Antonio Galizia. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Antonio Galizia. Foto Gianluca Battista
Politica

Strisce pedonali sbiadite: La Nostra Città Giovinazzo sollecita interventi

Una nota del gruppo politico per porre rimedio ad una situazione lamentata da molti cittadini

«Numerose sono le segnalazioni di cittadini che lamentano l'emergenza delle strisce pedonali in tantissime vie cittadine. Le strade più colpite sono le vie più a scorrimento veloce: Via Bari e Via Molfetta. La segnaletica orizzontale, che indica con le strisce bianche la zona deputata all'attraversamento pedonale è del tutto sbiadita e si confonde ormai con l'asfalto nero».

La denuncia arriva dal movimento La Nostra Città Giovinazzo, guidato da Antonio Galizia, che ha raccolto l'indignazione e la preoccupazione di tanti cittadini.

«Il pericolo per i pedoni, gli anziani e ragazzi, mamme con i passeggini è ormai grave a Giovinazzo - ammoniscono da LNC -. Molti incidenti o investimenti sono stati evitati per fortuna e per l'accortezza di tanti pedoni che hanno evitato il peggio. Pedoni esasperati e timorosi di attraversare e questo è ormai un sentimento diffuso. Si ha paura, soprattutto se si è anziani».

L'indice è puntato sugli amministratori e sullo scarso rispetto delle regole: «Molti sono arrabbiati con l'attuale amministrazione e con automobilisti e motociclisti che a volte non rispettano il Codice della strada e procedono a velocità sostenuta - ribadiscono dal movimento civico -. Noi della Nostra Città Giovinazzo abbiamo ricevuto tantissime segnalazioni di lamentela, tanta rabbia e rassegnazione di pedoni che ritengono molto grave l'assenza dell'amministrazione comunale su questo argomento. Qualcuno ha detto: "che cosa aspettano che ci sia il morto per intervenire e ripristinare le strisce pedonali?"».

La chiusura appare inevitabile conseguenza delle constatazioni precedenti: «Invitiamo il Sindaco - si legge - a porre immediatamente fine a questa emergenza stradale e consigliamo che almeno nelle vie più frequentate e a scorrimento veloce che le strisce bianche pedonali siano evidenti, con un fondo rosso per mettere in risalto il passaggio dell'utenza. Intervenire presto e bene potrebbe salvare vite umane», è il monito.
  • Antonio Galizia
  • La Nostra Città Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Centrosinistra Giovinazzo, o de Gennaro o primarie Centrosinistra Giovinazzo, o de Gennaro o primarie Lunedì sera acceso confronto fra le componenti della coalizione
La Nostra Città Giovinazzo per le primarie a sostegno di Daniele de Gennaro La Nostra Città Giovinazzo per le primarie a sostegno di Daniele de Gennaro Antonio Galizia chiede chiarezza all'interno del progetto di centrosinistra
Galizia: «Nessun discredito per la città, ma ho il dovere di segnalare» Galizia: «Nessun discredito per la città, ma ho il dovere di segnalare» Il leader de La Nostra Città su Facebook: «I problemi sono tanti, ma purtroppo non siamo stati ascoltati»
Galizia senza indugi: «Piena fiducia in Daniele de Gennaro» Galizia senza indugi: «Piena fiducia in Daniele de Gennaro» Il comunicato con cui La Nostra Città Giovinazzo candida a sindaco l'avvocato e consigliere comunale di PVA
Antonio Galizia su sicurezza a Giovinazzo: «Trasformare mentalità Polizia Locale» Antonio Galizia su sicurezza a Giovinazzo: «Trasformare mentalità Polizia Locale» Una nota sui social network per ribadire il punto di vista dell'ex comandante della locale Stazione dei carabinieri
Antonio Galizia su furti nella necropoli: «Rabbia, delusione e sconforto per cimitero di Giovinazzo» Antonio Galizia su furti nella necropoli: «Rabbia, delusione e sconforto per cimitero di Giovinazzo» Nuovo attacco all'amministrazione comunale da La Nostra Città
La Nostra Città Giovinazzo: «Vogliamo un paese pulito e bello» La Nostra Città Giovinazzo: «Vogliamo un paese pulito e bello» Una nota dopo le nostre pubblicazioni sull'emergenza rifiuti nell'agro e sulle provinciali
Galizia agli incivili: «Gettare rifiuti per strada vi toglie dignità di esseri umani» Galizia agli incivili: «Gettare rifiuti per strada vi toglie dignità di esseri umani» Una dura nota del leader del movimento La Nostra Città accusa anche l'Amministrazione di lassismo
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.