Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza
Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza
Cronaca

Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza

Ieri vertice tra i sindaci Tommaso Minervini, Tommaso Depalma e Ninni Gemmato

La collaborazione partita mesi fa con il coordinamento unico delle forze di Polizia Locale continua perché i Comuni di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo hanno seriamente deciso di fare squadra sul tema della sicurezza a 360 gradi.

Si è svolto, infatti, ieri un vertice tra i primi cittadini Tommaso Minervini, Tommaso Depalma (per Giovinazzo erano presenti anche l'assessore alla Polizia Locale Salvatore Stallone e il maggiore Mimmo Camporeale) e Ninni Gemmato, oltre al tenente colonnello Giovanni Di Capua: al centro proprio il potenziamento dei mezzi e degli strumenti da dare in dotazione agli agenti dei comandi cittadini.

Dunque, nelle prossime settimane arriverà prima di tutto il telelaser per il controllo a distanza della velocità dei mezzi che ogni giorno percorrono le strade che collegano Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo, da sempre teatro di incidenti tra cui alcuni purtroppo anche mortali. Senza però dimenticare le strade urbane nelle quali verrà predisposto lo street-control per rilevare le auto in sosta vietata.

Giro di vite anche contro i vandali con pattugliamenti notturni lungo le strade cittadine per prevenire il fenomeno che spesso fa contare danni ingenti a beni comunali. Attenzione massima anche sul tema dell'abbandono dei rifiuti con il potenziamento del sistema delle fototrappole mentre a disposizione della Polizia Locale sarà messo un drone per monitorare i furti nelle campagne.

Interventi concreti che partiranno già a settembre. Continua, dunque, il percorso di potenziamento unico della Polizia Locale nei Comuni di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo.
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Tommaso Depalma
  • Mimmo Camporeale
  • Salvatore Stallone
Altri contenuti a tema
Nuovi bandi per attività produttive. Il Gal incontra gli imprenditori giovinazzesi Nuovi bandi per attività produttive. Il Gal incontra gli imprenditori giovinazzesi All'incontro parteciperanno il Sindaco Depalma e l'Assessore Stallone
1 Depalma a tutto campo nelle sue Comunicazioni alla città Depalma a tutto campo nelle sue Comunicazioni alla città Ieri sera in San Felice il primo cittadino ha fatto punto della situazione sulla vita amministrativa
Liceo "Spinelli", il Sindaco al fianco degli studenti nella protesta a Bari Liceo "Spinelli", il Sindaco al fianco degli studenti nella protesta a Bari Depalma: «Giovinazzo necessita di attenzione dalla Città Metropolitana»
Gli eventi del Natale giovinazzese Gli eventi del Natale giovinazzese L'Assessore Vacca: «Partiamo il 7 dicembre perché crediamo al rispetto della tradizione»
Trova portafogli pieno e lo consegna. Una storia di onestà Trova portafogli pieno e lo consegna. Una storia di onestà Protagonista un giovinazzese che lo ha consegnato alla Polizia Locale. Grazie a lui è tornato al legittimo proprietario
Sos case popolari: corsa all'occupazione abusiva. Depalma scrive al Prefetto Sos case popolari: corsa all'occupazione abusiva. Depalma scrive al Prefetto Tre casi nell'ultimo periodo. Il sindaco: «Escalation del fenomeno, occorre l'intervento della massima autorità»
Depalma in discarica: «Liquido non pericoloso. Uniti per la soluzione» Depalma in discarica: «Liquido non pericoloso. Uniti per la soluzione» Videomessaggio mattutino del primo cittadino che annuncia alla città l'esito delle analisi. E rilancia per un dialogo con le opposizioni
600 giovinazzesi in visita al Papa 600 giovinazzesi in visita al Papa Depalma: «Un grazie a questo esercito di gioia, bellezza e luce negli occhi». don Gianni Fiorentino: «Col Papa per costruire la Chiesa che vuole Gesù»
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.