Liturgia per l'Eterno Padre in Concattedrale. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Liturgia per l'Eterno Padre in Concattedrale. Foto Gianluca Battista
Chiesa locale

Giovinazzo celebra la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore

Il programma della giornata nella Concattedrale di Santa Maria Assunta

La Chiesa cattolica celebra oggi la Solennità della Trasfigurazione di Nostro Signore, a Giovinazzo comunemente chiamata Festa del Padre Eterno. Ieri sera, 5 agosto, si è concluso il sentito Triduo che si è svolto all'interno della Concattedrale di Santa Maria Assunta e non nella caratteristica e magnifica pieve rurale nell'agro verso Terlizzi, luogo di spiritualità intensissima, per le norme anti-Covid.

IL PROGRAMMA ODIERNO

Quest'oggi, 6 agosto, la giornata sarà scandita da momenti di intensa preghiera, sebbene la tradizione legata a questa importante Solennità vada perdendosi nelle nuove generazioni. In mattinata saranno due le Celebrazioni Eucaristiche officiate da don Andrea Azzollini, parroco della Concattedrale: quella delle 7.30, preceduta dalla recita del Rosario alle 7.00, e l'altra prevista alle 9.00.
Nel pomeriggio, invece, tre momenti concluderanno la festività liturgica: alle 17.30 l'esposizione del SS. Sacramento e l'Adorazione Eucaristica, alle 19.00 il Canto dei Vespri e la Benedizione Eucaristica, alle 19.30 la Solenne Celebrazione Eucaristica.

LA FESTA ED I NOSTRI AUSPICI

La Festa del Padre Eterno da decenni rappresenta il viatico per i festeggiamenti per Maria SS di Corsignano, perché strettamente legato ad un luogo di grande rilievo (storico, artistico e religioso) anche per il culto locale mariano. In questa annata anomala, funestata da un virus subdolo, è giusto che l'intera comunità cattolica di Giovinazzo torni ad affidarsi al Cristo benedicente dipinto nell'abside della chiesetta di campagna. Noi ci auguriamo che la si possa riaprire presto al culto, con costanza e senza più esitazioni di sorta non appena l'emergenza sanitaria sarà terminata.
  • Padre Eterno
Altri contenuti a tema
Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Il legame con la Solennità dell'Eterno Padre nelle riflessioni di Nunzia Stufano Riceviamo e pubblichiamo uno scritto che richiama alle nostre radici, all'essenza di una festa e di un luogo che andrebbero preservati
Festa del Padre Eterno, da domani il Triduo di preghiera Festa del Padre Eterno, da domani il Triduo di preghiera Tutte le celebrazioni si svolgeranno in Concattedrale
"Torri&Casali": domenica si parte dalla chiesetta del Padre Eterno "Torri&Casali": domenica si parte dalla chiesetta del Padre Eterno Edizione autunnale dei cammini nell'agro tra Giovinazzo e Terlizzi ideati da Michele Amendolagine e l'Associazione Torre Normanna
Il rito della messa al Casale ed al Padre Eterno ricco di suggestioni e pregno di fede (FOTO E VIDEO) Il rito della messa al Casale ed al Padre Eterno ricco di suggestioni e pregno di fede (FOTO E VIDEO) Mons. Cornacchia: «Prepararsi a vivere una fede più adulta»
Oggi la festa della Trasfigurazione di Nostro Signore alla chiesetta del Padre Eterno Oggi la festa della Trasfigurazione di Nostro Signore alla chiesetta del Padre Eterno Messe sin dal mattino nella piccola pieve rurale che ne custodisce il culto
Festa del Padre Eterno, da oggi il triduo di preparazione Festa del Padre Eterno, da oggi il triduo di preparazione Fino al 6 agosto riapre la chiesetta rurale per la solennità della Trasfigurazione del Signore
Riasfaltato il piazzale del Padre Eterno e la strada per Santa Lucia Riasfaltato il piazzale del Padre Eterno e la strada per Santa Lucia L'intervento rientra in un più ampio programma per le arterie rurali
Messe al Casale, c'è una navetta che accompagnerà i fedeli Messe al Casale, c'è una navetta che accompagnerà i fedeli Il comunicato ufficiale del Comitato Feste Patronali
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.