Virgo Fidelis - celebrazione 2022
Virgo Fidelis - celebrazione 2022
Attualità

I Carabinieri di Giovinazzo hanno onorato la Virgo Fidelis (FOTO)

Ieri, 21 novembre, celebrazione all'interno della parrocchia San Giuseppe

L'Associazione Nazionale Carabinieri di Giovinazzo, guidata dal M.llo Sabino Barbolla, ha festeggiato ieri la Virgo Fidelis, protettrice dell'Arma.

La celebrazione eucaristica di rito è stata officiata da don Luigi Caravella all'interno della parrocchia San Giuseppe e vi hanno preso parte i vertici della Compagnia di Molfetta, rappresentati dal Capitano Francesco Iodice, e della locale Stazione, guidati dal Luogotenente Ruggiero Filannino, oltre alle autorità civili giovinazzesi, in testa il sindaco Michele Sollecito e da quelle militari cittadine.

Durante la messa il ricordo è andato a tutti i caduti in tempo di guerra ma soprattutto di pace. Un pensiero è stato quindi rivolto a Luciano Pignatelli, Medaglia d'Oro al Valor Militare, al quale il 2 dicembre prossimo sarà intitolata la Stazione di via Matteotti, ed ai carabinieri caduti nell'attentato di Nassyria, in Iraq, del 12 novembre 2003.

La scelta della Madonna "Virgo Fidelis", come celeste Patrona dell'Arma, ha avuto la sua proclamazione l'8 dicembre 1949 da Sua Santità Pio XII. La Patrona dei Carabinieri è fortemente ispirata alla fedeltà che, propria di ogni soldato che serve la Patria, è elemento che caratterizza l'Arma dei Carabinieri che ha come motto: "Nei secoli fedele". La celebrazione della festa fu fissata il 21 novembre, in concomitanza della presentazione di Maria Vergine al Tempio e della ricorrenza della battaglia di Culqualber.

A Giovinazzo grande merito per l'iniziativa annuale va data all'ANC, che è testimonianza di grande attaccamento a quella divisa ben oltre l'età di pensionamento da parte di coloro i quali hanno servito lo Stato nella Benemerita.

Negli scatti che pubblichiamo il racconto del pomeriggio nella parrocchia San Giuseppe.
8 fotoVirgo Fidelis 2022
PHOTOPHOTOPHOTOPHOTOPHOTOPHOTOPHOTOPHOTO
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Associazione Nazionale Carabinieri
  • Virgo Fidelis
Altri contenuti a tema
La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli Il sindaco Sollecito ha ricordato Luciano, «fiore profumato estirpato con violenza inaudita». Tra i presenti il generale Spagnol
La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia All'intitolazione la Fanfara del 10° Reggimento Campania e il picchetto d’onore nella tradizionale grande uniforme speciale
L'Associazione Nazionale Carabinieri di Giovinazzo onora la Virgo Fidelis L'Associazione Nazionale Carabinieri di Giovinazzo onora la Virgo Fidelis Martedì 22 novembre messa solenne all'interno della parrocchia San Giuseppe
8 La Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo sarà intitolata a Luciano Pignatelli La Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo sarà intitolata a Luciano Pignatelli Cerimonia il 2 dicembre alla presenza dei vertici provinciali
Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? I colpi ai danni di bar, gioiellerie e tabaccherie, messi a segno quasi sempre con la stessa tecnica. Indagano i Carabinieri
Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà L'uomo, di 38 anni, è stato fermato dai Carabinieri. Il Gip lo ha scarcerato perché «i fatti non appaiono riconducibili al delitto di maltrattamenti»
Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti I Carabinieri hanno trovato alcuni lavoratori in nero. Situazioni di irregolarità anche per igiene, salute e sicurezza
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.