Franco Amato
Franco Amato
Hockey

Amato e il gesto delle manette. Due turni di stop

Al tecnico anche una multa da 150 euro, ma lui si difende: «Ho fatto una cazzata»

Due giornate di squalifica e 150 euro di multa a Franco Amato, allenatore dell'AFP Giovinazzo, per aver contestato le decisioni arbitrali con il gesto delle manette. Questo il provvedimento disciplinare del giudice sportivo dopo la tesissima sfida di Valdagno.

Il tecnico biancoverde, si legge nelle motivazioni ufficiali, è stato squalificato «in quanto a gara terminata, - è scritto nel comunicato ufficiale n. 16 - per esprimere disappunto verso la direzione arbitrale rivolto verso i due arbitri principali, faceva il gesto delle manette, ossia incrociava le braccia all'altezza dei polsi».

È arrivata dunque la stangata per l'AFP. L'allenatore giovinazzese nel mirino soprattutto per quel suo gesto plateale. A fine partita il tecnico, scontento per le decisioni degli arbitri Galoppi e Parolin, ha mimato il gesto delle manette mostrando le mani incrociate. Il gesto di Amato è stato oggetto di una segnalazione nella relazione dei direttori di gara, inviata al giudice sportivo Maurizio Colangelo. Ieri la decisione: stop per due turni e 150 euro da pagare.

Amato, intanto, ha fatto conoscere il suo pensiero: «È vero, ho fatto una cazzata - si difende - ma, purtroppo, gli arbitri continuano a fare quello che vogliono. Ed è per questo che l'hockey su pista rimarrà uno sport piccolo. I protagonisti sono i giocatori, non gli arbitri».

In serata, infine, è arrivato anche il commento del presidente biancoverde, Corrado de Bari: «Si è trattata di una reazione dettata dalla rabbia per aver perso una partita che a pochi minuti dalla fine - spiega - avevamo ancora in pugno sul risultato di 2-4 per l'AFP Giovinazzo. Non dubitiamo minimamente della correttezza del nostro mister».
  • AFP Giovinazzo
  • Franco Amato
  • Corrado de Bari
Altri contenuti a tema
Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo I biancoverdi hanno pagato la fatica della salvezza ai playout raggiunta con la prima squadra
Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo L’attaccante argentino saluta la squadra dopo due stagioni intere e un girone di ritorno
AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione I biancoverdi pareggiano 6-6 contro il Breganze nell’ultima gara dei playout
L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze Stasera i biancoverdi già salvi giocano l’ultima giornata dei playout
L'AFP Giovinazzo è salvA! L'AFP Giovinazzo è salvA! Una vittoria convincente contro il Monza consente ai biancoverdi di restare nella massima serie
AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza Una vittoria al PalaPansini contro il Monza garantirebbe la permanenza in serie A1
"Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza "Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza La gara playout è fissata per le ore 20.00 di sabato 19 maggio al PalaPansini
Playout, l'AFP Giovinazzo ha il destino nelle sue mani Playout, l'AFP Giovinazzo ha il destino nelle sue mani Primo matchpoint per i biancoverdi il 18 maggio in casa contro il Monza
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.