Foto di gruppo per l'ANC Giovinazzo
Foto di gruppo per l'ANC Giovinazzo
Associazioni

L'Associazione Nazionale Carabinieri di Giovinazzo ha riaperto i battenti

In totale sicurezza sono riprese le attività. Galizia spera presto di poter tornare a celebrare eventi

L'Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Giovinazzo, intitolata alla Medaglia d'Oro Luciano Pignatelli, dopo aver proceduto alla sanificazione di tutti i locali, il 3 giugno scorso ha riaperto i battenti per dare la possibilità a tutti gli associati di riprendere le attività.

Attività che guardano sempre più alla cultura, secondo un copione ben delineato negli ultimi anni dal presidente Antonio Galizia. Non appena sarà possibile, assicurano, il programma di eventi previsti prima dell'emergenza sanitaria, avranno luogo, in totale sicurezza.

Già, sicurezza, inevitabilmente parola d'ordine in un sodalizio di Carabinieri e che per i membri si traduce nell'accesso alla sede, posta accanto all'ingresso principale dell'Istituto Vittorio Emanuele II, con guanti e mascherine. Il direttivo ha anche previsto l'installazione di una postazione con gel igienizzante e la possibilità di misurare la temperatura prima dell'ingresso.

«Purtroppo - ha spiegato Antonio Galizia -, questo periodo di chiusura ha fatto saltare alcuni appuntamenti già programmati e purtroppo non avremo la possibilità di festeggiare i 206 anni dell'Arma dei Carabinieri. Tutte le manifestazioni in programma sono tuttavia solo rinviate, ci tengo a precisarlo. Appena le Autorità ci daranno il via libera - ha proseguito Galizia - cercheremo di ricalendarizzarle, magari inserendo altre iniziative.

Invito pertanto tutti gli associati - ha concluso - a riprendere le attività sospese a causa del virus, rispettando le misure di sicurezza, per contribuire ad una programmazione che cercheremo di disegnare in maniera più completa possibile».
  • Antonio Galizia
  • Associazione Nazionale Carabinieri
Altri contenuti a tema
Antonio Galizia ammette la sconfitta e rilancia l'idea dei moderati di centro Antonio Galizia ammette la sconfitta e rilancia l'idea dei moderati di centro Analisi del voto del leader de La Nostra Città Giovinazzo
La Nostra Città Giovinazzo contro l'astensionismo La Nostra Città Giovinazzo contro l'astensionismo L'appello al voto del gruppo guidato da Antonio Galizia
Galizia convinto: «Pugliese aggiungerà qualcosa all'amministrazione giovinazzese» Galizia convinto: «Pugliese aggiungerà qualcosa all'amministrazione giovinazzese» La Nostra Città appoggia la candidatura della preside
Galizia molla de Gennaro e punta ad un centrosinistra unito e moderato Galizia molla de Gennaro e punta ad un centrosinistra unito e moderato La Nostra Città Giovinazzo dialoga col PD e rifiuta gli estremismi
Assemblea Pro Loco, Galizia: «Atto grave non invitarmi da presidente probiviri» Assemblea Pro Loco, Galizia: «Atto grave non invitarmi da presidente probiviri» Scontro aperto con UNPLI e dissidenti
Primarie centrosinistra, La Nostra Città Giovinazzo non vi prenderà parte Primarie centrosinistra, La Nostra Città Giovinazzo non vi prenderà parte Dal movimento: «A tutt'oggi non abbiamo ricevuto indicazioni dal PD»
Imprese di Giovinazzo a rischio sopravvivenza: la solidarietà di LNC e Antonio Galizia Imprese di Giovinazzo a rischio sopravvivenza: la solidarietà di LNC e Antonio Galizia Aumento spropositati di luce e gas mettono in ginocchio molte attività. Si cerca di arrivare al governo centrale
Galizia critico su incontro per centrosinistra unito: «Noi non invitati» Galizia critico su incontro per centrosinistra unito: «Noi non invitati» Ed arriva l'attacco diretto al PD
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.