Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza
Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza
Cronaca

Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo fanno squadra sul tema della sicurezza

Ieri vertice tra i sindaci Tommaso Minervini, Tommaso Depalma e Ninni Gemmato

La collaborazione partita mesi fa con il coordinamento unico delle forze di Polizia Locale continua perché i Comuni di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo hanno seriamente deciso di fare squadra sul tema della sicurezza a 360 gradi.

Si è svolto, infatti, ieri un vertice tra i primi cittadini Tommaso Minervini, Tommaso Depalma (per Giovinazzo erano presenti anche l'assessore alla Polizia Locale Salvatore Stallone e il maggiore Mimmo Camporeale) e Ninni Gemmato, oltre al tenente colonnello Giovanni Di Capua: al centro proprio il potenziamento dei mezzi e degli strumenti da dare in dotazione agli agenti dei comandi cittadini.

Dunque, nelle prossime settimane arriverà prima di tutto il telelaser per il controllo a distanza della velocità dei mezzi che ogni giorno percorrono le strade che collegano Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo, da sempre teatro di incidenti tra cui alcuni purtroppo anche mortali. Senza però dimenticare le strade urbane nelle quali verrà predisposto lo street-control per rilevare le auto in sosta vietata.

Giro di vite anche contro i vandali con pattugliamenti notturni lungo le strade cittadine per prevenire il fenomeno che spesso fa contare danni ingenti a beni comunali. Attenzione massima anche sul tema dell'abbandono dei rifiuti con il potenziamento del sistema delle fototrappole mentre a disposizione della Polizia Locale sarà messo un drone per monitorare i furti nelle campagne.

Interventi concreti che partiranno già a settembre. Continua, dunque, il percorso di potenziamento unico della Polizia Locale nei Comuni di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo.
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Tommaso Depalma
  • Mimmo Camporeale
  • Salvatore Stallone
Altri contenuti a tema
Depalma a Teleregione parla di minori, turismo e rapporti con la città Depalma a Teleregione parla di minori, turismo e rapporti con la città Ieri sera il Sindaco ospite dell'approfondimento "Fuori dal coro"
Scritte sui muri del borgo antico: Depalma ospite stasera di Teleregione Scritte sui muri del borgo antico: Depalma ospite stasera di Teleregione Interverrà nella trasmissione "Fuori dal coro" in onda alle 20.00
Tre anni con Mons. Cornacchia: gli auguri del Sindaco e del Comitato Feste Tre anni con Mons. Cornacchia: gli auguri del Sindaco e del Comitato Feste Depalma: «Lui è un grande dono». Dagostino: «Totale collaborazione con il paziente Pastore»
Scritte sui muri di Palazzo Vescovile, Depalma: «Autodenunciatevi» Scritte sui muri di Palazzo Vescovile, Depalma: «Autodenunciatevi» Per quelle nei pressi di Arco Cattese individuati due minorenni
Abbaticchio nuovo vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune Abbaticchio nuovo vicecoordinatore nazionale di Italia in Comune Depalma: «L'ottimo lavoro premia sempre»
Depalma fa il punto della situazione Depalma fa il punto della situazione Ieri le Comunicazioni del Sindaco alla Città
ZES, Depalma al contrattacco ZES, Depalma al contrattacco Il Sindaco: «Come al solito assistiamo al teatrino della doppia esposizione»
«Il Presidente Conte chieda le dimissioni del Ministro Bussetti» «Il Presidente Conte chieda le dimissioni del Ministro Bussetti» Dopo le dichiarazioni sugli insegnanti meridionali ad Afragola, il Sindaco Depalma prende posizione in difesa degli insegnanti del Sud
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.