Balaustre lungomare
Balaustre lungomare
Attualità

Lungomari, partita l'installazione di nuove balaustre

Depalo: «Continua il lavoro per dare un nuovo volto alla città»

È partita nella giornata di lunedì 9 agosto l'installazione di nuove balaustre sui lungomari di Giovinazzo.

La sostituzione ha preso il via da Levante, che sarà il primo tratto di litorale interessato dalla rimozione di quelle usurate da tempo e soprattutto salsedine. Al loro posto, sia come ringhiere protettive sia quali passamano nelle discese a mare, si stanno installando bastoni n acciaio inox 316L, «un materiale - ha ricordato il sindaco Tommaso Depalma - adatto per immersioni in acqua marina che garantisce durata e resistenza».

Il cantiere si sposterà di giorno in giorno ed andrà avanti anche nelle prossime settimane. Saranno installati complessivamente 540 metri di bastoni in acciaio e 11 discese nuove a mare.

«Si tratta di un materiale adatto al tipo di installazione - ha ricordato l'assessore ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo - che garantisce standard di longevità elevati in rapporto all'usura dovuta non solo agli agenti atmosferici, ma soprattutto ai marosi. Va sottolineato - ha continuato - che abbiamo deciso di iniziare da Levante poiché è sembrata la parte più esposta all'azione erosiva del mare. Il cantiere si sposterà poi a Ponente e preannuncio che siamo in dirittura d'arrivo, c'è l'accordo quadro, per realizzare anche le passerelle per disabili. Infine - ha concluso Depalo - mi preme ricordare ai cittadini giovinazzesi che dopo la Villa Comunale, il centro storico e piazza Vittorio Emanuele II, anche i due lungomari saranno interessati da efficientamento energetico e cambierà ulteriormente il loro appeal su chi ci viene a far visita, senza dimenticare un forte risparmio per la nostra comunità in termini di consumi. Continua il lavoro per dare un nuovo volto alla città».
IMG WAIMG WAIMG WA
  • Assessorato Lavori Pubblici
  • Gaetano Depalo
  • Lungomare di Ponente Giovinazzo
  • Lungomare Esercito Italiano
Altri contenuti a tema
Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Bene Sabrina Mastroviti e la giovane Simona Drago, l'inossidabile Gianni Camporeale e l'altra assessora uscente, Natalie Marzella
Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Parla l'assessore ai Lavori Pubblici a pochi giorni dal voto del 12 giugno
L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa I candidati al Consiglio comunale sottolineano la bontà del lavoro svolto sin qui anche dall'assessorato guidato da Gaetano Depalo
Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Depalo: «Ritorno consistente per le attività commerciali della città»
Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Le precisazioni dell'amministrazione comunale dopo il nostro articolo
Ponente al buio di sabato sera Ponente al buio di sabato sera Tante le segnalazioni dei lettori, noi siamo andati a vedere
Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Sotto la lente di ingrandimento Casa di Riposo San Francesco, velostazione e accessi al mare per disabili
Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Depalo annuncia altri tre interventi in altri plessi
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.