Gaetano Dagostino con don Andrea Azzollini (Foto Gianluca Battista)
Gaetano Dagostino con don Andrea Azzollini (Foto Gianluca Battista)
Vita di città

Benedetto l'altare della Madonna nella sede del Comitato Feste Patronali

Ieri sera la breve cerimonia officiata da don Andrea Azzollini

Sotto il porticato di Palazzo di Città si è alzato il canto a Maria, dapprima quasi sussurrato, poi sempre più intenso. Alle spalle, in Cala Porto, il sole era già sceso oltre la linea dell'orizzonte e la luce del crepuscolo rendeva bellissima Giovinazzo.

Ieri sera è stato benedetto l'altare con l'effigie di Maria SS di Corsignano all'interno della sede del rinnovato Comitato Feste Patronali. Ad officiare la cerimonia è stato don Andrea Azzollini, parroco della Concattedrale, accompagnato dal presidente Gaetano Dagostino (nelle foto in home con lui, ndr) e da tutto lo staff.

Con loro devoti e fedeli, molti anziani, che hanno rinnovato la loro promessa d'amore alla Patrona di Giovinazzo.

Don Andrea Azzollini, prima della solenne benedizione, ha invitato tutti a comprendere il senso di quella sede, centro della città, fulcro delle attività che devono solo essere rivolte ad esaltare Lei, la Regina della Festa agostana. Non c'è bisogno di cose eclatanti, ma bisogna farle bene, con un programma che metta al centro la liturgia.

Quell'altare e quella sede, così come auspicato da Gaetano Dagostino qualche giorno fa, sono diventati così la casa di Maria e quindi casa di tutti i giovinazzesi che a Lei devono continuare a guardare con fede, affidando la propria vita alla sua misericordia infinita.

Nelle nostre foto alcuni momenti della cerimonia.
7 fotoLa benedizione dell'altare
  • Comitato Feste Patronali
  • Festa Patronale Maria SS di Corsignano
  • Gaetano Dagostino
  • don Andrea Azzollini
Altri contenuti a tema
1 Pali luminarie: il Comitato Salute Pubblica attacca, Dagostino precisa Pali luminarie: il Comitato Salute Pubblica attacca, Dagostino precisa Botta e risposta a distanza di 24 ore
Il Comitato Feste in aiuto di 18 famiglie bisognose Il Comitato Feste in aiuto di 18 famiglie bisognose 90 kg di pasta e 90 pacchi di biscotti arrivati dalla Divella
1 Festa Patronale 2018: l'intervista a Gaetano Dagostino Festa Patronale 2018: l'intervista a Gaetano Dagostino Chiacchierata informale con il presidente del Comitato Feste Patronali per fare il punto su quanto successo e guardare al futuro prossimo
2 È stata la Festa Patronale di tutti È stata la Festa Patronale di tutti Centralità delle celebrazioni liturgiche e programma sobrio. Ecco perché il Comitato Feste ha fatto centro
Cristiani sì, ma con ritmo Cristiani sì, ma con ritmo La Dio lo vuole Band ha chiuso la Festa Patronale 2018 con il suo vasto repertorio pop-rock
Un reading letterario nella cripta della Concattedrale Un reading letterario nella cripta della Concattedrale Cronaca di una bella serata a chiusura della mostra "Art È"
Il Manto della Madonna è tornato a casa Il Manto della Madonna è tornato a casa Ieri il corteo che lo ha riportato nell'Istituto San Giuseppe
Festa Patronale, si chiude con il concerto della Dio lo vuole Band Festa Patronale, si chiude con il concerto della Dio lo vuole Band Pop rock di stampo cattolico in piazza Vittorio Emanuele II. Poi l'estrazione dei biglietti vincenti della lotteria
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.