Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Super Fermino, il Defender Giovinazzo vince ancora: finisce 2-3

A Piazza Armerina i biancoverdi di Faele vincono con merito: è il secondo successo consecutivo

Ci voleva un gol di Fermino, quelli tipici del brasiliano nel finale di partita, per portare il Defender Giovinazzo C5 alla conquista del primo successo esterno in campionato, superando 2-3 il Gear Siaz Piazza Armerina. Bello e determinato, il quintetto ospite vince la sua seconda partita di fila in soli tre giorni.

Biancoverdi dominanti e a tratti irresistibili: sempre avanti nel punteggio (0-1 e 1-2), nel finale ci pensa Fermino - doppietta personale - a sfatare il tabù trasferta, portando i giovinazzesi al nono posto. Faele, senza Di Capua e Binetti, si presenta sul rettangolo con La Notte, Fermino, Menini, Ferreira Praciano e Silon, mentre mister Torrejon replica con Castagnola, l'ex Montelli, Caro Barroso, Paez e Sequeiros Texeira, per tutti Fabinho.

Il presidente Carlucci, che ha seguito la squadra nella lunga trasferta in Sicilia, l'avrebbe desiderata vogliosa di bissare la vittoria nel derby con le Aquile, si è ritrovato davanti uno spettacolo a tinte biancoverdi. Cercava la concretezza abbinata al bel gioco e il ieri pomeriggio gli ha ripresentato un Defender Giovinazzo in formato deluxe: avvolgente, preciso, fluido, a tratti travolgente.

Al 5', gli ospiti sono già in vantaggio: Fermino trova l'angolo al termine di una combinazione collettiva, è 0-1. È stato, dettaglio più, dettaglio meno, la migliore gara giocata dai biancoverdi in questa stagione, dopo la convincente vittoria con il Molfetta. Una mini raccolta di prestazioni tutte a dir poco brillanti che cominciano ad essere la controprova di quanto la creatura del tecnico giovinazzese cresca, giorno dopo giorno, a vista d'occhio.

Alla velocità travolgente del primo tempo che, nonostante il pari di Montelli (1-1 al 17') su una disattenzione difensiva che beffa La Notte, fa registrare anche il palo colpito da Ferreira Praciano. Al the caldo è pari e patta.

Si riparte e la ripresa, subito scoppiettante, è aperta al 1' da un lancio lungo per Ferreira Praciano nell'angolo che fa da sponda all'accorrente Silon per il nuovo vantaggio pugliese: 1-2. Ma la partita rimane aperta perché subito dopo, al 3', la Gear Siaz Piazza Armerina trova il pari con Caro Barroso che beffa La Notte nell'angolo più lontano: 2-2 e partita di nuovo in equilibrio. Botta e risposta.

Il Defender Giovinazzo, a questo punto, rimette le marce alte. E, dopo il festival dei legni colpiti da Ferreira Praciano e Menini, riprende in mano la sfida, con grande voglia. Al 16', infatti, Fermino si mette in proprio, sfonda al centro e perfora Castagnola. È 2-3, il gol-partita per il brasiliano, ottimo sia dal punto di vista di costruzione che in fase avanzata.

Ma, più in generale, il Defender Giovinazzo è una squadra continuamente protesa in attacco che si abbatte sul quintetto di casa con l'onda d'urto di una carica di cavalleria. I locali, sul finir di gara, sparano le ultime cartucce con Fabinho power play, ma sbattono più volte contro il muro eretto da uno strepitoso La Notte per un successo voluto e ottenuto a denti stretti.

Risultati 7^ Giornata

Gear Siaz Piazza Armerina - Defender Giovinazzo C5 2-3
Itria - Polisportiva Futura 3-3
Canosa - Sicurlube Regalbuto 3-6
Aquile Molfetta - Sporting Sala Consilina 0-5
Benevento - Futsal Canicattì 7-0
Cormar Reggio Calabria - Vitulano Drugstore 02/11/2022
Bovalino - Bulldog Capurso 09/11/2022

Classifica

Sicurlube Regalbuto 21
Sporting Sala Consilina 19
Vitulano Drugstore Manfredonia 13
Pirossigeno Cosenza 13
Itria 10
Polisportiva Futura 9
Benevento 9
Canosa 8
Defender Giovinazzo 8
Cormar Reggio Calabria 6
Aquile Molfetta 6
Futsal Canicattì 5
Bulldog Capurso 4
Gear Siaz Piazza Armerina 1
Bovalino 0

  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5, è il turno della vice capolista Cosenza Defender Giovinazzo C5, è il turno della vice capolista Cosenza Out Ferreira Praciano, torna in campo Menini: «La nostra squadra è in salute, lo testimonia la vittoria ottenuta con l'Itria»
Il Defender Giovinazzo C5 esce a testa altissima dalla Coppa Italia Il Defender Giovinazzo C5 esce a testa altissima dalla Coppa Italia I biancoverdi, nonostante una grande prestazione, subiscono il 6-0 della Sampdoria Futsal
Defender Giovinazzo, mercoledì di Coppa con la Sampdoria Futsal Defender Giovinazzo, mercoledì di Coppa con la Sampdoria Futsal I biancoverdi di Rafinha saranno di scena a Campo Ligure contro la vice capolista del girone A di serie A2. Ex di turno, Saponara
Il Defender Giovinazzo fa 3 punti d’oro a Martina: biancoverdi vittoriosi 2-3 Il Defender Giovinazzo fa 3 punti d’oro a Martina: biancoverdi vittoriosi 2-3 I giovinazzesi espugnano il campo dell’Itria: doppietta di Binetti, gol di Piscitelli. Espulso Ferreira Praciano
Defender Giovinazzo C5, il match con l'Itria in un momento delicato Defender Giovinazzo C5, il match con l'Itria in un momento delicato L’analisi di capitan Piscitelli: «Periodo avverso, fra le dimissioni di Faele e i risultati non brillanti»
Defender Giovinazzo C5, Faele ha rassegnato le dimissioni Defender Giovinazzo C5, Faele ha rassegnato le dimissioni L'ormai ex responsabile tecnico biancoverde ha deciso di sua volontà di lasciare l'incarico
Il Defender Giovinazzo C5 rimonta la Futura: è 3-3. Pari tra pali e traverse Il Defender Giovinazzo C5 rimonta la Futura: è 3-3. Pari tra pali e traverse Reggini avanti di due gol, poi le reti di Silon Junior e Ferreira Praciano. Addirittura cinque i legni colpiti dai biancoverdi
Defender Giovinazzo C5, con la Futura in cerca di un pronto riscatto Defender Giovinazzo C5, con la Futura in cerca di un pronto riscatto I biancoverdi di mister Faele di nuovo al PalaPansini contro i calabresi dell’ex Morgade. Si gioca alle ore 16.00
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.