Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Super rimonta Giovinazzo C5: da 1-4 a 6-4 in 15 minuti. Vetta a -2

Doppiette di Saponara e Ferreira Praciano, ribaltato l’1-4 del Bovalino. In rete anche Roselli e Bellaver

È successo per davvero. Senza Binetti e Restaino, ribaltando l'1-4 del Bovalino, il Giovinazzo C5 si impone 6-4 al fotofinish, conquista la nona vittoria stagionale (la seconda consecutiva) e si porta a -2 dalla vetta con una partita (il derby di Molfetta) ancora da recuperare.

Per il PalaPansini un sogno ad occhi aperti, quando tutto sembrava perso, quando tutte le speranze sembravano sepolte. Il team del presidente Antonio Carlucci vince in rimonta con le doppiette di Saponara e Ferreira Praciano e i gol di Roselli e di Bellaver.

I responsabili tecnici Darci Foletto e Francesco Faele concedono la prima maglia da titolare al portiere La Notte (Di Capua s'accomoda in panchina, nda) in campo con Bellaver, Ferreira Praciano, Menini e Alves, mentre D'Urso, dall'altra parte, risponde con Roman, Scopelliti, Federico, Fortuna e Soares.

La carica e l'atmosfera infuocata dell'impianto di viale Moro spingono i giovinazzesi che con Alves (esterno della rete), Ferreira Praciano (conclusione parata) e Menini (volo plastico di Roman) partono forte. Il Bovalino, però, dopo averci provato con lo stesso Roman, Dentini e Scopelliti squarcia l'equilibrio della partita con Scordino (zampata vincente sul secondo palo su assist da sinistra di Scopelliti e gol dello 0-1) e, 19 secondi più tardi, raddoppia con Soares: 0-2.

Sembra finita, ma dopo i tentativi di Saponara e Bellaver, parati da Roman, gli ospiti triplicano sull'asse Fortuna-Dentini: 0-3 e Palasport ammutolito. Prima del riposo c'è tempo per altre due conclusioni di Menini (a lato) e di Roselli (parata), per l'1-3 di Saponara e per la traversa colpita da Menini. Al riposo è 1-3.

Pronti, via e il Bovalino cala il poker sfruttando un'indecisione di La Notte (1-4), ma Saponara, con un blitz dei suoi (dal binario di destra verso il centro), carica il suo mancino e fa 2-4. Le folate dei padroni di casa creano più volte scompiglio in area avversaria, mentre l'incursione di Ferreira Praciano serve a far insaccare a Roselli il pallone del 3-4.

I locali, a questo punto, non si fermano e impattano il match con Bellaver che, su assist di Ferreira Praciano (quinto di movimento, la mossa si rivela azzeccata), infila il cuoio alle spalle di Roman e fa 4-4.

L'inerzia della partita, stavolta, è tutta per il Giovinazzo: Roman è pronto sui tentativi a ripetizione di Zago, Bellaver e Fermino, ma non può nulla sul destro di Ferreira Praciano che vale il 5-4. I padroni di casa mettono la freccia. E a 28 secondi dall'ultima sirena allungano (ancora con Ferreira Praciano) per il gol del definitivo 6-4.

Il finale è un mix di tensione ed emozioni, poi il triplice fischio rende il sogno una realtà. Ovviamente, per il Giovinazzo che, dopo aver fermato la capolista Melilli, piega in rimonta anche il Bovalino e si porta a -2 dalla vetta con una partita da recuperare.

Recuperi 15^ Giornata

Sicurlube Regalbuto - Arcobaleno Ispica 2-0
Giovinazzo C5 - Bovalino 6-4

Classifica

Città di Melilli 34
Pirossigeno Città di Cosenza 33
Giovinazzo C5 32
Sicurlube Regalbuto 27
Polisportiva Futura 25
​Catanzaro 18
Gear Siaz Piazza Armerina 18
Aquile Molfetta 16
Bovalino 15
Bulldog Capurso 15
​Arcobaleno Ispica 14
Atletico Cassano 12
Orsa Bernalda 12

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Defender Giovinazzo, vittoria al cardiopalma: il 5-6 arriva a 16'' dal 40’ Terza vittoria consecutiva per i biancoverdi di Faele, adesso sesti. Bis di Binetti e Roselli, gol partita di Silon Junior
Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere Defender Giovinazzo C5 a Canosa per un derby da non perdere I biancoverdi di Faele vogliono continuare a far bene. Torna il pivot Roselli, fari puntati sull'azzurrino La Notte
Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Cala La Notte sulla Cormar e il Defender Giovinazzo vince 4-3 Un gol del portiere mette una pietra tombale sulla gara. Per i biancoverdi di Faele è la seconda vittoria di fila
Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio Il Defender Giovinazzo in cerca di conferme con la Cormar Reggio I biancoverdi di Faele, reduci dal blitz di Bovalino, vogliono accelerare. Si gioca alle ore 16.00
Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Defender Giovinazzo, riscatto con goleada: a Bovalino finisce 4-8 Quattro gol di Ferreira Praciano e due di Piscitelli, le altre reti di Menini e Solimini
Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina Defender Giovinazzo C5, a Bovalino per voltar pagina I biancoverdi di Faele saranno impegnati sul campo del fanalino di coda del girone C. Squalificato Fermino
Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 Il Defender Giovinazzo C5 cade in casa contro il Benevento: 1-6 La squadra di Faele costretta al disco rosso dopo due successi di fila. A segno il solito Fermino
Defender Giovinazzo, arriva il Benevento. Bisogna continuare a far punti Defender Giovinazzo, arriva il Benevento. Bisogna continuare a far punti I biancoverdi di Faele sono reduci da due vittorie consecutive contro Aquile Molfetta e Piazza Armerina. Si gioca alle ore 16.00
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.