggia
Reti fantasma, Ministro Costa: «Recuperate in un anno sei tonnellate» Reti fantasma, Ministro Costa: «Recuperate in un anno sei tonnellate» I primi risultati ad un anno dal lancio dell'operazione che rientra nel progetto "PlasticFreeGc"
Il comandante della Capitaneria Burlando va a Ravenna. Il saluto al Gruppo Anmi di Giovinazzo Il comandante della Capitaneria Burlando va a Ravenna. Il saluto al Gruppo Anmi di Giovinazzo L'ex vertice del Compartimento Marittimo di Molfetta: «Ringrazio la Puglia per aver accolto me e la mia famiglia, che mi ha seguito in questa splendida esperienza»
Capitaneria di Porto di Molfetta: avvicendamento al comando il 4 settembre Capitaneria di Porto di Molfetta: avvicendamento al comando il 4 settembre Nei giorni scorsi l'encomio al capitano di fregata Burlando da parte del sindaco Minervini
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.