Anpana
Anpana
Associazioni

Gli animali e l’ambiente a scuola

L'Anpana ha incontrato gli alunni di quinta elementare per un dibattito sul rispetto della natura

«Svolgere un'efficace informazione e formazione animalista e ambientalista, in particolare attuando incontri, convegni, progetti nelle scuole e nel mondo dei giovani per la divulgazione di sani principi ecologisti e animalisti». Quello appena enunciato è uno degli obiettivi dell'Anpana, l'Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente.

Rientra dunque in quest'ottica la prima conferenza del progetto scuola "ConFido in Te" rivolto ai bambini di quinta elementare, tenutasi qualche giorno fa presso l'aula magna del I circolo didattico "San Giovanni Bosco". I volontari della locale sezione dell'associazione hanno presentato l'Anpana, i suoi riconoscimenti ministeriali, la sua attività di protezione civile, ambientale e animale. Hanno poi illustrato le caratteristiche di cane e gatto, animali domestici per eccellenza, il loro legame profondo con l'uomo, le loro capacità di comunicazione e l'approccio più corretto da avere nei loro confronti; inevitabile una parentesi sui maltrattamenti nel corso del dibattito.

A seguire si è parlato di animali selvatici, molti recuperati dagli operatori giovinazzesi, e di CITES, la Convenzione di Washington che regolamenta il commercio internazionale delle specie di fauna e flora selvatiche minacciate dall'estinzione. Si è discusso anche di anagrafe canina e microchip, con dimostrazione dal vivo del suo funzionamento, e dell'importanza della raccolta differenziata per la salvaguardia dell'ambiente. I bambini hanno potuto interagire con i volontari, esprimere le loro opinioni su argomenti importanti come il rispetto dell'ambiente e degli animali, vedere le immagini delle meraviglie animali e vegetali che la natura ci offre attraverso il video mostrato dalla dott.ssa Illuzzi e dal dott. Rubini, e infine coccolare le due mascottes intervenute: Max, un bellissimo setter inglese di cinque mesi, e Cetta, una gattina salvata circa un mese fa in seguito ad un incidente stradale.

L'entusiasmo e la curiosità mostrati dai piccoli è lo stimolo migliore per riflettere sull'importanza di questi eventi per educare i cittadini di domani alla tutela del mondo che ci circonda.
  • Associazioni
Altri contenuti a tema
"Assobioplastiche" si schiera a fianco di "Led" "Assobioplastiche" si schiera a fianco di "Led" Contro i sacchetti di plastica, alleati inaspettati per l’associazione giovinazzese
Ri-cena con Led Ri-cena con Led In via Molino una degustazione di piatti creati con gli avanzi di cibo che non dovremmo sprecare
Tra difficoltà e speranze l’Arac non vuole “mollare” Tra difficoltà e speranze l’Arac non vuole “mollare” L’invito dell’associazione è quello di unire le forze per superare la crisi
L’arte della costruzione presepiale per l’integrazione sociale L’arte della costruzione presepiale per l’integrazione sociale Al II corso hanno partecipato gli utenti Anthropos e Sert
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.