Una delle due autovetture recuperate dalle Guardie Campestri
Una delle due autovetture recuperate dalle Guardie Campestri
Cronaca

Recuperate altre due auto cannibalizzate: un business senza fine

Quel che resta di una Opel Corsa e di una Mercedes GLE è stato abbandonato e scoperto dalle Guardie Campestri

Auto rubate, cannibalizzate e infine abbandonate nelle campagne di Giovinazzo: sono due le carcasse di auto recuperate dalle Guardie Campestri. Quel che resta delle vetture - una Opel Corsa ed una Mercedes GLE rubate rispettivamente a Bitonto e Bari - era stato abbandonato in un terreno in località Enziteto del Vecchio.

I vigilantes del capitano Alessandro Magarelli, nella mattinata di ieri, nell'ambito delle attività di contrasto ai reati predatori, hanno rinvenuto le auto, le ennesime scocche depredate di ogni elemento (sportelli, motore e componentistica varia), spolpate di numerosi pezzi di ricambio e, poi, abbandonate in aperta campagna. Sul posto, dopo la segnalazione arrivata al locale Comando, è intervenuta una volante della Polizia Locale per i consueti rilievi, a cui seguiranno gli accertamenti.
2 fotoRecuperate altre due auto cannibalizzate: un business senza fine
Recuperate altre due auto cannibalizzate: un business senza fineRecuperate altre due auto cannibalizzate: un business senza fine
Insomma neanche il periodo estivo riesce a fermare i ladri d'auto e non si ferma neppure l'attività di rivendita a pezzi dei veicoli che poi prendono il volo. Nell'agro di Giovinazzo è pienamente operativa la catena di smontaggio delle auto rubate: un'area - un vera officina a cielo aperto, un'immagine desolante della situazione cittadina - in cui trasportare i veicoli rubati per poterli smembrare e infine ,attraverso i circuiti dei demolitori compiacenti, vendere i pezzi sul mercato clandestino.

Da fine luglio ad inizio agosto, sono già sei le automobili rubate e infine smontate rinvenute fra le campagne di Giovinazzo (due) e di Terlizzi (quattro). Una banda specializzata che agisce nel cuore della notte che i Carabinieri stanno cercando di contrastare con alcuni servizi finalizzati a prevenire i reati di natura predatoria.
  • Guardie Campestri Giovinazzo
  • Furti auto Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Poliziotti intercettano un'auto rubata, inseguimento sulla strada 16 bis Poliziotti intercettano un'auto rubata, inseguimento sulla strada 16 bis L'intervento delle Volanti dopo un alert alla sala operativa: i malviventi hanno abbandonato la vettura a Giovinazzo
Tentano di rubare l'auto a due turisti. Sinistra Italiana chiede più sicurezza Tentano di rubare l'auto a due turisti. Sinistra Italiana chiede più sicurezza La denuncia via social. Per fortuna il mezzo non è stato asportato
Ladri d'auto, quattro arresti: 12 colpi in due mesi. Anche a Giovinazzo Ladri d'auto, quattro arresti: 12 colpi in due mesi. Anche a Giovinazzo Decisivo il video del furto di una Mercedes Gla a Santo Spirito e il ritrovamento di un'Audi RS3 nei pressi della 231
Ladro ruba 5 quintali di olive a Giovinazzo. Fermato, resta impunito Ladro ruba 5 quintali di olive a Giovinazzo. Fermato, resta impunito L'uomo è stato sorpreso dalle Guardie Campestri, ma è rimasto in libertà grazie alla Cartabia: serve la querela
Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga L'episodio ieri, i malviventi sono stati intercettati sulla strada provinciale 107. Recuperata una Mercedes E 350
Sventato un furto di olive, ladri in fuga. Recuperati 4 quintali Sventato un furto di olive, ladri in fuga. Recuperati 4 quintali Decisivo l'intervento di una pattuglia delle Guardie Campestri in un fondo agricolo in località Palmento della Sete
Auto rubata a spinta: intercettata dai Carabinieri, finisce contro un palo Auto rubata a spinta: intercettata dai Carabinieri, finisce contro un palo Serata movimentata sulla ex 16 Adriatica per Santo Spirito, dove s'è conclusa la folle corsa di una Mercedes GLA
A Giovinazzo ladri d'auto nei luoghi della movida: il video è virale A Giovinazzo ladri d'auto nei luoghi della movida: il video è virale Il furto, avvenuto in via De Turcolis, è stato ripreso con uno smartphone. Sollecito: «Presto un consiglio comunale sul tema»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.