Icaro sul palco di Festival in...Porto (Foto Gianluca Battista)
Icaro sul palco di Festival in...Porto (Foto Gianluca Battista)
Musica

Icaro e il suo volo nella notte delle stelle

Sold out nella prima serata di Festival in...Porto. Performance eccezionale dell'artista romano che ha reso omaggio al grande Renato Zero

Il volo di Icaro (al secolo Roberto Rossiello) nella notte giovinazzese è stato completo. È planato sui ricordi di un pubblico foltissimo, quello della prima serata del Festival in...Porto 2018, la rassegna organizzata dagli Amici della Musica di Giovinazzo.

Il suo volo in musica ha toccato i "migliori anni della nostra vita", mettendo insieme un puzzle composito lungo 40 anni circa, quelli della carriera del grande Renato Zero.

Accompagnato da musicisti molto bravi e da un quartetto d'archi di prim'ordine, tutto al femminile, il 32enne artista romano ha ripercorso la carriera del genio musicale capitolino, interpretandone voce e vezzi senza mai abbandonare la verve ironica che lo contraddistingue. Azzeccati i cambi d'abito, vera chicca della serata, e stupefacente la capacità di tenere in mano per due ore e mezza circa il numeroso pubblico del Festival, al solito esigente.

Grande qualità vocale con "Amico", dall'album "Senza Tregua" del 1980, e l'omaggio ad una grande come Gabriella Ferri con "Il carrozzone" che Zero seppe interpretare forse come nessuno mai. Emozioni e lacrime nei "sorcini" presenti nell'intensissima "Nei giardini che nessuno sa", che Icaro ha dedicato al suo papà scomparso, metafora quasi poetica delle amarezze della vecchiaia.

Poi ancora "Fortuna" ,"Magari" ed "I migliori anni della nostra vita" oltre a tante altre, prima che l'artista romano si divertisse a giocare con i suoi fans in "Mi vendo" e "Galeotto fu il canotto" del 1981, prima di interpretare "Spiagge" da "Zerolandia" e del finale in crescendo. Dapprima "Il triangolo", che ha svuotato i posti a sedere e portato la gente a ballare sotto il palco, poi "Più su", intensissima dall'album"Icaro" , colpo di fulmine, origine di tutto per Roberto Rossiello che non ha mai più abbandonato il mondo Zero, ed infine "Il cielo" a grandissima richiesta del pubblico.

Una serata dalle forti emozioni, un San Lorenzo da ricordare per i duemila spettatori circa della prima di un Festival in...Porto sempre più tra gli eventi centrali dell'Estate Giovinazzese. Ad Icaro il merito di una performance di alto livello.

Come ha egli stesso ricordato «dietro uno spettacolo del genere ci sono alte professionalità». Smettiamo pertanto di chiamarle solo Tribute Band.

Sotto la nostra gallery fotografica.
16 fotoIcaro a Festiva in...PortoGianluca Battista
IMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPGIMG min JPG
  • Festival in...Porto
  • Estate Giovinazzese 2018
  • Icaro
Altri contenuti a tema
Omaggio a Genova Omaggio a Genova Il videomapping di "Giovinazzo Vola" ieri sera si è concluso con un pensiero al capoluogo ligure ed alla sofferenza della sua gente
I rioni di Giovinazzo in lotta: c'è il Gamberemo 2018 I rioni di Giovinazzo in lotta: c'è il Gamberemo 2018 Stasera l'atteso Palio in versione notturna in piazza Vittorio Emanuele II e Cala Porto
Il mondo fatato di "Giovinazzo Vola": le FOTO Il mondo fatato di "Giovinazzo Vola": le FOTO Ieri sera straordinaria prima dello spettacolo ideato da Elisa Barucchieri. E stasera si replica
"Giovinazzo Vola": tutte le info utili "Giovinazzo Vola": tutte le info utili I disabili potranno assistere allo spettacolo dalla banchina di Ponente. Consigliato arrivo entro le 20.00 per il primo dei due spettacoli
Stregati dai Frankie & Canthina with Orchestra Stregati dai Frankie & Canthina with Orchestra Strepitoso omaggio a Barry White nell'ultima serata di Festival in...Porto
Giochi di luci su via Marina: quasi tutto pronto per "Giovinazzo Vola" Giochi di luci su via Marina: quasi tutto pronto per "Giovinazzo Vola" Lo spettacolo di danza aerea per la prima volta sul mare della Puglia. Attesa per l'idea di Elisa Barucchieri
Il rock è donna Il rock è donna L'energia incontenibile dell'Italian Women Tribute ha caratterizzato la seconda serata di Festival in...Porto
Italian Women Tribute, cinquant’anni di storia musicale al femminile in uno show Italian Women Tribute, cinquant’anni di storia musicale al femminile in uno show Stasera la band sarà la protagonista della seconda serata di “Festival in…Porto” 2018
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.