I dati dell'Arpa Puglia
I dati dell'Arpa Puglia
Cronaca

Nessun allarme alga tossica a Giovinazzo. Per l'Arpa i valori sono nella norma

I dati, fino ad ora in possesso, si riferiscono ai primi 15 giorni di luglio

Nessun allarme alga tossica nelle acque di Giovinazzo. È errata la notizia che sta circolando nelle ultime ore e che parecchio, inutile allarmismo sta creando tra i giovinazzesi e i forestieri che scelgono il mare della nostra città per trovare refrigerio dall'afa e dal caldo.

La conferma arriva dal sito dell'Arpa Puglia che diffonde i dati relativi al periodo dei primi quindici giorni di luglio, gli ultimi a essere noti.

Infatti, come si evince dal grafico in allegato, la concentrazione di "Ostreopsis ovata" è pari a zero nei pressi dell'Hotel Riva del Sole, scelto come campione di riferimento, ma anche nei pressi dell'ex Lido Lucciola, al confine con Santo Spirito.

Anzi, approfondendo, si capisce chiaramente che la situazione è tale fin da inizio estate visto che anche nel mese di giugno nessun segno di alga tossica è stato riscontrato.

Va detto, tuttavia, che generalmente i problemi iniziano a sorgere negli ultimi giorni di luglio e nel mese di agosto quando il termometro segna il picco di caldo dell'intera stagione.

La situazione è identica su quasi tutto il litorale del Gargano e della Terra di Bari, mentre fanno eccezione alcune zone del Brindisino e del Salento dove comunque i rilievi effettuati non sembrano destare eccessiva preoccupazione.
I dati dell'Arpa Puglia
  • Alga tossica Giovinazzo
Altri contenuti a tema
È tornata l'alga tossica: positive le analisi dell'Arpa È tornata l'alga tossica: positive le analisi dell'Arpa Attenzione, può causare febbre e problemi respiratori. Ma il meteo delle ultime ore dovrebbe disperderla
L'alga tossica è solo un ricordo? L'alga tossica è solo un ricordo? Anche ad agosto scarsa presenza nel nostro mare. I dati diffusi dall'Arpa Puglia
Alga tossica: si riduce l'emergenza, ma resta il bollino rosso Alga tossica: si riduce l'emergenza, ma resta il bollino rosso I dati diffusi da Arpa Puglia. Ancora certificata la presenza a Giovinazzo
Alga tossica: confermato bollino rosso per Giovinazzo Alga tossica: confermato bollino rosso per Giovinazzo I dati diffusi da Arpa Puglia
Allarme alga tossica: «Alte concentrazioni a sud di Giovinazzo» Allarme alga tossica: «Alte concentrazioni a sud di Giovinazzo» L'Ostreopsis ovata torna a infestare le coste pugliesi: può causare febbre e problemi respiratori
Alga tossica, presenza registrata solo sui fondali profondi Alga tossica, presenza registrata solo sui fondali profondi La fioritura della Ostreopsis ovata presenta già livelli di concentrazione al di sopra della norma
A Giovinazzo è allarme alga tossica A Giovinazzo è allarme alga tossica Le concentrazioni registrano picchi altissimi lungo tutta la costa, dalla Prima Cala e all'ex lido Lucciola
Torna l'alga tossica: bollino rosso a Giovinazzo Torna l'alga tossica: bollino rosso a Giovinazzo L'Arpa: l'Ostreopsis ovata apparsa sulla riviera sud, facilitata da alte temperature e mare calmo
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.