Parchimetro a Ponente. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Parchimetro a Ponente. Foto Gianluca Battista
Politica

Strisce blu, La Nostra Città Giovinazzo contro le scelte amministrative

La nota del gruppo politico guidato da Antonio Galizia

«La Nostra Città Giovinazzo, è fortemente preoccupa per la bruttissima scelta politica che avrà gravi conseguenze su tutta l'economia del paese».

Inizia così la nota del gruppo guidato da Antonio Galizia dopo la notizia della ripartenza della sosta a pagamento nel centro cittadino e sui lungomari. Una scelta differente dagli altri anni, con le zone blu tutte equiparate da un punto di vista tariffario (0,75 cent. all'ora - 0,40 per 30 min.), ma con la novità di tariffe aumentate dalle 20.01 sino alla mezzanotte (1,50 euro all' ora - 0,80 cent. per 30 min).

«Commercianti, pizzerie, ristoranti, bar e tutte le altre attività subiranno un ulteriore danno economico - spiega Antonio Galizia -. Una Giovinazzo già penalizzata da piste ciclabili, oggi si sveglia con l'invasione dei parcheggi a pagamento. Un paese già in ginocchio per la grave pandemia che ha bloccato il commercio, la ristorazione, i bar e tante attività commerciali, si vedrà fortemente penalizzata per questa ulteriore scelta scellerata dell'Amministrazione comunale ai danni di chi sperava, con l'arrivo dell'estate, in una ripresa economica», è l'ulteriore sottolineatura.

Poi la presa di posizione netta, che va in controtendenza rispetto a quanto previsto dagli amministratori non solo giovinazzesi ma di tantissimi comuni pugliesi: «Il nostro invito - si legge ancora nella nota di LNC - all'Amministrazione affinché ritiri immediatamente l'ordinanza e rimuova tutti i parcheggi a pagamento per dare la possibilità a turisti e visitatori di venire a Giovinazzo per consumare un gelato o una pizza, senza il terrore di essere multati. Giovinazzo ha bisogno di ripartire - concludono Galizia ed i suoi - e certamente invadere il paese di parcheggi a pagamento farà solo un enorme danno alla nostra economia».
  • Antonio Galizia
  • strisce blu
  • parcheggio a pagamento Giovinazzo
  • La Nostra Città Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Verso il 2022, Antonio Galizia torna in gioco e presenta il suo progetto politico Verso il 2022, Antonio Galizia torna in gioco e presenta il suo progetto politico La nostra intervista al leader di La Nostra Città Giovinazzo
L'ARAC contro il piano parcheggi del Comune di Giovinazzo L'ARAC contro il piano parcheggi del Comune di Giovinazzo Un comunicato per contestare la decisione degli amministratori
Galizia denuncia caos parcheggi a Giovinazzo il 1° maggio Galizia denuncia caos parcheggi a Giovinazzo il 1° maggio Il leader di LNC: «Sbagliare è umano perseverare è cattiveria»
Dal 1° maggio torna la sosta a pagamento: le principali novità Dal 1° maggio torna la sosta a pagamento: le principali novità Stallone: «Vogliamo agevolare di sera i residenti ed incentivare l'utilizzo delle aree parcheggio gratuite a sud e a nord»
La Nostra Città Giovinazzo contro Depalma ed a difesa di de Gennaro La Nostra Città Giovinazzo contro Depalma ed a difesa di de Gennaro Galizia dopo il Consiglio comunale del 26 febbraio: «Daniele ha risposto con garbo. Nel 2017 Depalma mi offrì ruolo da Assessore»
«Sfiducia a Sindaco e Giunta atto politico di eccellenza» «Sfiducia a Sindaco e Giunta atto politico di eccellenza» Le opposizioni: «Solo ripristinando clima di legalità si potrà tornare a confronto leale»
La Nostra Città Giovinazzo: «Dal piano vaccinale lasciato fuori il personale scolastico addetto all'integrazione» La Nostra Città Giovinazzo: «Dal piano vaccinale lasciato fuori il personale scolastico addetto all'integrazione» L'appello a rimediare rivolto all'Assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco
Sfiducia a Sindaco e Giunta e situazione Polizia Locale Giovinazzo: il punto di vista della lista La Nostra Città Sfiducia a Sindaco e Giunta e situazione Polizia Locale Giovinazzo: il punto di vista della lista La Nostra Città Antonio Galizia: «Inammissibile nomina Comandante per soli tre mesi»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.