Angelo Piscitelli
Angelo Piscitelli

Defender Giovinazzo C5: cresce l'attesa per il derby con il Molfetta

I biancoverdi cercano il riscatto dopo tre ko di fila. Biancorossi in salute, reduci da due vittorie. Si gioca alle ore 16.00

Ci si aspettava un pronto riscatto del Defender Giovinazzo C5 a Cosenza, ma è arrivata ancora una sconfitta - la terza di fila, Coppa Divisione inclusa - che purtroppo ha relegato al terzultimo posto in classifica la squadra condotta del presidente Carlucci.

È sicuramente una posizione non all'altezza del roster biancoverde, ma è anche vero che il calendario nella fase iniziale non è stato proprio benevolo. Pertanto già da sabato prossimo nel derby con le Aquile Molfetta è giunto il momento di dimostrare che è cominciato un campionato diverso.

Gli ospiti di mister Recchia si presentano con una rosa quasi in toto rinnovata con molti giovani, non proprio alla prima esperienza come Murolo e Rella, affiancati da due giocatori esperti come Ortiz e Adami. Dopo un inizio stentato nelle ultime due giornate hanno segnato una ripresa brillante con due vittorie ottenute a spese del Bulldog Capurso e del Futsal Canicatti che hanno portato agli attuali 6 punti in classifica con una gara in più rispetto al Giovinazzo.

In un momento così delicato per il cammino dei padroni di casa è stato capitan Piscitelli a voler rassicurare i propri sostenitori promettendo un impegno rinnovato: «Purtroppo veniamo da una settimana che non ci ha riservato molte soddisfazioni. Stiamo lavorando alacremente per regalare nuovamente gioie alla società e ai nostri tifosi».

«Il derby è sempre un confronto molto sentito, ma questa volta sarà vissuto con uno spirito diverso perché siamo decisi ad un'inversione di rotta». E allora che derby sia oggi pomeriggio, con fischio d'inizio fissato alle ore 16.00, al PalaPansini di Giovinazzo.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
Defender Giovinazzo, vittoria all’ultimo respiro. Lazio superata 6-5 Defender Giovinazzo, vittoria all’ultimo respiro. Lazio superata 6-5 I biancoverdi di Bernardo, in una partita da montagne russe, raggiungono al quinto posto i biancocelesti grazie alla rete di Fermino
Defender Giovinazzo C5, al PalaPansini il big match con la Lazio Defender Giovinazzo C5, al PalaPansini il big match con la Lazio In palio, nel penultimo turno di campionato, l’ultimo posto disponibile per i play-off. Assenti gli squalificati Piscitelli e Roselli
Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Cuore Giovinazzo, ma con il Benevento arriva un ko immeritato Sotto di un gol, Dibenedetto la pareggia nella ripresa, ma la capolista punisce i pugliesi nel finale: finisce 4-1
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.