La Fontana dei Tritoni e l'Albero di Natale. <span>Foto Giuseppe Dalbis</span>
La Fontana dei Tritoni e l'Albero di Natale. Foto Giuseppe Dalbis
Eventi e cultura

Gli eventi della domenica a Giovinazzo

Dalle visite al Dolmen al Gran Concerto nell'IVE, gli orari del programma

Nonostante l'arrivo della temuta tramontana (almeno per gli organizzatori), Giovinazzo sarà teatro di una serie di eventi proposti in questa prima domenica dell'anno sia all'interno del cartellone natalizio proposto dall'Amministrazione comunale, sia al di fuori di esso.

Si parte alle ore 10.00 e fino a mezzogiorno, con due intense ore dedicate all'archeologia grazie all'apertura del Dolmen di San Silvestro curata da VivaArch e grazie all'apporto della Soprintendenza. Guide esperte e professionisti del settore guideranno soprattutto i più piccoli alla scoperta dell'Età del Bronzo e completeranno un percorso iniziato già a dicembre con i laboratori in Sala San Felice. Per partecipare bisogna prenotarsi al numero 339.2063223 .

Per chi restasse in centro si ricorda che la pista di pattinaggio su ghiaccio per i bimbi è aperta dalle 10.30 sino alle 22.00 circa in piazza Vittorio Emanuele II.

All'interno del cartellone varato dall'Assessorato alla Cultura c'è poi la magnifica mostra di presepi artistici dell'Aiap nella Sala Clessidra dell'Istituto Vittorio Emanuele II. Una vera chicca che ha già visto l'arrivo a Giovinazzo di centinaia di visitatori dall'intera regione ed anche dall'estero (alcuni erano in vacanza qui per fine anno). Al suo interno la meravigliosa rappresentazione della Natività ambientata ad inizio secolo nel borgo antico di Giovinazzo, pezzo forte di una mostra che rappresenta anche quest'anno un giusto omaggio alla nobile ed antica maestria artigiana di creare presepi. Cancelli aperti dalle 18.30 alle 22.00.

Ed a proposito di Istituto Vittorio Emanuele II, questa sera, dalle 19.00, nell'Auditorium Marano ci sarà il Gran Concerto dell'Epifania - Omaggio a Giovinazzo, griffato una volta ancora Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, presieduta da Nicola De Matteo. L'evento è patrocinato dalla Città Metropolitana di Bari e dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Giovinazzo. Le melodiose note prodotte dall'oboe di Luciana Visaggio e dal pianoforte di Daniele de Palma, valorizzate dalla bella voce del soprano Brigida Catanzaro, si alterneranno ai versi dei poeti Nicola Accettura, Maria Addamiano, Letizia Cobaltini, Nicola De Matteo, Marco Ignazio de Santis, Zaccaria Gallo, Gianni Antonio Palumbo e Assunta Spedicato, che saranno declamati da Anna Altamura, Enza Dell'Olio, Maria Liseno, Mina Matichecchia, Marisa Murolo, lettrici della compagnia "L'Ora Blu".

Fuori cartellone anche due interessantissime mostre di presepi. La prima in via Cattedrale è rappresentata dalla Natività secondo Saverio Amorisco, visitabile nella Chiesa del Carmine in via Cattedraele. Apertura dalle 18.30 alle 22.00. A pochi passi e con coincidenza di orari, c'è la mostra della Cripta della Concattedrale di Santa Maria Assunta, in piazza Duomo, ideata e curata da Angelo Raco e dai suoi figli.


  • Mostra di presepi
  • Assessorato alla Cultura
  • Saverio Amorisco
  • Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo
  • Aiap Giovinazzo
  • Angelo Raco
  • Dolmen di San Silvestro
  • Natale 2019
Altri contenuti a tema
Giovinazzo omaggia Dante Alighieri a 700 anni dalla morte Giovinazzo omaggia Dante Alighieri a 700 anni dalla morte "Lectura Dantis-L’Amor che move il sole e l’altre stelle" è l'evento organizzato dall'Associazione Culturaly con il patrocinio del Comune
Rinviata la mostra di Passione di Saverio Amorisco Rinviata la mostra di Passione di Saverio Amorisco "Assembramenti sotto la croce" non sarà inaugurata questa sera
"Indovina chi viene a (s)Cena", il teatro nelle case dei giovinazzesi "Indovina chi viene a (s)Cena", il teatro nelle case dei giovinazzesi Iniziativa del Comune di Giovinazzo e del Teatro Pubblico Pugliese. Si inizia il prossimo 6 marzo col Teatro Odeion. Ecco come partecipare
Quella croce in fondo a via Cattedrale Quella croce in fondo a via Cattedrale L'infinita Passione ai tempi del Covid
Cristina Piscitelli su Capitale italiana Cultura: «Lavoro di programmazione è una sfida per il futuro» Cristina Piscitelli su Capitale italiana Cultura: «Lavoro di programmazione è una sfida per il futuro» Svanito il sogno dell'Area Metropolitana di Bari, Giovinazzo si lecca le ferite e rilancia
La mostra di Natale dell'Aiap Giovinazzo è in modalità virtuale su YouTube La mostra di Natale dell'Aiap Giovinazzo è in modalità virtuale su YouTube La decisione necessaria per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19
Domani sera s'inaugura il presepe artistico nella Concattedrale di Giovinazzo Domani sera s'inaugura il presepe artistico nella Concattedrale di Giovinazzo A realizzarlo è stato Saverio Amorisco. Apertura al pubblico dopo la messa vespertina. Gli auguri di don Andrea Azzollini
L'arte del presepe per l'inclusione sociale L'arte del presepe per l'inclusione sociale L'iniziativa "Presepiando" dell'Aiap Giovinazzo ha permesso a persone disabili di mettersi in gioco
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.