Antonio Dagostino. <span>Foto Franceso Marinelli</span>
Antonio Dagostino. Foto Franceso Marinelli
Hockey

Dagostino trova la soluzione

A 18 secondi dal termine arriva il gol della vittoria per l’AFP contro il Sarzana. Finisce 5-4

Perdere una partita controllata fin quasi allo scadere sarebbe stata una beffa. Un gol in extremis ha invece permesso all'AFP Giovinazzo di battere in casa il Carispezia Hockey Sarzana 5-4 e agganciarlo così a quota 6 in classifica.

A sette minuti dall'avvio della gara Dolce raccoglie a centro area un passaggio smarcante e infila la pallina in rete per l'1-0 del Sarzana. Lo svantaggio scuote il Giovinazzo che 20 secondi dopo pareggia con Dagostino con un tiro sotto l'incrocio. Al 16' Squeo viene atterrato in area ma Fernandez dice di no a Borsi, che sbaglia anche sulla ripetizione del rigore. Tre minuti dopo Dagostino riceve palla da Gimenez spalle alla porta, si gira e scaraventa in rete per il 2-1. Al 22' Gimenez gira dietro la porta difesa da Corona e serve Fontan posizionato al centro dell'area ma Sterpini commette fallo da rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante argentino che piazza la pallina centralmente sotto il portiere dei liguri. Prima di tornare negli spogliatoi Fernandez devia col casco un tiro violento di Sterpini difendendo così il 3-1.

Pochissimi secondi dopo l'avvio della ripresa Gimenez scivola procurandosi uno stiramento all'inguine sinistro che lo terrà fuori causa per precauzione per tutto il secondo tempo. Poco dopo Borsi segna al termine di un azione del collettivo guidato da mister Cupisti. Al 38' la pallina rimbalza sotto l'occhio destro di Turturro che esce dal campo con un ematoma riassorbitosi poi con l'applicazione della borsa del ghiaccio. Sale l'intensità della gara e Sterpini sgambetta Fontan guadagnandosi un cartellino blu; Ranieri batte il tiro libero ma colpisce il palo interno. Venti secondi dopo Fontan fa tutto da solo e porta l'AFP sul 4-2. Al 46' Borsi recupera una pallina carambolata sul fondo e la infila alle spalle di Fernandez disteso in copertura. A 1.14' dal termine Borsi batte una punizione e Dolce accompagna la pallina in rete con estrema facilità su una disattenzione della difesa biancoverde. Il principale colpevole è Dagostino che vuol rimediare subito per non perdere due punti già conquistati: a 18.4 secondi dal suono della sirena tira da lontano con tutta la cattiveria agonistica dei tempi migliori e fissa il risultato sul 5-4, accendendo l'esultanza del palazzetto e diventando l'idolo della serata con una tripletta e una grande gara.

Estrema soddisfazione nel dopopartita, per il difensore-goleador giovinazzese e per l'allenatore Massimo Giudice costretto a giocare con gli uomini contati per un tempo, vittorioso nonostante l'assenza pesante della sua principale ed inesauribile fonte di gioco. «Ci ho creduto fino all'ultimo e ci tenevo sopratutto a porre rimedio all'errore che aveva causato il gol del pareggio - dichiara con franchezza Dagostino a fine partita-. Questa però è la vittoria di tutto il gruppo». I tre punti consentono ai biancoverdi di agganciare al decimo posto in classifica proprio il Sarzana con in arrivo la trasferta contro i lombardi del Pieve. Ha una parola buona per tutti anche il ds Vito Favuzzi che a fine gara commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: «Una bellissima vittoria, con i nostri giocatori che sono stati davvero splendidi. Partita eccezionale quella di Dagostino che con il suo gran cuore ha messo la firma su questo successo. Bene anche Fontan che sta sempre più acquistando fiducia. Gran pubblico anche stasera che sicuramente avrà avuto modo di apprezzare il gran lavoro che sta svolgendo mister Massimo Giudice. Unico neo della serata l'infortunio a Gimenez».

Domani, infatti, l'attaccante argentino si sottoporrà agli accertamenti medici; si spera non sia nulla di preoccupante, anche se i suoi compagni hanno dimostrato di aver ritrovato la capacità di non arrendersi mai qualunque cosa accada.
Risultati 7^ Giornata

SIND Hockey Bassano - Faizanè Lanaro Breganze 3-5
CGC Viareggio - Amatori Wasken Lodi 2-3
Correggio Hockey - Ecoambiente Estra Prato 5-4
AFP Giovinazzo - Carispezia Hockey Sarzana 5-4
​Pattinomania Matera - GS Hockey Trissino 0-1
Hockey Pieve 010 - Alimac Forte dei Marmi 4-7
Valdagno 1938 - Follonica Hockey 1952 9-5

Classifica

Alimac Forte dei Marmi 21
Faizanè Lanaro Breganze 18
GS Hockey Trissino 16
CGC Viareggio 13
Valdagno 1938 12
SIND Hockey Bassano 11
Amatori Wasken Lodi 10
Follonica Hockey 1952 9
Pattinomania Matera 9
Carispezia Hockey Sarzana 6
AFP Giovinazzo 6
Correggio Hockey 6
Hockey Pieve 010 5
Ecoambiente Estra Prato 0
  • Antonio Dagostino
  • AFP Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Martino, Marzella, Massari: per la Fisr sono tra gli atleti più rappresentativi Martino, Marzella, Massari: per la Fisr sono tra gli atleti più rappresentativi Premiati domenica a Trissino, alla "Partita delle Leggende", tre nomi storici dell'hockey su pista italiano
1 Addio alla “Presidentessa” dell’AFP Giovinazzo Addio alla “Presidentessa” dell’AFP Giovinazzo È venuta mancare donna Mariangela, vedova dell’ex presidente Antonio Pansini
AFP Giovinazzo, il sogno promozione svanisce ai rigori AFP Giovinazzo, il sogno promozione svanisce ai rigori Il Roller Matera passa ai quarti dopo il 6-6 dei tempi supplementari. Finisce 9-8
L’AFP Giovinazzo spreca la prima dei play-off L’AFP Giovinazzo spreca la prima dei play-off L’andata degli ottavi di finale contro il Roller Matera termina 4-4
AFP Giovinazzo vittoriosa con la prima in classifica AFP Giovinazzo vittoriosa con la prima in classifica A distanza di una settimana i biancoverdi si prendono la rivincita battendo il Castiglione 7-5
L’AFP Giovinazzo non può nulla contro la capolista L’AFP Giovinazzo non può nulla contro la capolista Il Castiglione vince 8-1 sui biancoverdi in formazione rimaneggiata
Altro successo per l’AFP Giovinazzo Altro successo per l’AFP Giovinazzo I biancoverdi battono il Camaiore 9-4 con Correa Mura in gran spolvero
AFP Giovinazzo, grande vittoria sul Viareggio AFP Giovinazzo, grande vittoria sul Viareggio I biancoverdi battono i toscani con un convincente 5-3
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.