La sagra del Panino della Nonna
La sagra del Panino della Nonna
Eventi

Il Panino della Nonna: questa sera arrivano I Cugini di Campagna

Ieri la musica del Gruppo Folk 2000, ma non c'era il pienone. Stufano: «A Terlizzi c'era il concerto di D'Alessio»

Note positive, ma non troppa soddisfazione da parte degli organizzatori della sagra del Panino della Nonna per il risultato della prima serata, svolta ieri sera, grazie al contributo di 160 volontari, nell'area mercatale di Giovinazzo.

Un debutto in chiaroscuro quello della ventiduesima edizione dell'evento in programma fino a stasera sempre a partire dalle ore 19.00. La superficie del rione 167 (meno piena del previsto «probabilmente - spiega Gianfranco Stufano - a causa del contemporaneo concerto di Gigi D'Alessio nella vicina Terlizzi») ha comunque richiamato migliaia di persone di un'ampia fascia d'età, che continuano ad apprezzare questo genere di revival culinario.

Le pagnotte, in ogni modo, sono andate letteralmente a ruba (6.000 quelle vendute rispetto, però, alle ben 9.500 di un anno fa, 150 i filoni). Un appuntamento con la tradizione popolare che mescola da anni i sapori di un tempo con la musica. I panini, ovviamente, sono stati i protagonisti della serata, vere tappe obbligate del percorso.

Da quello alla "pesticchje", a quello ai "pemedorre sott'ogl", fino ai "filoni n' picc d tutt", veri peccati di gola adatti solo a persone dallo stomaco piuttosto robusto. Senza dimenticare quelli farciti con la "parmeggen", i più richiesti. Panini che sono stati offerti anche nella versione senza glutine grazie alla collaborazione con l'Associazione Italiana Celiaci. E il tutto innaffiato da ottimo vino pugliese.

La kermesse giovinazzese, presentata da Nino Marzella e da Anny Perrino, è stata allietata dai salentini del Gruppo Folk 2000, bravi a portare all'attenzione del pubblico quelle musiche, quella cultura e quelle tradizioni, che andavano e vanno man mano scomparendo. La loro espressione musicale dialettale, infatti, è stata la testimonianza del ritorno alle origini, il racconto, in chiave moderna, della storia culturale della provincia salentina.

Il folk del gruppo, composto da Salvatore Rubichi (voce), Ramona Visconti (voce e danza), Maurilio Gigante (basso e voce), Claudio Grasso (chitarra), Alessandro Rubichi (tastiere), Cristian Calò (fisarmonica), Giovanni Gigante (batteria), Marco Rubichi e Giuseppe Ciancia (tamburelli) è stata anche spettacolo, partecipazione ed interesse del pubblico.

La manifestazione, poi, ha come di consuetudine vestito i panni della ecosostenibilità. Grazie alla presenza dei volontari della EcoFesta Puglia, a quanti hanno gustato un panino è stato indicato il corretto modo di smaltire i rifiuti che sono stati prodotti. Alla base di tutto ci sono tre principi: la riduzione della produzione dei rifiuti, la differenziazione dei rifiuti prodotti e l'informazione grazie alla presenza di personale qualificato.

«Già da tre anni ormai - ha detto ancora Gianfranco Stufano, numero due dell'associazione I Nipoti della Nonna - abbiamo deciso di rendere la manifestazione ecosostenibile allestendo delle isole ecologiche che permettono di avere delle alte percentuali di raccolta differenziata. Una certificazione volontaria che trasforma la sagra del Panino della Nonna in una festa attenta all'ambiente».

Non solo panini e musica, ma anche il biliardino umano, un calciobalilla in cui i giocatori sono persone reali in un campo gonfiabile, l'apprezzabile esposizione di antiquariato, pittura e artigianato, uno spazio per le associazioni del territorio e i numerosi stand che ben si coniugano con quella volontà di recupero della tradizione sottesa alla manifestazione che gli organizzatori, hanno più volte rilevato… insomma c'era di che stimolare tutti e cinque i sensi!

E stasera (sempre a partire dalle ore 19.00) si replica con l'attesissimo concerto dei Cugini di Campagna, il leggendario gruppo musicale dal look stravagante che negli anni '70 era in vetta alle classifiche facendo sognare con le sue melodie intere generazioni.
  • Sagra del Panino della Nonna
Altri contenuti a tema
Splendida splendente, Miss Rettore al Panino della Nonna Splendida splendente, Miss Rettore al Panino della Nonna La cantante veneta, icona degli anni 80, protagonista della sagra de I Nipoti della Nonna
Panino della Nonna da record: tutti i numeri della Sagra Panino della Nonna da record: tutti i numeri della Sagra Come ogni anno, la manifestazione ha fatto segnare risultati impressionanti: venduti 16.500 panini e 600 filoni
Donatella Rettore, il simbolo degli anni '80 alla sagra del Panino della Nonna Donatella Rettore, il simbolo degli anni '80 alla sagra del Panino della Nonna La cantante porterà in concerto le sue hit come "Splendido splendente". Ieri, intanto, venduti 7.500 panini e 250 filoni
Sagra del Panino della Nonna, due giorni fra tradizione, gusto e beneficenza Sagra del Panino della Nonna, due giorni fra tradizione, gusto e beneficenza Al via la XXIV edizione: questa sera spazio ai Tamburellisti di Torrepaduli, domani l'atteso concerto di Donatella Rettore
Donatella Rettore alla Sagra del Panino della Nonna Donatella Rettore alla Sagra del Panino della Nonna Il 12 agosto ci saranno i Tamburellisti di Torrepaduli
Sagra del Panino della Nonna, numeri da guinness Sagra del Panino della Nonna, numeri da guinness 10.000 presenze solo nella serata di ieri, quasi 20.000 nella due giorni. Venduti 17.000 panini
Equipe 84, un viaggio nella storia Equipe 84, un viaggio nella storia Alla Sagra del Panino della Nonna i grandi successi della band e brani di amici e rivali
La sagra del Panino della Nonna chiude con gli Equipe 84 La sagra del Panino della Nonna chiude con gli Equipe 84 Intanto l'organizzazione sciorina i numeri della prima serata: venduti 8.000 panini e 250 filoni
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.