Visiere prodotte da stampanti 3D
Visiere prodotte da stampanti 3D
Attualità

Il bollettino del sindaco di martedì 7 aprile: invariato il numero dei contagi

Appello per stampanti 3D per produrre visiere per gli operatori sanitari

Sono sempre 8 i contagi registrati a Giovinazzo con un decesso, cinque persone residenti di cui una ricoverata al Policlinico di Bari e quattro in isolamento domiciliari con sintomi lievi o quasi nulli, e due che si trovano fuori paese. Su tutto il resto vi informa il sindaco Tommaso Depalma nel consueto bollettino giornaliero, con una novità sulle visiere protettive per operatori sanitari.

CONTAGI

«Situazione dei contagi a Giovinazzo invariata rispetto a ieri.

L'IDEA DI UN INGEGNERE MOLFETTESE

Siamo stati contattati dall'ing. Francesco Samarelli di Molfetta che è tra gli organizzatori della rete Puglia Solidale AntiCovid-19 che sta producendo visiere di protezione con stampa 3D da donare agli ospedali, ai volontari, alla Croce Rossa, ecc. Questo gruppo ad oggi ha stampato e consegnato diverse visiere agli ospedali di Bisceglie, Molfetta, Di Venere, Policlinico, Lega del Filo d'oro e altri ancora. Ci ha chiesto di condividere e pubblicizzare al meglio questo appello: chiunque possiede una stampante 3D può tornare utile a questa causa! Si può contribuire con il proprio impegno alla stampa di nuove visiere così da alzare maggiormente la protezione dei nostri operatori sanitari! Gli interessati possono contattare l'ing. Samarelli direttamente su Facebook o possono ricevere maggiori informazioni dall'assessore Sollecito (michele.sollecito@comune.giovinazzo.ba.it)


CONSIGLIO COMUNALE E SERVIZIO DI PROTEZIONE CIVILE

Oggi abbiamo fatto le prime prove tecniche per il prossimo consiglio comunale che si terrà in videoconferenza. Proseguono inoltre a pieno regime le attività della nostra protezione civile tra controlli, aiuti, e operazione di prevenzione.

L'APPELLO

I numeri nazionali e pugliesi ci dicono che i sacrifici che abbiamo fatto finora stanno producendo buoni risultati ma non dobbiamo rilassarci proprio ora! Per questo vi dico ancora: restiamo a casa! Non possiamo permetterci che la curva dei contagi si impenni di nuovo, non possiamo permetterci di ricominciare un nuovo periodo di quarantena. Se vogliamo che il nostro Paese riparta, dobbiamo continuare l'isolamento nel massimo rispetto delle restrizioni».
  • Comune di Giovinazzo
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Servizio Civico 2020, riaperti termini per presentare domanda Servizio Civico 2020, riaperti termini per presentare domanda La scadenza è fissata per il 15 giugno prossimo
Coronavirus, 5 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Coronavirus, 5 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Ben 4 decessi riguardano la Città Metropolitana di Bari
Depalma firma l'ordinanza: no al consumo e vendita bevande in lattina o vetro nei luoghi della movida di Giovinazzo Depalma firma l'ordinanza: no al consumo e vendita bevande in lattina o vetro nei luoghi della movida di Giovinazzo Pagamento Tosap e imposta pubblicità prorogati al 30 settembre
Covid-19, seconda giornata senza decessi e positivi nella ex provincia barese Covid-19, seconda giornata senza decessi e positivi nella ex provincia barese Ci sono 10 nuovi contagi tutti nel foggiano. Un morto nel brindisino
Coronavirus, altri 11 casi anche ieri in Puglia. Nessun decesso nell'ex provincia barese Coronavirus, altri 11 casi anche ieri in Puglia. Nessun decesso nell'ex provincia barese I guariti sono 2.298. In 15 restano in terapia intensiva
Covid-19, ancora 11 positivi e un decesso in Puglia Covid-19, ancora 11 positivi e un decesso in Puglia 2178 pazienti guariti. 17 restano in terapia intensiva
Variante PRG in via Piscitelli, Depalma: «Del tutto lecita alla luce della normativa vigente» Variante PRG in via Piscitelli, Depalma: «Del tutto lecita alla luce della normativa vigente» Il Sindaco non ci sta: «Durante Consiglio comunale l’opposizione ha attaccato in maniera indecorosa un cittadino che ha fatto richiesta lecita»
Contributi libri di testo, on line l'avviso pubblico del Comune di Giovinazzo Contributi libri di testo, on line l'avviso pubblico del Comune di Giovinazzo È rivolto alle famiglie degli studenti della scuole di primo e secondo grado
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.