Giovinazzo invasa dal fumo nero
Giovinazzo invasa dal fumo nero
Cronaca

Giovinazzo invasa dal fumo nero. In fiamme anche una barca

Il rogo è scoppiato ieri sera: s'è alzata una colonna di fumo denso. Sul posto i Vigili del Fuoco

La solita colonna di fumo nero, una nube visibile a chilometri di distanza: è l'incendio che è divampato ieri, alle ore 20.10, nelle campagne di Giovinazzo, oltre la linea ferroviaria, nelle vicinanze di un fondo agricolo. A bruciare, stavolta, non solo sterpaglie e rifiuti, ma anche un'imbarcazione.

Una vasta area della città è stata invasa da un denso fumo nero, visibile nella foto scattata nei pressi del cavalcaferrovia di via Daconto: dall'area interessata dal rogo, infatti, s'è alzata una colonna di fumo - mentre l'odore acre ha invaso la zona - che ha generato così in tutta l'area circostante la propagazione di fumi tossici. La segnalazione è stata fatta dagli stessi cittadini al numero gratuito 115, che ha mandato una squadra dei Vigili del Fuoco.

La colonna di fumo, visibile anche in altri quartieri, ha portato gli uomini del Distaccamento di Molfetta, supportati da una volante della Polizia Locale, in località Santa Lucia, una zona tristemente nota per gli sversamenti abusivi di rifiuti ingombranti e non. La presenza nel rogo, non solo di cumuli di sterpaglie, ma anche e soprattutto di un'imbarcazione in vetroresina finita lì chissà come, ha generato il fumo nero, tra l'indignazione dei cittadini.

I roghi di scarti di ogni specie, dunque, continuano nell'agro di Giovinazzo, come testimoniano altre segnalazioni. Il fenomeno che avvelena il nostro agro ed entra nelle case di tanti giovinazzesi sotto forma di esalazioni nocive, non s'è fermato nemmeno con l'emergenza sanitaria.
  • Incendi Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Incendio in discarica, Depalma: «Siamo sul posto, la situazione è insostenibile» Incendio in discarica, Depalma: «Siamo sul posto, la situazione è insostenibile» Il sindaco: «Mi auguro che le indagini abbiano un esito positivo, quasi sicuramente si tratta di un rogo doloso»
Montagne di rifiuti a fuoco nella discarica di San Pietro Pago Montagne di rifiuti a fuoco nella discarica di San Pietro Pago Il rogo alle ore 16.00, in fiamme anche un tritarifiuti. Sul posto Vigili del Fuoco, si propende per il dolo
Il Coronavirus non ferma i roghi d'auto: in fiamme una Citroën C1 Il Coronavirus non ferma i roghi d'auto: in fiamme una Citroën C1 L'incendio è scoppiato alle ore 00.25 in via Celentano. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri
Auto incendiate in un garage interrato di via dei Rigattieri Auto incendiate in un garage interrato di via dei Rigattieri Il rogo è stato domato dai Vigili del Fuoco: dichiarato inagibile l'ingresso al box ed al piano sovrastante
Auto in movimento prende fuoco: illeso il conducente Auto in movimento prende fuoco: illeso il conducente L'episodio lungo la complanare della strada statale 16 bis: una Fiat Panda è andata a fuoco e si è distrutta
Incendio al Terrazzino, in fumo anche una Renault Kangoo: intervenuti i Vigili del Fuoco Incendio al Terrazzino, in fumo anche una Renault Kangoo: intervenuti i Vigili del Fuoco Il rogo in località Trincea, dove le fiamme hanno avvolto la struttura: sono due i punti di innesco trovati. Sul posto anche i Carabinieri
Fiamme all'esterno del bar, l'incendio è doloso: via alle indagini Fiamme all'esterno del bar, l'incendio è doloso: via alle indagini Il principio di incendio, circoscritto e subito domato, all'01.30. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri
Liquido infiammabile su un balcone di via Trieste, s'indaga Liquido infiammabile su un balcone di via Trieste, s'indaga Non vi sono danni all'interno dell'appartamento, dove sorgerà una struttura di accoglienza per minorenni
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.