Il set Algida nel porticciolo
Il set Algida nel porticciolo
Vita di città

Giovinazzo è il nuovo set per lo spot del cornetto Algida

Le prime riprese sul molo di sottovento ed in cala Porto

Giovinazzo riparte anche dal cornetto Algida.

La cittadina adriatica è stata scelta quale set per girare il nuovo spot che pubblicizza uno dei gelati italiani più apprezzati non solo in Italia, ma in tutto il mondo.
Nel pomeriggio di mercoledì 5 maggio sono iniziate le riprese, in qualche misura anticipate dalle dichiarazioni del Sindaco Tommaso Depalma nell'ultimo Consiglio comunale, che hanno interessato il molo di sottovento, a Ponente, e una porzione di Cala Porto. Nella giornata del 6 maggio, il set si trasferirà nel borgo antico per la conclusione del lavoro in Puglia.

Si tratta di una importante vetrina per Giovinazzo, scelta dalla produzione come luogo di bellezza assoluta. Tantissime le foto pubblicate sui canali social che immortalano qualche momento delle riprese.

Dietro questa scelta anche i rapporti intessuti dall'Assessore alla Cultura e Turismo del comune adriatico, Cristina Piscitelli.

Raggiante il Sindaco Tommaso Depalma, il quale ha ringraziato il gruppo appartenente alla multinazionale olandese-britannica Unilever, un marchio fondato nel 1945 a Roma e legato a doppio filo con la storia popolare del nostro Paese, con i suoi claim entrati nelle nostre case da decenni ad ogni primavera.

«Questa è la più bella risposta a tutti noi - ci ha detto telefonicamente il primo cittadino - che non ci arrendiamo e che pensiamo che possa esistere una vita dopo il Covid. Dobbiamo tornare ad essere quelli che eravamo prima della pandemia - ha evidenziato Depalma -, mi riferisco in particolare alla capacità di stupire. Giovinazzo penso abbia ormai una sua identità ed una sua forza attrattiva e se un brand importante come Algida ha scelto la nostra città in maniera esclusiva, è perché essa è riconosciuta a livello internazionale.

Non si arriva a questi risultati per caso - ha evidenziato il Sindaco - ma dopo un lungo lavoro che ha tentato di promuovere questa piccola perla adriatica ovunque. Ringrazio di cuore l'Assessore Piscitelli - ha proseguito Depalma - che è stata grandiosa, capace di un lavoro sinergico silenzioso per via della enorme posta in palio, e sono convinto che questa sarà una ulteriore spinta a riprendere il cammino dove lo avevamo lasciato, vale a dire con migliaia di visitatori ogni anno, non appena sarà possibile. Infine - ha concluso - permettetemi di sottolineare come questa sia anche la miglior risposta a chi dice che Giovinazzo sarebbe una città in declino e preferisce andare in altre località teoricamente meglio attrezzate. Invito costoro a guardarsi intorno meglio e ad apprezzare quanto hanno in casa».

Maggiori dettagli saranno diffusi dalla produzione e dal Comune di Giovinazzo nelle prossime giornate.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Tommaso Depalma
  • Giovinazzo
  • Cristina Piscitelli
  • Algida
  • Cornetto Algida
Altri contenuti a tema
Bandiere Blu, Puglia seconda regione. Ma Giovinazzo non c'è Bandiere Blu, Puglia seconda regione. Ma Giovinazzo non c'è Polignano e Monopoli le uniche due località del Barese inserite nella lista
Depalma tra gli amministratori che hanno ripulito l'agro di Casamassima Depalma tra gli amministratori che hanno ripulito l'agro di Casamassima Sabato scorso l'iniziativa voluta dal comune del Sud-Est barese
Turismo, l'idea di Sollecito: «Necessario contratto di rete con operatori» Turismo, l'idea di Sollecito: «Necessario contratto di rete con operatori» Ed in Sala San Felice arrivano il sostegno e le lodi dell'Assessore al ramo della Regione Puglia, Gianfranco Lopane
1 Turismo in Puglia: Bari batte Lecce, Vieste è la più ambita. Giovinazzo ancora indietro Turismo in Puglia: Bari batte Lecce, Vieste è la più ambita. Giovinazzo ancora indietro I nuovi dati di Pugliapromozione relativi al 2021
Mobilità alternativa, Giovinazzo tra le otto città pugliesi premiate Mobilità alternativa, Giovinazzo tra le otto città pugliesi premiate Depalma: «Alla fine i conti tornano e torneranno sempre più»
PNRR, 48 interventi per 183mln di euro: c'è anche Giovinazzo PNRR, 48 interventi per 183mln di euro: c'è anche Giovinazzo Candidati progetti per rifunzionalizzazioni ecosostenibili di aree pubbliche e progetti legati alle "smart cities"
Giovinazzo per la pace in Ucraina Giovinazzo per la pace in Ucraina Depalma e Sollecito alla manifestazione barese
Il gonfalone di Giovinazzo in piazza a Bari per sostenere gli agricoltori Il gonfalone di Giovinazzo in piazza a Bari per sostenere gli agricoltori Depalma: «Sempre al loro fianco»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.