Domenico Binetti
Domenico Binetti

Defender Giovinazzo C5, arriva il temibile Sicurlube Regalbuto

I biancoverdi di Faele dovranno fare a meno di Binetti, fermato per un turno, reduce dalla doppietta nel blitz esterno di Canosa

È la seconda della classe, il Sicurlube Regalbuto, ad essere ospite del Defender Giovinazzo C5 oggi pomeriggio per la dodicesima giornata del girone C del campionato di serie A2.

Siciliani che giungono alla vigilia del match con una classifica che parla chiaro sulla qualità dell'organico avendo totalizzato 24 punti frutto di 8 vittorie e 2 sconfitte, di cui una a tavolino con il Canosa, che li collocano subito dopo lo Sporting Sala Consilina. L'esperienza di Zanchetta abbinata alle doti tecniche degli altrettanto validi Wallace e Martines oltre al promettente Andrea Vitale sono ben conosciute negli ambienti biancoverdi.

Gli isolani per l'occasione recuperano dopo il turno di squalifica scontato il pivot Bingyoba. Sul fronte opposto i padroni di casa di mister Faele dovranno fare a meno di Binetti appiedato dal giudice sportivo in settimana e protagonista con una doppietta nel match vinto a Canosa nell'ultimo turno giocato.

Non poteva che essere lui, questa settimana, ad analizzare il positivo momento dei biancoverdi del patron Carlucci: «Abbiamo giocato sabato scorso una gara di sacrificio, ma che alla fine ha premiato i nostri sforzi e la capacità di essere sempre in partita anche quando in alcuni momenti il punteggio ci penalizzava».

«Sono stati tre punti preziosi che hanno dato ossigeno alla nostra classifica e ci hanno portato a ridosso delle prime - ha aggiunto Binetti -, in vista del prossimo impegno casalingo con un forte Regalbuto che ci renderà sicuramente la giornata difficile. Mi dispiace non poter scendere in campo per l'incontro anche perché stavo vivendo un momento positivo però pago un finale nervoso della partita di Canosa».

Ci sarà ancora da provare emozioni oggi pomeriggio, alle ore 16.00, sul parquet del PalaPansini.
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Giovinazzo C5-Sosa: è un colpo a sorpresa il Nazionale della Celeste Classe ’95, centrale difensivo, è il primo acquisto dei biancoverdi: «Sono molto felice di questa nuova opportunità»
Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Giovinazzo C5, c’è il sì di Di Capua: «È bastata una stretta di mano» Per il portiere biancoverde «da entrambe le parti c’era la volontà di proseguire questo percorso insieme»
Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Piscitelli giura amore eterno al Defender Giovinazzo C5 Il laterale biancoverde guarda già al futuro: «Per me sarà un onore continuare ad essere ancora il capitano»
Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Defender Giovinazzo C5 e Roselli: ancora un anno insieme Il pivot biancoverde ringrazia il club «per la fiducia che ripone in me: farò di tutto per ripagarla»
Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il Giovinazzo C5 saluta Silon Junior: «Un onore indossare questa maglia» Il pivot italo brasiliano non è più un giocatore biancoverde. In due anni ha collezionato 56 partite con 57 gol e 47 assist
Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Defender Giovinazzo C5 e Menini, le strade si dividono Il laterale offensivo non è più un giocatore biancoverde. Il suo addio: «Qui ho vissuto tre anni meravigliosi»
Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 Defender Giovinazzo C5, addio play-off: il Melilli vince 9-6 I biancoverdi di Bernardo, 4-4 al 20’, crollano nei primi dieci minuti della ripresa (8-4) e chiudono al sesto posto
Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off Defender Giovinazzo C5 a Melilli, in palio l'accesso ai play-off I biancoverdi di Bernardo, a cui basta un punto per il quinto posto, si giocano l’intera stagione. Out Montelli
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.