Gli arnesi da scasso recuperati dai Carabinieri
Gli arnesi da scasso recuperati dai Carabinieri
Cronaca

Tentano di rubargli l'auto mentre è in spiaggia: due arresti

Fermati due pregiudicati di Corato, beccati in flagrante dai Carabinieri a Torre Gavetone

In quest'ultimo fine settimana, i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Molfetta, hanno arrestato, nella flagranza di reato, due pregiudicati di Corato, di 48 e 51 anni, per tentato furto aggravato di un'autovettura.

L'intervento è scaturito dalla segnalazione al numero gratuito 112 di un cittadino che, in località Torre Gavetone, lungo la litoranea che unisce i comuni di Molfetta e Giovinazzo, nel parcheggio adiacente alla spiaggia, ha notato due individui aggirarsi tra le auto dei bagnanti con fare sospetto.

È quindi giunta immediatamente sul posto, una pattuglia del dispositivo di pronto intervento della Compagnia di Molfetta, la quale, individuati i due soggetti, intenti ad armeggiare all'interno di una delle autovetture parcheggiate, una Citroen C3 Picasso, si è avvicinata ed ha ingaggiato con gli stessi un rapido inseguimento.

Infatti, i due uomini, alla vista dei militari hanno cercato di allontanarsi repentinamente a bordo della loro autovettura, la quale, però, pochi metri più avanti è stata bloccata dai Carabinieri.

All'interno dell'auto in uso ai due coratini, sono stati trovati diversi arnesi da scasso tra cui, un flessibile elettrico, diversi cacciavite, oltre ad alcune paia di guanti. L'autovettura che doveva essere asportata, invece, ha riportato danni alla portiera ed all'interno dell'abitacolo.

Nello specifico, i due topi d'auto, con l'utilizzo del flessibile, hanno danneggiato una catena in acciaio, posta dal proprietario come antifurto intorno al volante ed ai pedali.

I due arrestati, di 48 e 51 anni, entrambi con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, in seguito all'arresto sono stati condotti, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, presso la casa circondariale, in attesa di giudizio.
  • Furti Giovinazzo
  • Furti auto Giovinazzo
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Ladri di notte in tabaccheria. Via con "gratta e vinci" e sigarette Ladri di notte in tabaccheria. Via con "gratta e vinci" e sigarette Ė accaduto la notte scorsa in via Marrano, all'interno di Book Internet Shop. Indagano i Carabinieri
Doppio furto. Nel mirino dei ladri i bar delle aree di servizio Q8 Doppio furto. Nel mirino dei ladri i bar delle aree di servizio Q8 Sono stati messi a segno in direzione nord e sud. Per entrambe le attività, il terzo colpo in due mesi
Tentato furto in un'azienda agricola: ladri in fuga Tentato furto in un'azienda agricola: ladri in fuga A sventare il colpo, ieri sera, sono state le Guardie Campestri. Sul posto anche i Carabinieri
Stavano rubando 10mila litri di carburante. Ladri beccati all'IP Stavano rubando 10mila litri di carburante. Ladri beccati all'IP Il maxi colpo è stato sventato nella notte dai Carabinieri. Ladri in fuga, recuperato un furgone rubato a Bitonto
Nascondeva una pistola e munizioni nel suo garage. Arrestato un 36enne Nascondeva una pistola e munizioni nel suo garage. Arrestato un 36enne Sequestrata dai Carabinieri una semi automatica Colt calibro 7.65. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Bari
Ladri messi in fuga dalle Guardie Campestri. Fuggono lanciandosi dal terrazzo Ladri messi in fuga dalle Guardie Campestri. Fuggono lanciandosi dal terrazzo Puntavano ad una villa in località Sette Torri: alla fine niente bottino. Sul posto anche i Carabinieri
Controlli delle Guardie Campestri: recuperata un'Audi rubata Controlli delle Guardie Campestri: recuperata un'Audi rubata Servizio ad ampio raggio: l'auto, rinvenuta in località Torre don Paolo, è risultata rubata a Bari
Svaligiato il bar dell'area di servizio Q8 Svaligiato il bar dell'area di servizio Q8 I ladri sono fuggiti con 500 euro e vari tagliandi delle lotterie istantanee. Sul posto i Carabinieri
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.