Il flash-mob in Villa Comunale. <span>Foto Donatella Di Turi</span>
Il flash-mob in Villa Comunale. Foto Donatella Di Turi
Sociale

Giovinazzo dice sì al latte materno

Esibizioni canore, baby dance, belly painting, stand informativi e molto altro per l’“Allattamento base per la vita”

L'hanno chiamato flash mob, ma è stato molto di più. "Allattamento base per la vita", la manifestazione organizzata dal Consultorio Familiare cittadino con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Giovinazzo, guidato da Michele Sollecito, e della Regione Puglia e la collaborazione dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari – Distretto Socio Sanitario Uno, è stato una vera e propria festa che ha raccolto ieri mattina dalle ore 10.00 genitori, nonni e bambini in Villa Palombella per esaltare i benefici dell'allattamento materno.

Molte le attività che hanno animato l'evento, inserito nella Settimana Mondiale per l'Allattamento Materno (SAM) che vede impegnati gli operatori del settore a far conoscere i vantaggi dell'allattamento al seno proponendo ogni anno un tema diverso, deciso dalla WABA, World Alliance for Breastfeeding Action ovvero l'Alleanza mondiale per interventi a favore dell'allattamento.

Le esibizioni musicali di Miriana Mazzola e Claudia Petronelli e canore di alcune mamme, la baby dance che ha fatto scatenare intere famiglie, testimonianze commoventi di donne che hanno scelto di allattare, il belly painting ovvero l'arte di dipingere la pancia, punti informativi dove ricevere consigli utili sulle posizioni per allattare e sul babywearing, la pratica con cui le mamme portano su di sé i propri bambini.

Tanti momenti gioiosi hanno caratterizzato la mattinata con il solo scopo di diffondere un'idea positiva del latte materno. Infatti, oltre ad essere una modalità di alimentazione naturale che fornisce al neonato un alimento altamente digeribile e nutriente per un corretto sviluppo del corpo ed una protezione fondamentale dalle malattie, l'allattamento è un gesto d'amore con cui viene rafforzato quel legale speciale che unisce madre e figlio sin dalla gravidanza.

Tutti aspetti più volte ricordati nel corso dell'iniziativa da Porzia Ayroldi, organizzatrice della manifestazione, che ha incoraggiato le mamme a non spezzare quella catena d'amore che si crea tra mamma e bimbo scegliendo altre forme di alimentazione. «Il latte materno è il miglior carburante per la crescita del vostro bambino. Non è solo cibo, è anche protezione, puro amore – ha affermato al microfono motivando le mamme presenti-. Bisogna insistere, anche se riscontrate vari tipi di problemi; si può superare tutto con il supporto dei vostri cari e di noi operatori, ma allattate per il bene di vostro figlio».

Incoraggiamenti non scontati e più che mai importanti in questo momento, dato che la Puglia non figura tra le prime regioni in cui si preferisce l'allattamento al seno e l'Italia è il fanalino di coda in Europa sullo stesso argomento.

Nelle foto di Donatella Di Turi alcuni dei momenti più emozionanti della mattinata.
12 fotoGiovinazzo per l'allattamento al seno
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Allattamento
  • Assessorato Politiche Sociali
  • Consultorio Familiare Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giovinazzo paese Dementia Friendly, amministratori e Cooperativa Anthropos ascoltati in Regione Puglia Giovinazzo paese Dementia Friendly, amministratori e Cooperativa Anthropos ascoltati in Regione Puglia Maria Pia Cozzari: «Il Comune ha dato prova di lungimiranza»
Camminare insieme contro lo stigma per la demenza Camminare insieme contro lo stigma per la demenza Oggi doppio appuntamento a Giovinazzo
Avviata una campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al colon Avviata una campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al colon Il progetto dell'Amministrazione comunale è partito da una iniziativa del prof. Donato Altomare
Balducci e Sollecito hanno presentato il Piano regionale di contrasto alla povertà Balducci e Sollecito hanno presentato il Piano regionale di contrasto alla povertà Al centro dello sforzo comune di Molfetta e Giovinazzo anche la lotta all'emergenza abitativa
Inclusione sociale e contrasto alla povertà: Giovinazzo e Molfetta insieme ad un tavolo Inclusione sociale e contrasto alla povertà: Giovinazzo e Molfetta insieme ad un tavolo Sollecito: «Fondamentale creare una rete funzionale di inclusione lavorativa»
I Comuni di Giovinazzo e Molfetta contro lo spreco alimentare I Comuni di Giovinazzo e Molfetta contro lo spreco alimentare Sollecito:«A breve un progetto di lotta alla povertà grazie al Banco delle Opere di Carità di Bari»
Trenta pasti per i poveri grazie a Comune e associazione Mariana Vincenziana Trenta pasti per i poveri grazie a Comune e associazione Mariana Vincenziana Accordo con la Ladisa Ristorazione. L'Assessore Sollecito: «Sempre più impegnati a tessere una rete di pronto intervento sociale»
Servizio di assistenza domiciliare anziani non autosufficienti: le domande entro il 19 novembre Servizio di assistenza domiciliare anziani non autosufficienti: le domande entro il 19 novembre Sollecito: «Vogliamo essere vicini ad un maggior numero di anziani in difficoltà»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.