Domenico e Michelangelo Vestito
Domenico e Michelangelo Vestito

Giovinazzo C5, che gradito ritorno: l’U19 ai fratelli Vestito

Domenico e Michelangelo all’unisono: «Vogliamo riportare l’entusiasmo fra gli under biancoverdi»

La campagna di rafforzamento del Giovinazzo C5 prosegue sulla scia dei ritorni a casa. Molti li ricorderanno quando, sino al 2016, hanno fatto parte del settore giovanile biancoverde. Domenico e Michelangelo Vestito ritornano ora in riva all'Adriatico per ricoprire, assieme, il ruolo di allenatore dell'under 19 al posto di Francesco Faele, promosso ad altro incarico tecnico.

Domenico Vestito, 35 anni, cresciuto nello storico gruppo giovinazzese che ha conquistato la finale scudetto under 21 nel 2007, a soli 22 anni ha iniziato la sua esperienza da allenatore del Giovinazzo C5, conseguendo il patentino di allenatore di calcio a 5 nel 2015. Michelangelo Vestito, invece, 31 anni, cresciuto come calcettista nel vivaio del club di via Sanseverino, nel 2012 è entrato a far parte dello staff tecnico della Juniores raggiungendo la semifinale scudetto e conseguendo il patentino di allenatore di calcio a 5 nel 2018.

«La telefonata del presidente Antonio Carlucci è stata tanto inaspettata, quanto gradita - ha dichiarato Domenico Vestito -. Torniamo a Giovinazzo con un bagaglio di esperienza e consapevolezza che non avevamo quando siamo andati via». Anche suo fratello Michelangelo si dice felice del suo ritorno a casa e fissa già un obiettivo, «quello di riportare l'entusiasmo tra i ragazzi giovinazzesi e fare in modo che il maggior numero possibile di essi diventi pronto per stare in prima squadra, non come comparsa ma da protagonista. Ci siamo riusciti altrove, ci riusciremo anche qui».

Entrambi, dopo Giovinazzo, hanno allenato l'under 21 del Futsal Barletta (nel 2016/17), l'under 19 e la Juniores della Polisportiva Sammichele (dal 2017 al 2019, conquistando la Final Eight scudetto, con la Juniores, nel 2018), l'under 19 e l'under 17 del Futsal Bisceglie (nel 2019/20, conquistando il titolo regionale under 17) e di nuovo l'under 19 della Polisportiva Sammichele (nel 2020/21).

Nelle ultime 5 stagioni hanno collezionato pure 5 panchine in serie B (Barletta C5) e 10 in serie A2 (fra Polisportiva Sammichele e Barletta C5), mentre dal 2013 al 2017 hanno fatto parte dello staff tecnico e sanitario delle rappresentative giovanili pugliesi di calcio a 5. Hanno collaborato, infine, con tecnici del calibro di Pino Milella, Massimo Monopoli, Cataldo Guarino, Francesco Masi, Roberto Chiereghin, Domenico Lodispoto e Domenico Cataneo.

«Il risultato di cui andiamo più orgogliosi - affermano all'unisono - è che durante la nostra gestione nelle varie piazze dove siamo stati negli ultimi 6 anni, hanno trovato stabilmente spazio in prima squadra più di 20 ragazzi under 19 (12 dei quali tuttora da protagonisti in serie B), per un bottino di oltre 30 gol tra serie A2 e serie B».
  • Giovinazzo Calcio a 5
  • Domenico Vestito
  • Michelangelo Vestito
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5, al PalaPansini il big match con la Lazio Defender Giovinazzo C5, al PalaPansini il big match con la Lazio In palio, nel penultimo turno di campionato, l’ultimo posto disponibile per i play-off. Assenti gli squalificati Piscitelli e Roselli
Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Sotto di un gol, Dibenedetto la pareggia nella ripresa, ma la capolista punisce i pugliesi nel finale: finisce 4-1
Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento Il Defender Giovinazzo non teme la trasferta di venerdì a Benevento I biancoverdi di Bernardo, reduci quattro risultati utili di fila, saranno sul campo della capolista. Si gioca alle ore 20.30
Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off Defender Giovinazzo C5, 4-1 al Cus Molise per cullare il sogno play-off I biancoverdi di Bernardo, da ieri aritmeticamente salvi, superano agevolmente il quintetto molisano. Doppietta di Silon Junior
Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Dibenedetto: «Necessario vincere. L’obiettivo è centrare i play-off» Il laterale del Defender Giovinazzo, autore del definitivo 2-2 in casa Itria, presenta la sfida casalinga con il Cus Molise
Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Defender Giovinazzo C5, punto d’oro in casa Itria: finisce 2-2 Prezioso pari dei biancoverdi di Bernardo: Silon Junior impatta nel primo tempo, Dibenedetto nel secondo
Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off Defender Giovinazzo C5, con l'Itria in palio punti in chiave play-off I biancoverdi di Bernardo, reduci dai successi con Capurso e Regalbuto, saranno di scena a Martina Franca. Si gioca alle ore 16.00
Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto Il Defender Giovinazzo C5 vince e convince: 7-4 al Regalbuto I padroni di casa, avanti 4-0, dominano per larga parte il match. Doppietta di Silon Junior, biancoverdi a -3 dai play-off
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.