L'atrio dell'Orologio dell'IVE. <span>Foto Gianluca Battista</span>
L'atrio dell'Orologio dell'IVE. Foto Gianluca Battista
Associazioni

Sabato c'è "La resilienza degli spazi" a cura di LED

Appuntamento nell'IVE a partire dalle 17.30

Riportiamo integralmente il comunicato di presentazione, giuntoci in redazione da parte dell'Associazione LED Giovinazzo, dell'evento "La resilienza degli spazi" che domani avrà come cornice l'Istituto Vittorio Emanuele II. Di seguito il programma completo con i tavoli di confronto.


L'obiettivo principale del percorso è quello di recuperare uno spazio della nostra cittadina per restituirlo alla comunità. Le condizioni in cui ci muoviamo non sono favorevoli e per questo riteniamo fondamentale partire dal basso, provando a coinvolgere il più possibile i nostri concittadini e le associazioni del territorio. Siamo infatti convinti che, solo se circondati da persone informate e coscienti dello stato attuale della situazione, potremo avere quell'appoggio fondamentale in una lotta fortemente politica come questa.

Giovinazzo vive da anni in una situazione di deserto culturale, giovanile e sociale, schiacciata dalla vicinanza di un centro metropolitano come Bari, con il serio rischio di trasformarsi sempre più in un grande quartiere dormitorio: zero cinema, zero teatri, zero librerie, zero attività e scarsa programmazione culturale affidata alle proposte di associazioni come la nostra che, inevitabilmente, devono confrontarsi con la scarsità di mezzi e risorse e, soprattutto, con un grande problema di spazi.
"FateCi Spazio" nasce proprio da queste considerazioni: non ci vogliamo arrendere ad una tendenza che vuole i giovani del sud sconfitti da assurde dinamiche sociali ed economiche.

L'evento "La Resilienza degli spazi" avrà un ruolo fondamentale in questo percorso in quanto consentirà un confronto tra noi e realtà già avviate e consolidate (spazi polifunzionali, spazi per coworking, spazi sociali, orti urbani), e in più metterà la cittadinanza al corrente di tante esperienze del circondario e non da cui prendere esempio.
La giornata sarà divisa in due parti. Durante la prima parte i nostri ospiti, provenienti da paesi e realtà diverse, potranno presentarsi e confrontarsi su due tavoli tematici, coordinati da LED: uno su spazi sociali, agricoltura sociale e orti urbani e l'altro su spazi polifunzionali e coworking.

Nella seconda ed ultima parte dell'incontro è prevista un'Assemblea in cui avrà luogo una discussione sul tema del ruolo chiave dello spazio pubblico come strumento per ricostruire legami sociali tramite attività di mutualismo, attività culturali o anche attività di lavoro.

A conclusione della serata ci sarà un momento di socialità con l'aperitivo km zero preparato dai ragazzi della cooperativa Sant'Agostino di Andria e la musica del giovane artista giovinazzese Mason La Notte.
PROGRAMMA
🕠 Start ore 17.30
Primo tavolo: Spazi Polifunzionali
▪️ MAT laboratorio urbano (Terlizzi)
▪️ Rigenera Laboratorio Urbano (Palo del colle)
▪️ Spazio13 (Bari)
▪️ La Capagrossa Coworking (Ruvo di Puglia)

🕡 Ore 18.30
Secondo tavolo : Spazi sociali, Agricoltura sociale e Orti urbani
▪️ Bread&Roses spazio di mutuo soccorso (Bari)
▪️ Ortocircuito Bari (Bari)
▪️ Cooperativa Sociale S.Agostino (Andria)
▪️ Ex OPG Occupato - Je so' pazzo (Napoli)

🕢 Ore 19.30
Assemblea finale: la resilienza degli spazi - il ruolo dello spazio pubblico per la ricostruzione e lo sviluppo della comunità.

🕣 Ore 20.30
🍅 Aperitivo Km Zero
🎵 Live music Mason La Notte
  • LED Giovinazzo
  • Istituto Vittorio Emanuele II
Altri contenuti a tema
La guardia medica si trasferisce nell'Istituto Vittorio Emanuele II La guardia medica si trasferisce nell'Istituto Vittorio Emanuele II La decisione presa su disposizione della ASL Bari
L'immortalità dei versi di Leopardi nell'Omaggio all'IVE L'immortalità dei versi di Leopardi nell'Omaggio all'IVE Nuovo appuntamento con Aspettando la Notte Bianca della poesia nella Giornata mondiale ad essa dedicata
All'IVE si celebra Giacomo Leopardi All'IVE si celebra Giacomo Leopardi Tappa di avvicinamento alla Notte Bianca della Poesia nella sala Primavera dello storico convento domenicano
Stasera la terza puntata de "Il Nome della Rosa" con John Turturro Stasera la terza puntata de "Il Nome della Rosa" con John Turturro Ed a Giovinazzo spunta l'idea di intitolargli l'Auditorium dell'IVE
Due ulivi per candeline Due ulivi per candeline Ieri mattina la benedizione degli alberi donati da Quelli dell’IVE per il bicentenario dell’Istituto
Due ulivi davanti all’Istituto Due ulivi davanti all’Istituto Domenica mattina la cerimonia di piantumazione dopo la donazione di "Quelli dell’IVE"
La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE Ieri ennesimo sopralluogo. Le condizioni peggiorano e Comune e Città Metropolitana cercano un'intesa
Aspettando la Notte Bianca della Poesia: domani Comunicazione Plurale all'IVE Aspettando la Notte Bianca della Poesia: domani Comunicazione Plurale all'IVE La serata sarà dedicata all'antologia "Poesia in forma di rosa"
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.