Un incontro sull'affido familiare
Un incontro sull'affido familiare
Sociale

Affido familiare, Molfetta e Giovinazzo tracciano il bilancio del percorso AICCOS

Appuntamento il 12 giugno al Centro per le famiglie "Safiria"

L'affido familiare promosso dall'Ambito Territoriale composto dai Comuni di Molfetta e Giovinazzo «è un intervento che si prefigge di garantire al minore, la cui famiglia si trovi nella temporanea incapacità o impossibilità di prendersi cura di lui, le cure e gli affetti necessari, in un contesto familiare che assicuri processi di crescita e di sviluppo armonico del minore».

Per tracciare il quadro degli interventi proposti dall'Onlus AICCOS, a cui gli Enti hanno affidato il progetto, martedì 12 giugno, alle ore 17.30, al centro per le famiglie "Safiria" di Molfetta ci sarà un incontro con le testimonianze delle famiglie affidatarie. All'incontro, moderato da Maria Luigia Paparella dell'AICCOS Onlus, interverranno Ottavio Balducci, Assessore alla Socialità del Comune di Molfetta, Michele Sollecito, suo omologo giovinazzese alle Politiche Sociali, Antonella Capurso, referente tecnico dell'ente comunale molfettese. A seguire ci saranno gli interventi della prof.ssa Rosalinda Cassibba, ordinario di Psicologia all'Università "Aldo Moro" di Bari, Carla Spagnuolo, Sostituto Procuratore presso il Tribunale dei Minori del capoluogo pugliese e Ludovico Abbaticchio, Garante regionale dei diritti del minore.

«L'affido - spiega ancora la nota introduttiva del sito di riferimento - presuppone la possibilità di recupero della famiglia di origine del minore, pertanto esso si pone sia come strumento preventivo che riparativo.

Concretamente - è la chiosa -, consiste nell'inserimento del minore in un nucleo affidatario, per un periodo di tempo determinato, che gli possa garantire un ambiente adeguato di sviluppo, tenendo presente le eventuali prescrizioni dell'Autorità Giudiziaria.»
  • Ambito Molfetta-Giovinazzo
  • Assessorato Politiche Sociali
  • Affido Familiare
Altri contenuti a tema
‘Progetto di Mobilità Garantita’, avviato il percorso dal Comune di Giovinazzo ‘Progetto di Mobilità Garantita’, avviato il percorso dal Comune di Giovinazzo L’obiettivo è consentire alle persone di partecipare attivamente alla vita sociale
“Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali “Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali Sollecito: «Occorre ripensare il welfare, analizzare quanto fatto finora per correggere storture ed imperfezioni»
Centri Estivi, approvati sette progetti dalla Giunta comunale di Giovinazzo Centri Estivi, approvati sette progetti dalla Giunta comunale di Giovinazzo Sollecito: «Siamo soddisfatti. Offerta ampia che contempla diverse iniziative»
Affido familiare, 25 foto per sensibilizzare i giovinazzesi ma la città resta tiepida Affido familiare, 25 foto per sensibilizzare i giovinazzesi ma la città resta tiepida L’iniziativa del Centro per le famiglie comunale. Cinzia Dagostino: «Il tema della famiglia è complesso ma il messaggio dell’affido fa fatica ad arrivare»
Inclusione sociale, on line sul sito del Comune di Giovinazzo i bandi per l’estate 2021 Inclusione sociale, on line sul sito del Comune di Giovinazzo i bandi per l’estate 2021 Sollecito: «A breve verrà pubblicata manifestazione d'interesse per l'organizzazione dei centri estivi»
Al via a Molfetta e Giovinazzo una nuova campagna contro la violenza sulle donne Al via a Molfetta e Giovinazzo una nuova campagna contro la violenza sulle donne L'iniziativa "Butterfly effect" è promossa dal Centro Pandora
Nell'Ambito Molfetta-Giovinazzo nasce il Pronto Intervento Sociale Nell'Ambito Molfetta-Giovinazzo nasce il Pronto Intervento Sociale Si tratta di un servizio rivolto a donne vittime di violenza, senza fissa dimora, persone sole, minori e disabili
Servizio Civico, riaperti i termini per presentazione nuove domande Servizio Civico, riaperti i termini per presentazione nuove domande Le informazioni utili per poter presentare domanda
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.