Domenico Damascelli
Domenico Damascelli
Enti locali

Nuova legge sull'Agricoltura Sociale: Damascelli primo firmatario

Il Consigliere regionale di Forza Italia: «Strumento innovativo. Risultato davvero importante per il mondo agricolo»

Reinserire nel mondo del lavoro persone che hanno avuto problemi di dipendenze oppure con disabilità psichiche o fisiche. Sono solo alcuni degli aspetti che andrà a valorizzare Legge regionale sulla cosiddetta "Agricoltura Sociale", approvata nei giorni scorsi dal Consiglio regionale della Puglia.

Il testo vedeva come promotore e primo firmatario Domenico Damascelli, Consigliere regionale di Forza Italia e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Regione, che ne aveva parlato anche in una sua recente apparizione a Giovinazzo. E proprio lui ha voluto commentare questa che rappresenta una vittoria per tutte le parti politiche, una buona legge salutata con grande favore anche da Coldiretti.

«Si tratta di uno strumento innovativo, per il quale abbiamo profuso il massimo impegno con la collaborazione di Coldiretti ed il prezioso contributo delle strutture regionali e del partenariato (mondo della cooperazione, terzo settore e organizzazioni di categoria agricole). Con gioia e grande soddisfazione, ringrazio tutti i colleghi per l'approvazione in Consiglio regionale del testo che ho proposto sull'Agricoltura Sociale: portiamo a casa un risultato davvero importante per il mondo agricolo e per il terzo settore».

La Puglia così si adegua a standards europei e si avvicina ad altre regioni italiane. La Legge è stata redatta non senza aver recepito i giusti ed opportuni suggerimenti dell'Assessorato alla Politiche Agricole ed è pronta ad essere uno strumento importante per mettere in connessione mercato del lavoro con alcune categorie svantaggiate.

«Una norma con cui da legislatori rispondiamo a due esigenze distinte - ha voluto precisare Damascelli -: da una parte offriamo agli agricoltori la possibilità di diversificare le proprie attività, incrementando anche il reddito; dall'altra apriamo gli orizzonti di un settore già fortemente a trazione solidale come l'agricoltura, dando l'opportunità ai diversabili di integrarsi e di optare per terapie riabilitative alternative, e alle categorie deboli di prepararsi a nuovi percorsi occupazionali. Abbiamo lavorato tantissimo su questa proposta, nel tentativo anche di sfruttare al meglio i fondi europei destinati a questa misura e auspichiamo buoni riscontri dal settore agricolo. Si è trattato di una bella giornata - è stata la sua conclusione - e portiamo a casa il frutto di un lavoro di squadra che abbiamo condotto senza distinzioni di colore politico».
  • Domenico Damascelli
  • Agricoltura Sociale
Altri contenuti a tema
Elezioni, Damascelli: «Il nostro cammino continua» Elezioni, Damascelli: «Il nostro cammino continua» Il consigliere uscente di Forza Italia non ha ottenuto il seggio pur avendo raddoppiato le preferenze: «Risultato straordinario, voti frutto dell'impegno sul territorio»
Oltre 6.600 voti non bastano a Damascelli. Ma Iannone guarda avanti Oltre 6.600 voti non bastano a Damascelli. Ma Iannone guarda avanti Una lettera aperta per commentare il voto e ribadire l'impegno nel centrodestra del Consigliera comunale giovinazzese
Regionali, Forza Giovinazzo spinge Domenico Damascelli alla riconferma Regionali, Forza Giovinazzo spinge Domenico Damascelli alla riconferma Dalla segreteria sostegno a Raffaele Fitto presidente
Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Emiliano:«Il mio dolore è quello di una intera comunità»
IRAP, esenzione per le imprese che si insedieranno in Puglia IRAP, esenzione per le imprese che si insedieranno in Puglia Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la proposta di Domenico Damascelli
Cavalcaferrovia via Daconto: degrado avanza, Damascelli pressa la Regione Puglia Cavalcaferrovia via Daconto: degrado avanza, Damascelli pressa la Regione Puglia In un video, il Consigliere di Forza Italia ricorda gli 800.000 euro ottenuti per la ristrutturazione e lo stato in cui versa il ponte
Cavalcaferrovia, stanziati 800mila euro per l'intervento Cavalcaferrovia, stanziati 800mila euro per l'intervento La soddisfazione del Consigliere Domenico Damascelli: «Frutto del lavoro di squadra con il Comune»
Cavalcaferrovia di via Daconto, Damascelli chiede audizione in Regione Puglia Cavalcaferrovia di via Daconto, Damascelli chiede audizione in Regione Puglia La richiesta al Consigliere regionale era arrivata dall'Amministrazione comunale di Giovinazzo
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.