Spazzatura a Ponente (Foto PVA)
Spazzatura a Ponente (Foto PVA)
Politica

Litorale di Giovinazzo sporco: PVA attacca l'Amministrazione

Una nota ed una gallery fotografica per dununciare la mancanza di pulizia lungo la costa

«In quest'ultimo mese siamo stati letteralmente sommersi da lamentele e segnalazioni circa lo stato di degrado delle nostre spiagge. Percorrendo la litoranea cittadina in una normale mattinata di un mercoledì di luglio lo spettacolo che ci si è parato innanzi ci ha fatto quasi vergognare: alle 09:30, nell'ora in cui le spiagge dovrebbero essere "tirate a lucido" per accogliere i bagnanti locali ed i turisti, a farla da padrone erano sporcizia, rifiuti e rivoli di acque putride e maleodoranti! I pochi cestini, non ancora svuotati, erano stracolmi, con tanta immondizia ammucchiata intorno! Un biglietto da visita squallido e vergognoso per una città, come la nostra, che vuol dirsi turistica!».

Attacca così PrimVera Alternativa in una sua nota stampa, in cui intende denunciare il degrado in cui versano le spiagge giovinazzese nella prima parte della mattinata. Prima del passaggio degli operatori dell'azienda che dal 1° luglio ha in carico la pulizia del litorale, molti bagnanti segnalano una siuazione al limite, che il movimento di opposizione ha sentito di fare suo.

Secondo PVA, infatti, la situazione creatasi dall'inizio della stagione balneare non sarebbe «solo colpa dello scarso senso civico dei cittadini. A mancare - spiegano - sono soprattutto i controlli da parte dell'Amministrazione su chi, già dal 1° giugno, avrebbe dovuto assicurare un inefficiente servizio di pulizia delle spiagge, ma che evidentemente fa fatica per la scarsità di personale a disposizione; mancano poi o sono del tutto insufficienti i cestini per la raccolta dei rifiuti. E non solo!

Non c'è traccia di programmazione di qualsivoglia servizio per la balneazione da parte dell'Amministrazione - incalzano - che non si è preoccupata neanche di assicurare, assieme alla pulizia ed alla raccolta dei rifiuti sulle spiagge libere, i servizi basilari richiesti dall'Ordinanza regionale, quali l'istallazione di idonei servizi igienici e di primo soccorso. Vergognosamente - rimarcano - invece sul nostro litorale non esiste un bagno o una sola doccia per gli utenti delle spiagge libere».

La chiosa è un ulteriore attacco diretto agli amministratori ed alla Giunta Depalma: «E sarebbe questa la città smart e turistica di cui la propaganda depalmiana si riempie tanto la bocca? Altro che "Amministrazione del Fare". Qui, se non si corre ai ripari subito, scapperanno via tutti e non ci sarà da FARE più un bel ...NIENTE».
5 fotoRifiuti sulle spiagge
  • Rifiuti Giovinazzo
  • PrimaVera Alternativa
Altri contenuti a tema
ZES, le opposizioni a Sindaco e maggioranza: «Siamo alla farsa!» ZES, le opposizioni a Sindaco e maggioranza: «Siamo alla farsa!» Da PD e PVA sottolineano come Depalma sia ormai «divenuto tristemente portavoce di Iannone»
1 Quelle insopportabili buste appese al cestino di via Sindolfi Quelle insopportabili buste appese al cestino di via Sindolfi Si ripete lo scempio dell’abbandono di rifiuti a ridosso di Via Daconto
Giovinazzo fuori dalla ZES Adriatica: le opposizioni insorgono Giovinazzo fuori dalla ZES Adriatica: le opposizioni insorgono I Consiglieri di PD e PVA: «Una esclusione inaccettabile!». Domani se ne discute in Consiglio comunale
Tar(i)tassati e minacciati: PVA attacca l'Amministrazione sul tema rifiuti Tar(i)tassati e minacciati: PVA attacca l'Amministrazione sul tema rifiuti La denuncia in un video apparso su Facebook
Prima le idee. PVA promotrice di un progetto unitario della sinistra pugliese Prima le idee. PVA promotrice di un progetto unitario della sinistra pugliese Il 23 febbraio una prima assemblea pubblica in Fiera del Levante
«Ciao Enzo!», il saluto di PVA al dottor Castrignano «Ciao Enzo!», il saluto di PVA al dottor Castrignano Un post per ricordare l'anima ispiratrice del movimento
1 Natale 2018: PD, PVA e SI chiedono le dimissioni di Anna Vacca Natale 2018: PD, PVA e SI chiedono le dimissioni di Anna Vacca I tre partiti di opposizione ieri sera in conferenza stampa congiunta per denunciare anomalie nella gestione dei fondi pubblici da parte degli amministratori anche in vista dei Fuochi di Sant'Antonio Abate
PD, PVA e SI mercoledì in conferenza stampa congiunta PD, PVA e SI mercoledì in conferenza stampa congiunta Sul tavolo la «cattiva gestione dei fondi comunali» da parte dell'Amministrazione
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.