La Polizia Locale festeggia San Sebastiano
La Polizia Locale festeggia San Sebastiano
Cronaca

La Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022

L'analisi di 12 mesi di attività: quasi 10mila sanzioni. Arbore: «Fiero di essere l'assessore di uno dei Comandi più operativi»

Giornata di celebrazioni, ieri, per la Polizia Locale. Il corpo, alla presenza del sindaco Michele Sollecito, del presidente del consiglio comunale Francesco Cervone e della giunta comunale, ha festeggiato il suo santo patrono, San Sebastiano, nella chiesa San Giuseppe, e la cerimonia ha messo in luce il grande lavoro svolto.

Numeri alla mano è evidente quanto, il 2022, abbia visto schierato in prima linea «il Comando di via Cappuccini, uno dei più preparati e operativi della zona. Ed io sono fiero ed orgoglioso di essere il loro assessore», ha detto Alfonso Arbore. Sono state, infatti, 1.067 le segnalazioni al pronto intervento (recupero di animali, passi carrabili ostruiti, interventi in ausilio all'Impregico e alle forze dell'ordine oltre agli incidenti stradali) e 322 quelle relative ai guasti in città e varie anomalie.

Ben 9.889 (erano stati 6.790 nel 2021) i verbali d'accertamento per le violazioni al codice stradale. Tra i casi più frequenti va annoverato l'articolo 7 (sosta vietata per la pulizia strade, area vietata e zone blu, 3.330 rispetto ai 2.498 dell'anno prima) e l'articolo 158 (sosta sugli spazi riservati agli invalidi, sugli attraversamenti pedonali e sui marciapiedi, 438 contro i 401 del 2021). 314 le multe dell'autovelox, 40 per l'omessa revisione, 8 per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza.

Capitolo incidenti stradali in città: 41 quelli senza feriti (91 nel 2021), 32 quelli con feriti (45 nel 2021), 77 le sanzioni accertate dagli agenti, 8 sequestri e 6 fermi amministrativi. Ed ancora: 632 notifiche, 86 notizie di reato, 16 persone denunciate e 18 solo identificate, 93 denunce e querele raccolte e 113 comunicazioni al sistema di indagine. 109, inoltre, le ordinanze per i divieti di circolazione (sosta e transito), 36 quelle per le manifestazioni, 13, infine, quelle relative all'ambiente.
4 fotoLa Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022
La Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022La Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022La Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022La Polizia Locale festeggia San Sebastiano: il bilancio dell'attività del 2022
Intensa è stata inoltre l'attività di controllo svolta dalla Polizia Locale in materia di edilizia ed ambiente, anche grazie all'utilizzo del drone e delle fototrappole: 31 sono stati i controlli di polizia edilizia, 68 quelli di polizia ambientale, 101 le installazioni di fototrappole (erano 65 nel 2021). 58 i verbali per l'errato conferimento dei rifiuti (raccolta porta a porta), 9 le segnalazioni di rifiuti pericolosi (per lo più eternit), 26 le segnalazioni di roghi boschivi e 13 i verbali. Nel 2021 erano 9 e 2.

185 le autorizzazioni per le occupazioni temporanee di suolo pubblico, 55 le istruttorie per i passi carrai (54 i subentri), 126 le istruttorie per il rilascio, rinnovo e il duplicato del contrassegno del pass invalidi. 95 le autorizzazioni alla sosta nel centro storico, 506 le autorizzazioni al solo transito, 524 quelle temporanee. E poi 165 autorizzazioni per il rilascio dei libretti ex Uma, 38 pratiche di adozione di cani e di gatti, 32 rilasci nulla osta, 29 tesserini per la raccolta funghi e 9 venatori.

Controlli in strada, ai mercati settimanali (52), giornalieri (197) e presso gli esercizi pubblici (93), ma anche tanta formazione da parte degli uomini e delle donne del maggiore Raffaele Campanella: il corso degli strumenti di autodifesa, quello sulla protezione dei dati personali, sulla videosorveglianza urbana e le ispezioni privacy e il corso di pilota UAS Open oltre al convegno per le tecnologie e la sicurezza in città svoltosi a Bari e alle giornate di Polizia Locale svoltesi a Riccione.

Insomma, un bilancio più che positivo da parte dei 14 operatori (sottufficiali, sovrintendenti e agenti), sempre in prima linea, senza lasciare indietro la sicurezza, la legalità e il decoro. «Per il 2023 - ha concluso Arbore - abbiamo tanto lavoro da fare e tante altri aspetti da migliorare per la viabilità e la sicurezza della città».
  • Polizia Locale Giovinazzo
Altri contenuti a tema
2 Carrozziere abbandona rifiuti speciali, denunciato dalla Polizia Locale Carrozziere abbandona rifiuti speciali, denunciato dalla Polizia Locale Gli agenti sono riusciti ad individuare l'uomo, un 36enne di Bitonto. Ritrovati paraurti e parabrezza in vetro
La Polizia Locale di Giovinazzo festeggia San Sebastiano La Polizia Locale di Giovinazzo festeggia San Sebastiano Celebrazione eucaristica a San Giuseppe
Incendio su un'imbarcazione con un ferito. Maxi esercitazione in porto Incendio su un'imbarcazione con un ferito. Maxi esercitazione in porto Operazione in grande stile con Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, 118 e Polizia Locale. Esito positivo
Novità a Giovinazzo: alla Polizia Locale spray e distanziatori Novità a Giovinazzo: alla Polizia Locale spray e distanziatori Gli agenti in servizio hanno concluso i corsi di formazione: acquistati 15 spray antiaggressione e 6 distanziatori
Ztl centro storico di Giovinazzo: le richieste di accesso si fanno via web Ztl centro storico di Giovinazzo: le richieste di accesso si fanno via web Novità dal Comando di via Cappuccini per evitare code agli sportelli. C'è tempi sino al 30 ottobre
Abbandono di rifiuti, guerra infinita: già 65 sanzioni con le fototrappole Abbandono di rifiuti, guerra infinita: già 65 sanzioni con le fototrappole 40 sono state elevate nei soli mesi estivi, multe sino a 450 euro. Arbore: «Sono soddisfatto del lavoro di questi primi mesi»
Controlli della Polizia Locale, raffica di multe: sanzioni per 10mila euro Controlli della Polizia Locale, raffica di multe: sanzioni per 10mila euro Durante i festeggiamenti in onore di Maria SS. di Corsignano elevati 300 verbali. Anche 10 rimozioni di auto e 15 ordinanze
Festa Patronale, l'appello di Arbore ai giovinazzesi: «Lasciate l'auto a casa» Festa Patronale, l'appello di Arbore ai giovinazzesi: «Lasciate l'auto a casa» L'assessore: «Usate la bici o andate a piedi». Previsti una serie di divieti, in campo anche l'associazione Polizia di Stato
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.