Alessandro Marolla
Alessandro Marolla

Giovinazzo C5, scelta di vita per Marolla: «Convinto dal gruppo»

Queste le parole del nuovo pivot biancoverde, preso dal Terlizzi Calcio

Inizierà domani, in Abruzzo, sul campo del Sagittario Pratola, la nuova avventura di Alessandro Marolla con la maglia del Giovinazzo C5 del tecnico Roberto Chiereghin.

Il nuovo pivot biancoverde, classe '95, ha giocato, spesso da titolare, con il Bisceglie, nella serie D di calcio a 11, e la Virtus Francavilla, vincendo la Coppa Puglia, la Coppa Italia e il campionato di Eccellenza, ma non è riuscito a salvare il Giovinazzo nonostante le 11 marcature messe a segno prima di indossare le maglie di Corato, Polignano e Terlizzi, in Promozione.

«Sono qui – le prime parole di Marolla, secondo colpo del mercato dicembrino messo a segno dal direttore sportivo Gianni Lasorsa – per aiutare questa squadra a raggiungere i propri obiettivi. Ma sono uno dei tanti di questo gruppo così forte e compatto, che mi ha accolto alla grande e convinto ad accettare il passaggio dal calcio al calcio a cinque».

Quello che trovato - prosegue - è un gruppo fantastico, che, alla pari dell'allenatore, molto preparato e ambizioso, e dell'intera dirigenza, mi ha accolto in maniera spettacolare. Il Giovinazzo C5 c'è sempre stato, sono diventato anche io un loro giocatore e adesso darò tutto per difendere quella che è finalmente diventata anche la mia maglia. Una scelta di vita. La più giusta che potevo fare».
  • Giovinazzo Calcio a 5
  • Alessandro Marolla
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.