L'incontro fra i rappresentanti territoriali del Sulpl
L'incontro fra i rappresentanti territoriali del Sulpl
Attualità

Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale

Il sovintendente capo di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ha incontrato a Roma la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia

Si è svolto lunedì a Roma un incontro fra i rappresentanti territoriali del Sulpl (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale) e due parlamentari pugliesi del Movimento 5 Stelle, il presidente della Commissione Affari Costituzionali Giuseppe Brescia e Francesca Galizia, eletta nel collegio Bisceglie-Molfetta-Ruvo-Terlizzi-Giovinazzo-Corato. Presente, per la Polizia Locale di Bisceglie, il sovrintendente capo Gaetano De Vincenziis.

«Abbiamo ribadito l'assoluta urgenza di riformare la legge quadro sull'ordinamento della Polizia Locale italiana: aldilà dei proclami o letture in Parlamento, che comunque abbiamo apprezzato, è necessario un'immediata legge di riordino per questa categoria, subito» l'opinione dei referenti sindacali.

«Siamo stanchi delle chiacchiere: vogliamo i fatti, cioè il varo di una seria e condivisa legge che riconosca il ruolo, i diritti, il contratto, le tutele e le assicurazioni per i lavoratori che ogni giorno combattono, e sono protagonisti, sul fronte della sicurezza urbana in prima linea per difendere la coesione sociale e il vivere civile in ogni angolo dell'Italia». I rappresentanti del Sulpl hanno esposto le loro istanze anche al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, al ministro degli Affari Regionali Erika Stefani e al ministro della Funzione Pubblica Giulia Bongiorno.

«Nel nostro Contratto di Governo ci siamo impegnati al riordino della Polizia Locale per garantire una maggiore sicurezza sul territorio» ha commentato la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia. «Ho partecipato a un importante incontro col presidente della Commissione Affari Costituzionali Giuseppe Brescia e una delegazione del sindacato di categoria della Polizia Locale Sulpl per poter affrontare il tema e avviare l'iter che porterà al riordino del comparto della Polizia Locale».

«Il tema della sicurezza è molto sentito nel nostro territorio ed è per questo che in prima linea con il sovrintendente capo della Polizia Locale di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ci siamo attivati per organizzare questo incontro e avviare la realizzazione di questo progetto nel più breve tempo possibile» ha concluso.
  • Francesca Galizia
  • Polizia Locale
  • Sulpl
Altri contenuti a tema
DEF: la felicità di Francesca Galizia DEF: la felicità di Francesca Galizia La parlamentare 5 Stelle: «Stiamo cambiando il Paese»
Francesca Galizia nel Comitato sull'attuazione di Shengen Francesca Galizia nel Comitato sull'attuazione di Shengen Nuovo importante incarico per la parlamentare giovinazzese del MoVimento 5 Stelle
1 Cavalcaferrovia di via Daconto, il Comune replica all'On. Galizia Cavalcaferrovia di via Daconto, il Comune replica all'On. Galizia La nota di Palazzo di Città con le dichiarazioni del Sindaco
Precarie condizioni del cavalcaferrovia: interviene Francesca Galizia Precarie condizioni del cavalcaferrovia: interviene Francesca Galizia La deputata: «Avviare prima possibile procedure per messa in sicurezza»
Francesca Galizia restituisce 6.500 euro per il microcredito Francesca Galizia restituisce 6.500 euro per il microcredito La parlamentare: «tutti lavoriamo insieme in un'unica direzione»
Criminalità, in arrivo un aumento degli organici della Polizia di Stato Criminalità, in arrivo un aumento degli organici della Polizia di Stato A seguito del question time dei parlamentari M5S, D'Ambrosio e Macina, prima positiva risposta del Governo
Francesca Galizia dalla parte dei lavoratori Ryanair Francesca Galizia dalla parte dei lavoratori Ryanair Il suo messaggio di sostegno ai "colleghi" che hanno aderito allo sciopero contro i tagli di Dublino
Francesca Galizia in Commissione Politiche dell'Unione Europea Francesca Galizia in Commissione Politiche dell'Unione Europea La parlamentare 5 Stelle: «Orgogliosa di farne parte in questo momento storico. Rinunceremo alle indennità aggiuntive»
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.