L'AFP Giovinazzo
L'AFP Giovinazzo
Hockey

AFP in casa, Amato in tribuna

Il tecnico squalificato parla della squadra in vista della gara col Lodi

Torna a giocare sul parquet amico l'AFP Giovinazzo, reduce da due sconfitte consecutive rimediate in trasferta. Domani sera alle ore 20.45 dovrà vedersela con l'Amatori Wasken Lodi, per l'incontro numero 7 della stagione, arbitrato da Andrisani e Giovine. I biancoverdi si presentano all'appuntamento con qualche problema.

Primo fra tutti l'assenza di Franco Amato, squalificato per due turni dal giudice sportivo dopo aver mimato il gesto delle manette al termine della gara persa contro il Valdagno, contrariato per le scelte arbitrali. Si accomoderà sugli spalti e non sarà solo: Dagostino, che già ha dato forfait in Veneto, dovrà stare fermo per venti giorni a causa di uno strappo all'adduttore sinistro. «È un problema serio - ha dichiarato l'allenatore del Giovinazzo - perché ci mancherà un giocatore fondamentale. Speriamo di recuperarlo al più presto».

Martedì è tornato invece ad allenarsi Bavaro, che nei minuti finali della sfida di Valdagno aveva avuto un diverbio con il tecnico legato al suo impiego. «Sono cose brutte che dispiace commentare e che preferisco analizzare all'interno dello spogliatoio - commenta amareggiato Amato -. Sicuramente non si è comportato bene nei miei confronti ma ancor più nei confronti della squadra. Ad ogni modo, da allenatore, mi prendo personalmente la responsabilità delle scelte che faccio».

In settimana si è rivisto al PalaPansini anche il giovane Pepe che però, non essendo un tesserato, non può scendere in pista. «Potrebbe farlo da gennaio» ha aggiunto Amato, che riferendosi al problema dei pochi cambi, ha detto: «Purtroppo i giocatori sono contati ma io devo lavorare con i ragazzi che ho a disposizione e che, sono sicuro, mi daranno tutto quello che hanno». A cominciare da domani sera, contro un Lodi secondo in classifica.

I giallorossi sono un avversario certamente temibile, con Ambrosio, Verona e Illuzzi che hanno già segnato 27 volte in tre. Sarà l'occasione per rivedere proprio il giovinazzese Domenico Illuzzi, mai dimenticato dai tifosi locali e trascinatore della squadra lombarda (43 gol nella scorsa stagione). Non sarà invece a disposizione del tecnico De Rinaldis l'argentino Platero, costretto a star fermo e non si sa bene per quanto.

Il Lodi è considerato una corazzata che punta a rientrare tra le prime quattro del campionato ma Franco Amato non si dà per vinto: «Non cercheremo affatto di limitare i danni ma punteremo a far punti. Non ci tireremo indietro, lotteremo con le unghie e con i denti per cercare di metter loro il bastone fra le ruote». Domani sera sarà solo uno spettatore, intanto fa il motivatore.
  • hockey
  • AFP Giovinazzo
  • Franco Amato
Altri contenuti a tema
Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo Quarto posto per l'Under 23 dell'AFP Giovinazzo I biancoverdi hanno pagato la fatica della salvezza ai playout raggiunta con la prima squadra
Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo Federico Mura lascia l’AFP Giovinazzo L’attaccante argentino saluta la squadra dopo due stagioni intere e un girone di ritorno
Hockey su pista, un giovinazzese in finale Hockey su pista, un giovinazzese in finale Joseph Silecchia sarà l'arbitro della gara che stasera assegnerà lo scudetto
AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione AFP Giovinazzo, un pari chiude la stagione I biancoverdi pareggiano 6-6 contro il Breganze nell’ultima gara dei playout
L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze L’AFP Giovinazzo chiude la stagione a Breganze Stasera i biancoverdi già salvi giocano l’ultima giornata dei playout
L'AFP Giovinazzo è salvA! L'AFP Giovinazzo è salvA! Una vittoria convincente contro il Monza consente ai biancoverdi di restare nella massima serie
AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza AFP Giovinazzo, stasera il matchball salvezza Una vittoria al PalaPansini contro il Monza garantirebbe la permanenza in serie A1
"Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza "Tutti al palazzetto", gli Ultras AFP caricano l'ambiente per la sfida al Monza La gara playout è fissata per le ore 20.00 di sabato 19 maggio al PalaPansini
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.